Tanti Auguri

| 55 commenti

Ne ho scritto 6 mesi fa. Ne ho scritto anche 1 anno meno 4 giorni fa. Ora è passato 1 anno intero e ne approfitto per scriverne ancora, anche se in realtà la mezzanotte è passata e l’anniversario era ieri. Non mi ne vergogno di trattare di nuovo lo stesso argomento, anzi ne sono molto fiero. Che poco più d’un anno fa fumavo due pacchetti di sigarette al giorno, poi più nulla. Basta. Ho troncato. Una sera ho deciso di non comprarne più. Me ne sono tenuta una, per la mattina dopo. Solo una, poi più basta. Non so perché l’ho fatto, sarebbe stato più facile finire prima della notte. Boh, è andata così. Curioso poi che questo dettaglio io non l’abbia mai raccontato a nessuno. Come fosse un qualche segreto. Mah.

Ora non ci penso quasi più, alle sigarette. Ed è quel QUASI che mi rende orgoglioso, è il QUASI che mi fa capire che non è stato così facile come ora può sembrarmi. E che non ci si dimentica facilmente delle cattive abitudini. Una volta tanto sono stato bravo. Non mi capita spesso.

Sono cose che ho già scritto? Meglio, una volta tanto mi ritrovo d’accordo con me stesso. Altra occasione per celebrare.

55 Comments

  1. E come sempre ti dico: bravo!

    Che tanto alle Cappe ormai non ci puoi mica più fumare, quindi…

  2. io non mi ricordo quando ho smesso al 100%, alla fine del 2004 decisi di smettere le sigarette, per un annetto sigari, ogni tanto una sigaretta quando ero agitato, poi basta, mi piacerebbe che il mio ultimo sigaro fosse stato in spiaggia alle Maldive al tramonto, so che non è così, ma ho deciso di eleggere quel Montecristo a ultimo ufficiale

  3. bravo! io invece ho comprato un pacchetto proprio l’altro ieri… ma ero davvero incazzata!!! poi ho fumato pochissimo, tra l’altro….

    continua così e potrai togliere il quasi.

    Sadie

  4. seaweeds: essì, infatti. meglio così…

    dedee: si capisco la voglia di associare un bel ricordo preciso all’U.S. però tu hai barato, non vale! ti denunzio.

    sadiebrasil: ma sai, in fondo il quasi non lo voglio togliere. mi piace poter ricordare con orgoglio questa cosa. senza il quasi non avrei più nulla da ricordare.

  5. Bravo!

    Sono contento per te 🙂

  6. Ma porca pupazza…

    …giusto ieri, ispirato da una rapida scorsa alla FNAC al libro “I fermenti lattici dello yogurt di Chuck Norris sono tutti morti” casualmente avvenuta poco prima di vedere “il fumo uccide” su un pacchetto di sigarette stavo pensando a qualcosa del genere… e ora scopro che ci hanno già pensato da più di un anno!

    Bèh, grazie di questo post almeno mi sono risparmiato la fatica inutile. 🙂

    Che poi sono pure negato con Photoshop.

  7. Ebbravo Hardla… speriamo una volta tanto che Allen non abbia ragione quando dice:

    “Ho smesso di fumare… vivrò una settimana di più ed in quella settimana pioverà a dirotto!!!” :)))

  8. mah sai una cosa? beh si bravo…ma anche no…Quasi bravo…inoltre bada bene che se non vorrai riprendere a fumare domani..dovrai invitare due persone a giocare a dragonball…the choice is yours..Panz…

  9. yuppiiiiiiiii

    p.s.: poi pensa come aumenteranno le donne che ambiscono a baciarti!

  10. FrySimpson: beh, grazie. per quanto riguarda Chuck Norris, purtroppo non riesco a condividere l’entusiasmo che molta gente ha nei suoi confronti. Cioé mi rendo conto che agli occhi di molto sto bestemmiando, ma a me costui proprio non dice nulla. Non è che m’è antipatico, m’è proprio indifferente.

    rearwindow: no guarda. il problema non è la settimana di vita in più, troppo impalpabile. da genovese ti dico che contano di più le palanche.

    secchin-panz: vedremo. non dipende da me.

    orientprincess: tu sottovaluti il fascino maschio di un fiato puzzolente di nicotina.

  11. Felicitazioni….felicitazioni!Ho sempre ammirato chi prende seriamente la scelta di smettere!Penso che sia un obiettivo di cui andare fieri perchè è difficile smettere davvero di fumare:le tentazioni sono forti, magari gli amici fumano, magari hai un po’ di sclero……..ecc ecc,bravo the doctor!Ma non posso continuare gli elogi perchè io fumo (non molto, ma fumo) e mi sentirei ipocrita.Quando avro’ meno prove ansiogene di quante ne abbia ora,magari………

  12. per me è stata tutta questione di momento. ho aspettato d’essere pronto, di non avere troppe scuse mentali e di avere voglia di resistere.

    poi non è stato aprticolarmente difficile, a posteriori. conosco persone che faticano o hanno faticato molto più di me, fumando di meno. mi ritengo bravo ma anche fortunato.

