L’importanza di essere Hardla

| 47 commenti

E’ un peccato che io stia lasciando morire questo spazio. E’ un’imperdonabile mancanza. Mancanza di tempo, soprattutto, ma anche di voglia. Perché quando uno passa tutta la giornata a scrivere cose su un computer, a mastrussare sui siti internet e a giocherellare con la grafica, beh, difficilmente quando arriva a casa la sera muore dalla voglia di scrivere cose, mastrussare siti e giocherellare con la grafica.
Vai a capire perché, poi.

Il fatto è che mi piace essere Hardla. Mi piace la sua spavalderia, che nelle faccende di tutti i giorni Andrea spesso e volentieri dimentica opportunamente in un cassetto. Talvolta in un cassetto chiuso a chiave. Chiuso con una chiave gettata altrove. Gettata in una pozza d’acqua. Una pozza grossa come un oceano. Grossa come l’oceano Pacifico. Caduta in fondo alla fossa delle Marianne.
Questo tanto per rendere l’idea…

Ma essere Hardla richiede tempo ed energia. Quindi, la prossima vlta che scriverò qui per il mio e il vostro sollazzo, riflettete sul fatto che invece che perdere il mio tempo libero su internet, avei potuto fare dell’altro. Tipo andare a farmi un tuffo in una certa pozza d’acqua. Alla ricerca di una chiave che apre un cassetto. Un cassetto che contiene un po’ di sfacciataggine, che magari avrei anche potuto usare nella vita reale.

Quindi, in sintesi, se sono uno sfigato senza futuro e senza soldi è tutta colpa vostra, brutti stronzi ingrati.

47 Comments

  1. Ecco chi ha dato l’idea alla CocaCola per lo spot della sua formula segreta!

    E poi vorresti farci credere di essere sfigato, senza futuro, e senza soldi? Ma va’ là… ;P

    :*

  2. mi sa che quello spot o non l’ho visto o non lo ricordo. com’è?

  3. e io che credevo di non aver fatto niente oggi, e invece sono riuscito a creare uno sfigato senza nè soldi nè futuro! Mi sento meglio 🙂

  4. Ma… veramente io pensavo che fosse Hardla lo sfigato senza futuro e senza soldi!

    Andrea non è affatto male, suvvia. Digli di avere un po’ più di autostima (ommioddio! mi sto trasofrmando in Paolo Crepet… esci da questo corpo, maledetto! AAAAAAAARGH!)

  5. auriga: confermo, non l’ho ancora visto. caruccio, però…

    dedee: ma và, modestone! figurati se non hai combinato niente… minimo minimo avrai passato metà giornata a battere il mio punteggio di word challenge…

    blixxxa: rigrazio per le buone intenzioni, ma io conosco molto bene, anzi intimamente, sia l’uno che l’altro…

  6. perché? c’è qualcuno sopra di te a word challenge?

    post superrimo. si dice superrimo?

    non voglio neanche commentarlo, finirei per banalizzare come sempre.

    chissà perché però non ho l’impressione che hardla e andrea siano come jekill e hyde.

    per finire: la blogodepressione è contagiosa.

  7. no, tra i miei amici al momento non c’è nessuno sopra di me. tra i tuoi però si….

    si vedo che ultimamente c’è parecchia depressione da blog in giro, molti amici e amiche più o meno reali/virtuali, hanno deciso di abbandonare il blog, a volte alscianodolo morire, e spsso pure chiudendolo del tutto. ciò è inaccettabile e farò quello che mi sarà possbile fare per arginare questa terribile tragedia.

    lo giuro.

  8. ti nomino leader indiscusso per lo stato di emergenza dei blog. pensaci tu!!!!!

  9. Ma va’ a ciapa’ i ratt.

    Tra poco saranno 48 ore che non fumo. Non sono disperata ma non sono neanche cosi’ felice come il libro della Marchesa diceva che avrei potuto/dovuto essere. Sono perplessa e avvilita e vorrei non aver mai letto quel libro, che ti fa passare l’intenzione di fumare ma non ti fa passare la voglia di nicotina!!!

  10. il “va’ a ciapa’ i ratt” di cui sopra e’ per Hardla, per quello che dice su sfiga, futuro e soldi.

