Toh, com’è piccolo il mondo!

| 31 commenti

Era ora che anche io mi comprassi un portatile! Perché? Boh, non saprei, in effetti, però era ora. Ma siccome i portatili costano, io me lo sono preso piccolino.

Nella foto, il nuovo arrivato di casa hardla fa mostra di sé. E nel caso ve lo stiate chiedendo, si, questo post è stato scritto interamente col nuovo gioiellino. E si, non ho ancora perso la vista!

31 Comments

  1. “e nel caso ve lo state chiedendo”

    … sono davvero piccolini i tasti eh?

  2. che cazzo stavo andando a correggerlo proprio ora! non avevo neppure riletto

  3. dovevi lasciare l’errore: era più genuino e corretto nei confronti di un’informazione sempre più manipolata.

  4. non credo nella verità.

    stronza.

  5. asus eepc? Win o linux?

  6. si eeepc, dopo lunga riflessione e dopo aver trovato l’occasione giusta.

    900hd, va alla grande

  7. ah, monta windows xp. meglio, perché sono pigro e linux m’è sempre stato un po’ inviso. ogni tanto povo a installare qualche distro ma poi non ci faccio mai nulla.

  8. Fico!

    E’ un po’ che ci faccio un pensierino…

    …quanto gli hai dato?

    Dove l’hai comprato?

    Ci gira tutto, o qualche programma ti dà dei problemi?

  9. Avendo vissuto in diretta l’ammiccamento al portatilino.. comincerei a fare un pensiero a quella Reflex da 3000 euro, obiettivi esclusi si intende..

    Pensa che super-foto avresti fatto al tuo nuovo portatilino!

    (lo so, non dovrei istigarlo, ma qualcuno deve far muovere l’economia e portarci fuori da questa crisi! Forza Hardla, forza Obama!)

  10. Quando ho letto il titolo ho pensato a tutto tranne che al portatile..quando ho finito di leggere il post ho pensato ma a che ti serve?

  11. fry: 299 da expert, prezzo onesto visto che ha su xp e un hard disk da 160GB, anche io ci stavo facendo pensieri da qualche mese, alla fine ho aspettato che scendessero sotto i 300. usati non ne ho trovati qui in zona genova.

    al momento ho l’impessione che ci giri anche photoshop con files abbastanza pesanti, non ho ancora provato, ma ad esempio i divx girano bene. ti saprò dire.

    secchin: con lo stipendio che ho, neppure gli obiettivi riuscirei a prendermi. magari a rate…

    panchin: in effetti a niente. ma metti che faccia dei viaggi, boh…

  12. …oppure che abbia da mostrare la preview di un sito a un cliente…

    un cliente con buona vista, ovviamente….

  13. fry, photoshop direi che vada alla grande. certo non ci puoi fare fotoritocchi tipo simona ventura che improvvisamente somiglia a una donna, che sono fuori dalla portata del mio portatilino, e forse di quella di chiunque, ma comunque se la cava, per le cose umane…

    photoshop

  14. lurido consumista dimerda (quanto ti invidio). Anonimo con il profilo di spassky.

  15. ehh ma vabèh mi sgamate subito! Da cosa l’hai capito Fry?

  16. prenotazione preventiva oCUListica no? :)))

  17. Vado controcorrente e sono d’accordo con la signorina maddalena. Il mio asus da 19” è un po’ pesante e magari non del tutto “portatile”, ma questi laptop hanno monitor e tastiera troppo piccoli per i miei gusti.

  18. anonimo/a spassky: come dice secchin, se non ci fossi io, coi miei miliardi, a tirare avanti la nostra disastrata economia…

    maddalena1979: mah, tanto sono già miope, diottria più diottria meno…

    mudcrutch: sei acido perché ho parlato male di linux… però io a casa ho uno schermo da 20 pollici, non mi serve un portatile grande. in realtà non so nemmeno se mi serve un portatile, ma se mi servisse, mi servirebbe facilmente “portatile”….

  19. rimani comunque un lurido consumista di merda

  20. oh cacchio! Ho lasciato il commento con il mio profilo. Ora mi ha riconosciuto…

  21. hardla: non sono così intransigente, anche perché poi hai detto una cosa giusta: linux su una partizione secondaria non serve quasi a niente, prima di avere l’adsl anche a me succedeva.

    L’unica utilità di Linux è sostituire totalmente Windows, adesso con Linux ci faccio tutto e a casa non uso più windows. Il prossimo passo sarà formattare quella partizione “inutile”. A me però non piacciono i videogiochi quindi ho molti meno problemi di quelli che avrebbe la maggior parte degli utilizzatori di pc.

    Tornando ai portatili, mi sono sbagliato, ho un 17”, comunque non è molto portatile, ma al tempo dell’acquisto era il mio unico pc. Magari il prossimo lo prendo un po’ più piccolo, ma senz’altro non così piccolo perché penso che me lo sentirei un po’ troppo stretto. 🙂

  22. mudcrutch: beh, a me piacciono i giochi e non poterne installare mi limita parecchio. ma parlando in termini di software, anche dei non-giochi c’è molto di più per windows che per qualsiasi altra piattaforma. se poi mi dici che windows è il dimonio e che linux è figo perché alternativo etc etc, si tutto giusto, ma non mi smuove. preferisco un sistema che una volta ogni 3 mesi si impalla un po’, piuttosto che sbattermi a configurare driver con linea di comando. se la prendo come un passatempo, si, può essere divertente (in fondo siamo ingegneri, no?), ma se ci devo anche lavorare, allora chi mi sostituisce photoshop? non certo gimp…

    violadive: meno male che hai messo due “elle”, sai è una parola facilmente equivocabile per noi genovesi…

  23. A me una banda di Rumeni (fratelli migranti) ha rubato il portatile… I conti tornano, tra i blogger: chi ha un portatile nuovo e chi ne perde uno vecchio. A meno che anche i ladri non abbiano il blog su Splinder, ciò farebbe saltare l’osservazione.

  24. ci tengo a precisare che conosco molti Rumeni che stimo, prima che qualcuno mi crocefigga per essermi lamentata di un crimine perpetrato da un non-Spagnolo. per me se i ladri erano di Milano o di Madrid era uguale, non mi incazzavo di meno. sole, se fossero stati di Madrid avrei scritto “bastardi peninsulari”.

  25. kutuzov#27: ma non avevi detto che erano arabi?

    Arabi e rumeni, stessa fazza, stessa razza(cit.). 😉

  26. prima la presidentessa del condominio ci aveva detto che erano arabi, poi anche la polizia ha visionato le riprese della telecamera e ha detto che erano tre Rumeni, facenti parte di una nota banda. (Paese che vai, noti criminali a piede libero che trovi).

    se prima non ero filantropa, puoi capire quanto lo sia diventata ultimamente.

  27. Mudcrutch:

    Anche io avevo notato qualcosa di strano nella Romània Saudita…

Rispondi

-->