  13. celebra celebra, che serve sempre! c’è gente che celebra molto meno!

  14. nn c’entra un beneamato c—o con l’argomento….però, io t ho mandato un video all’indirizzo che ho trovato qui sul blog :hardla@hotmail.it,t è arrivato?Volevo metterlo sul blog ma proprio nn sono riuscita.Fammi sapere se t è piaciuto, sarebbe da condividere con tutte queste belle persone che scrivono qui, almeno da parte mia che ho slanci d’affetto!Son fatta così che ci posso fare! 😀

  15. violadive: ci provo, con una certa discrezione

    simmy74: no, non m’è arrivato, ma ora sono proprio curioso. come ti ho detto in precedenza non si possono postare video nei commenti. al limite puoi pubblicare il link al video.

  16. Eh, ma i Chuck Norris facts sono prese per il culo di Chuck Norris, mica elogi 🙂

    Comunque capisco che battute su una persona che ti è indifferente ti lascino indifferente.

    Cionondimeno, stamperò quell’immagine e l’appiccicherò sul mio pacchetto di sigarette.

    Magari cambiando il colore dello sfondo, ché le marroni sono troppo forti x me e non riesco a fumarle.

    Così riuscirò a spendere di più in cartucce della stampante che in sigarette, e quando smetterò il risparmio sarà su due fronti.

    Ché fumo talmente poco che risparmiare un pacchetto all’anno non incide molto sul bilancio.

    Ma con quel che costano le cartucce…

    Hardla/Orientprincess:

    In effetti l’alito nicotinico ha il suo fascino…

    È vero che ci sono le/i no-tobacco integraliste/i, ma nella persona giusta, anche l’odor di sigaretta…

  17. Simmy74:

    Potresti caricarlo su YouTube e mettere qui il link, ché ora sono curioso anche io.

  18. Ora mi mettete l’ansia da prestazione……….., l’hanno preso da you tube quindi……..che devo fa’?Ho cercato di inviarlo all’ind. di hardla ma nn so se gli è arrivato al 2° tentativo, mi ingegno, promesso!

    FrySimpson: t confesso che (come disse alex drastico)fumo piu’ volentiri le sigarette dove c’è scritto che il fumo fa male a chi t sta attorno!-Stronza—– ;D

  19. Smettere di fumare è difficile ma migliora la vita. Auguri e non mollare.

  20. Simmy74:

    Dovreia vere un po’ di info in più…

    Se riesci a ritornare sulla pagina di YouTube dove si vede quel video, allora tornaci e poi seleziona tutto l’indirizzo che compare nella barra degli indirizzi del browser e incollalo qui come commento.

    In tal modo anche noi riusciremo a vedere il video su YouTube.

    Se ce l’hai come file sul tuo hard disk e non sai come metterlo su YouTube, prova a inviarmelo all’indirizzo fry(punto)simpson(at)yahoo(punto)it

    Con le ovvie sostituzioni delle parentesi. Non lo metto direttamente in chiaro coi punti e la chiocciola al posto giusto perché ci sono dei programmi che analizzano la rete in cerca di indirizzi di email e li riempiono di spam.

    Se nessuno dei due metodi funziona, cerca di darmi più info.

    Oppure masterizza un CD e poi spediscilo per posta all’indirizzo delle Cappe Rosse!!!! ;D

  21. Carina la battuta di Albanese 😉

    Io, siccome il fumo passivo l’ho subìto per anni da mia mamma (quando ancora non fumavo per nulla), preferisco non fumare quelle 4 sigarette annue proprio in presenza di gente a cui danno fastidio.

    Mi piace il fumo fra fumatori.

    Si crea una certa armonia.

    Se poi è un buon sigaro cubano (magari accompagnato da un buon liquore) fatto girare è ancora più coinvolgente.

    Se poi è erba… 😉

  22. Sul Punto, Ammicco Molto Malinconicamente. E Rido.

    (Indovinate a che commento mi riferisco…)

  23. peccato che non sia più un segreto, intimo ed esclusivamente tuo.

    cmq, brindo alla tua decisione 🙂

  24. fry:inviato all’indirizzo che mi hai dato, ma…….spero t piaccia, nn è certo paragonabile alle chicche che ci propone hardla qui,però……..hai visto mai….ogni tanto ci vuole anche questo!:D

  25. lo so ho barato, ma l’ho ammesso subito, quindi mi concedo le attenuati generiche e la buona condotta, tie’ 🙂

  26. Bravo!

    e buon compleanno dell’ultima sigaretta!