  11. kutuzov, puoi prendere le sigarette della farmacia, quelle di erba. io ho fatto così, mi ha aiutato perché comunque fumavo e mentre le fumavo pensavo che in fondo non facevano tanto più schifo di quelle normali! fisicamente i primi tre giorni sono i più duri, ma domani penso che andrà già meglio. progressivamente si riduce il desiderio, che in effetti è poi solo più quello mentale e non fisico. se sei a 48 ore sei nella fase più difficile, ma ti manca davvero poco.

  12. Kutuzov:

    Resisti! I primi tre giorni sono i più duri, poi le tracce di nicotina nel corpo scompaiono del tutto, perciò tutta la dipendenza che ti rimane è psicologica.

    Io ho superato i 3 giorni, e sto bene.

    Certo, ogni tanto mi manca il gesto della sigaretta (e la pausa ad esso associata), ma lo sostituisco con una bella sorsata d’acqua.

    Bevo molto, mi depuro, e RISPARMIO! 🙂

    Resistere, resistere, resistere!!!

    Dimostra a te stessa che a questo ti sai adattare. Ne sarai felice!

  13. Poi ci sono le mandorle da sgranocchiare…

  14. fry, ma allora hai smesso davvero?

  15. Marchesa:

    Ho spento l’ultima sigaretta giovedì scorso alle 7:53 prima di salire sul treno per l’ufficio.

    Sintomi fisici degni di nota non ne ho avuti.

    Ho invece sentito la mancanza psicologica della stampella-sigaretta.

    Però adesso comincio a sentirmi più “energico” di quando fumavo. Ma amgari è una coincidenza dovuta ad altri fattori. Nel senso: ho deciso di smettere, in fondo, perché mi sentivo abbastanza forte per farlo in questo periodo, perciò potrebbe essere che ho smesso perché sono più energico, e non viceversa.

  16. Devo trovare un espediente per prendermi in ufficio i 5 minuti di relax che prima mi prendevo con la sigaretta!!!!!!!!!!!

    Qualche idea?

  17. puoi fare lo stalking telefonico.

  18. fry, mi stai dicendo che la V.I. è l’essere energico e la V.D. è l’aver smesso di fumare? e se si trattasse di una co-occorrenza?

  19. Sarebbe veramente triste se tu non scrivessi più qua sopra: leggere i post di Hardla è un piacevole e intelligente passatempo (non è una sviolinata!).

    OT fumo e sigarette

    Io è una settimana che non fumo ma mica perchè ho deciso, è che non ho tempo! Poi se ho mal di testa non fumo e spesso ce l’ho per 5 o 6 giorni di fila. Non mi mancano se ho altro da fare, ma la sigaretta dopo una bella cena con pesce e vino bianco è una goduria!

  20. Marchesa:

    Sì intendevo la prima, e avevo pensato anche alla seconda sebbene non l’avessi espresso.

    P.S.

    Quando sei così ingegneristica mi fai fare pensieri sconci! ;D

    P.P.S.

    Che è lo stalking telefonico??

  21. prendi una persona a caso e le rivolgi delle telefonate sconce, con versi tipo “ahhhh…. ehhh…ohhhh”. ti passano più o meno due-tre minuti.

  22. hardla, ma come fai a fare un punteggio così alto? e non dirmi che non lo sai, avrai certamente dei trucchi. e non fare il falso modesto. e non rispondermi con frasi tipo “non lo so, io gioco e basta”.

    sono contenta che tu sia passato a torino per i rem, è stato bellissimo conoscerci e anche le mie amiche erano molto contente. dobbiamo farlo più spesso!

  23. Eh sì: potrei chiedere che, per non discriminare, in ufficio mettano oltre alla saletta fumatori la saletta maniaci telefonici!!! 😀 😀

  24. Beh oramai anche tu sei un super eroe dall’identita (abbastanza) segreta…svolazzi di notte armato di cuba e punisci i miscredenti astemi polverizzandoli…sei la risposta genovese a Superciuk!

    Comunque penso che alla fine tu sia di piu Hardla che Andrea, sotto sotto…

  25. hardla: ma poi c’eri andato a Torino a vedere i Rem o no? (Vedi commento #23 Marchesa).