    è già un anno eppiù che ti leggo? cavoli!

  27. Il video di Simmy74.

    Visto che non ce lo mette lei, ce lo metto io 🙂

  28. tutta quest’attesa per il video e l’avevo gia’ visto…ufffaaaa

  29. a proposito bravo doc cosi’ si fa! Faglielo vedere alle multinazionali del tabacco come si combatte la dipendenza. Ok, come al solito mi sono lasciata prendere dall’emozione.

  30. fry – simmy: si, il link l’avevo ricevuto, ma non ho avuto molto tempo per controllare la posta. si, anche io avevo già visto il video dei Free Hugs. E’ carino, ma poi è diventato un fenomeno mondiale, molto di moda. Come le battaglie coi cuscini. E queste cose mi lasciano un po’ così…

    freng0: 1 anno mi sembra un momento significativo per raccontarlo. eppoi non è che fosse quel gran segreto…

    dedee: si vabbè…

    maredidirac: pensa come vola il tempo quando lo si butta via…

    da4coni: GGGRRRrraaZZIIeeee

    roja: si capisco. quando c’è da insaccare di merda qualche cattivone, sei sempre in prima fila…

  31. Sì appunto, nella persona giusta…

    Su Hardla non posso dire nulla, perché non l’ho saggiato, ma in molti casi il fumo peggiora un alito già deleterio.

    p.s.: Hardlì, quando ti posso trovare a casa o su Skype? Ti devo chiedere un paio di cose.

  32. fresa85: beh, non esagerare. se c’è riuscito mio padre, in condizioni piuttosto simili alle mie, allora ci può riuscire chiunque….

    orientprincess: stasera provo ad accendere il computer…

  33. bella figura e me’!

    Forse è perchè abito in un paesino vicino a Torino, le cose arrivano dopo……….men che meno sapevo che ci fosse una moda attorno, e dei cuscini,poi!Vi mando comunque un abbraccio globale!

  34. ?!?!?!?! @ ****** Conosci?Si, vicinissimo:Beinasco!Ma pensa neeeee!

  35. Son sempre io!ero”loggata” x sbaglio con Nelia(mia cugina quando usa il pc da me—-sta tentando la carriera da blogger, ma da poco), faccio sempre danno! ;D

  36. In realtà non sono mai stato a Orbassano. Ci abitava (a inizio anni Novanta) una mia amica di penna. Però ci siamo scritti in tutto 3 o 4 lettere a testa, poi abbiamo piantato lì.

  37. Ah… e mio nonno paterno era piemontese. Di Gorzegno, un paesino in provincia di Cuneo di cui scrisse Fenoglio in “Un giorno di Fuoco”. Quello che “diede la parola alla doppietta” era un mio parente che in realtà non si chiamava Pietro (che era mio nonno incensurato), bensì Felice.

  38. Ma si parla del Piemonte?

    Io sono piemontese pura come una frisona!

    Metà dalla Val Susa (la famiglia di mio padre è lì dal 1600 ed è stato il primo a spostarsi!) e l’altra metà dalla Val Sesia.

    Conoscete Condove, Avigliana e Roasio? Immagino di no! 😉

  39. Ehm… in effetti non le conosco.

    Però sono stato in vacanza a Demonte e Valdieri.

    Da bambino in colonia alla certosa di Chiusa Pesio.

  40. Simmy74: e nei paesini del piemonte internet non arriva con l’ADSL, c’è il modem a telegrafo…

  41. io il piemonte non lo conosco quasi per nulla. un po’ di basso piemonte, il minimo indispensabile per un genovese. l’outlet di serravalle. novi ligure. robe così…

    ah a torino sono stato alle medie museo egizio + superga, 1 giorno. e 1 giorno di ospedale militare, visite mediche, mi hanno riformato, quindi ho un ricordo meravigloso della città…

  42. Io per quello ho un ricordo meraviglioso della caserma di salita san Leonardo, visto che sono stato riformato lì.

  43. adesso faccio la tarronazza”ouh raga, non prendete per il culo la mia zona, ok?!”;D

    beh, che dire, io non conosco Genova, sono stata una notte presso l’hotel Principe e un giorno al museo oceanografico-in compenso il mio capo area è genovese…………proposta:facciamo un”erasmus” torino -genova?Io penso che ci vogliano almeno 4 giorni(solo per Torino perchè i dintorni…….. sarebbe lungo)

  44. per genova 5 giorni coi dintorni. cercati “camogli” su google. se non ti viene fuori il panino dell’autogrill scoprirai un bel posto.

  45. Arternativa fa anche tournè?

  46. in effetti ce l’hanno pure chiesto, non so quanto seriamente…

  47. lo so, sono troppo forte

Rispondi

-->