    Nessun problema, te lo chiedo così giusto per saperlo, così poi magari, faccio un altro commento per mandarti aff…

  26. @ FrySimpson:

    Apprendo con gioia che abbiamo smesso di fumare. 🙂

    Per il P.S. di cui al commento 21 sappi che non l’ho letto con altrettanta gioia e che forse la prossima volta che ci vedremo “andrai a letto senza cena”. ;P 😀

  27. Belin, ma che sfiga! Proprio nella fossa delle Marianne! Ma come è successo? Avevi ‘sta chiave in mano.. poi all’improvviso avete urtato un iceberg e ti è scivolata in mare? 😉

    Hardla#8 @ non ti lascerò solo! 😀

  28. marchesa: mi è sembrato doveroso ricambiare la tua visita a Sori, per la cena di pesce. sono perfettamente d’accordo, bisogna rifarlo al più presto!

    mudcrutch: no, non ci sono andato. il vaffanculo risparmiatelo per un’altra occasione…

    fry – ex fumatori: io al contrario di fry non ho avuto vantaggi fisici apprezzabili dallo smettere di fumare (oltre allo svantaggio d’essere ingrassato). non ho più fiato di prima, la mia pele non è diventata miracolosamente più bella. tutto uguale, solo che puzzo di meno. non abbastanza di meno, ma un po’ si….

    per lo sgranocchiare nervosamente, consiglio le carote. le mandorle sono troppo caloriche, ci saranno già sufficienti occasioni per prendere peso, non mi sembra il caso di andarsene a cercarne altre.

    maredidirac: ti ringrazio epr la gentilezza. non ho intenzione di dismettere questo luogo. vorrei solo aver più tempo da dedicarci.

    panchin: sotto sotto tutti ci sentiamo più batman che alvaro vitali, ma non è detto che sia veramente così…

    secchin: l’ho messa nel posto più sicuro al mondo. comunque mi conforta che neppure tu abbia intenzione di smettere.

    kutuzov: magari a ciapà ‘i ratt ci mando hardla…

  29. non ti sarai accorto dei vantaggi, ma sicuramente ne avrai avuti e ne starai tuttora beneficiando! come puoi sapere se hai più fiato di prima se non hai fatto comparazioni di tipo prima/dopo? il fiato è senz’altro la cosa più evidente!

  30. hardla: l’intento della mia frase era scherzoso, rileggendola però risulta antipatica. Scusami, ci sono dei giorni nei quali dovrei astenermi dai commenti.

  31. Auriga:

    Perché?! Non ti piacciono i pensieri sconci?! 🙁

  32. marchesa: sicuramente si. solo che io non li ho avvertiti: nelle mie corsette semi-regolari, ad esempio, la differenza per me non è stata apprezzabile.

    mudcrutch: si in effetti commenti come il tuo #31 mi fanno pensare che dovresti limitarti in qualche misura.

    è pazzesco che dopo 14 e passa anni che ci conosciamo mi prendi ancora sul serio.

  33. Mud@ a ben pensarci questo Hardla è davvero uno “sfacciato”! Ma lo vedi come prende pou culu?! Io fossi in te ce lo manderei senza indugi! 😀

    Hardla@ :-PPPPPPPPPPPPPPPP

  34. @ FrySimpson #32:

    Tutto dipende da chi è l’oggetto dei pensieri, mi pare ovvio… 😛

  35. secchin: fatti i cazzi tuoi. dopo che ho finito di prendere a pugni mudcrutch, tocca a te….

  36. missing semicolon

  37. caro dott. hardla,

    cosa posso fare col vicino che sente l’inizio di una canzone di Robbie Williams da tre giorni? non so se mi faccia piu’ impazzire lui o la mancanza di nicotina. oltretutto a me Robbie Williams piace abbastanza, ma cosi’ non posso piu’ resistere.

  38. Metti Britney Spears in ripetizione automatica

  39. digli di cambiare suoneria del cellulare….

  40. Affacciati alla finestra e canta a squarciagola quella canzone lì. Se alza il volume otterrete un simpatico effetto concerto apprezzabile dagli altri vicini e dai passanti, che potrebbero anche unirsi, se la cambia avrai almeno ottenuto di poter ascoltare un’altra canzone.

  41. oppure, se dovesse venirti meno la voce, su internet si trova un meraviglioso “Revenge CD”, contenente una compilation dei suoni e rumori più fastidiosi al mondo, venduto insieme a dei fondamentali tappi per le orecchie. Il nome “revenge”, suggerisce un uso indicato esattamente alla tua situazione.

    Per info:

    http://www.lataz.com/revenge-cd.html

  42. a me continuano a piacere entrambi; certo durante la settimana Hardla, quando c’è, è sicuramente più simpatico di Andrea.

  43. a me continua a piacere di più Hardla, pace all’anima sua, ma Andrea lo sto imparando a conoscere meglio

  44. a me piacerebbe un ménage à  trois!

Rispondi

-->