Segnali di fumo

| 32 commenti

Uhm, ok lo so, è un po’ che non mi faccio vivo. Ma se riappaio così all’improvviso c’è una ragione, e pure valida. Oggi è il 4 maggio. No, non sono il piccolo fan di Frate Indovino, figurarsi, non aspiro ad essere sulle pareti di tutte le vecchiette d’Italia, e sicuramente non so a che ora il sole sorga o tramonti.

Il fatto è che dal 4 maggio di due anni fa non ho più toccato una sigaretta. Si, ok: che palle! Chi mi conosce sa che questo aneddoto è il mio cavallo di battaglia. Lo racconto sempre, a chiunque: il giorno prima di smettere di fumare, mi facevo due pacchetti al giorno e blah blah blah. L’ho già detto e scritto diverse volte. Il motivo per cui rompo tanto il cazzo con ‘sta faccenda è che finalmente, forse per la prima vera volta nella mia vita, sono davvero orgoglioso di una cosa che ho fatto. Non che io non faccia mai cose buone, ogni tanto capiterà pure a me, immagino. Solo che non sono mai orgoglioso di ciò che faccio. Sono fatto così, mi aspetto molto da me, ma sono incredibilmente pigro, così, quando alla fine arrivo al risultato che m’ero prefisso, non sento d’averlo conquistato davvero, forse perché tra l’inizio e la fine dell’impresa sono trascorse alcune ere geologiche. Per informazioni consultare il mio libretto universitario.

Però ‘sta cosa no. Non è come le altre. Finora sono stato davvero bravo e spero di continuare ad esserlo ancora per un bel po’. Come già scrivevo in occasione di un qualche altro anniversario (si, anche qui sul blog ho rotto parecchio il cazzo, con ‘sta faccenda), in realtà non ho veramente SMESSO di fumare: sono solo parecchi giorni che non lo faccio più. La differenza è sottile, ma importante. Se sentissi d’aver veramente detto addio a qualcosa non starei sempre a contare i giorni: volterei pagina e basta. E se adesso non vi scrivo il numero di giorni esatto è solo perché stanotte sono stanco e un po’ brillo, ma piuttosto ditemelo voi, quanto fa 365*2?

‘notte…

32 Comments

  1. ogni tanto penso anch’io, quando mi sento il fiato corto o la gola irritata o i polmoni chiusi, che potrei/dovrei/vorrei smettere di fumare.

    non conta che non fumi un pacchetto al giorno ma solo 5-8 sigarette. fumo, fine.

    il punto è che adesso non ho voglia di smettere.

    ad ogni modo, buon anniversario!

    (anch’io sono un po’ brilla, mi sa)

  2. > Per informazioni consultare il mio libretto universitario.

    Pfiù! Dilettante… XD

    Vogliamo fare a gara a chi ce l’ha più lungo?

    (Il curriculum universitario)

    (Dove per lunghezza si intende la data di laurea [a proposito: è venerdì prossimo] meno la data di iscrizione, mica il numero degli esami… ché non è che sono stato lì ad aggiungerne dei facoltativi, eh!)

  3. Mh… mi aveta proprio fatto venir voglia di accendermene una fra tutti e due! 😀

    Ora vado

  4. Se non guardi Scrubs questa non la capisci, ma… Smokaccinooooo!

    Che dire, io ti faccio ancora i complimenti per tutti questi giorni di stop e… a fra un anno per il prossimo anniversario!

  5. in effetti iniziare una cosa è portarla a termine è un’impresa ardua; forse non per tutti ma per me si. da anni vorrei smettere di fumare, anche io rompo le scatole con questa storia, una volta ci ho anche rimesso un brillante di grossa caratura a casua di una sigaretta; sono stata dall’ipnotista, ho fatto l’agopuntura, messo cerotti, fumato sigarette di basilico, sono andata da uno psicanalista… tutto senza riuscire a smettere. Perché poi la cosa che conta davvero è la forza di volontà. Penso che se uno riesce a smettere di fumare possa riuscire a fare qualsiasi cosa. Anche io sarei orgogliosa di me se riuscissi. E siccome ti avevo adottato a distanza, in quanto figlio adottivo sono orgogliosa di te.

  6. Basilico?

    Prova con la canapa.

    Magari non smetti di fumare, ma ti diverti di più.

  7. 731 (il 2008 è bisesto….)

  8. ma bravvooooo, e te l’ho dico col cuore soprattutto in questi ultimi 6 giorni in cui i miei polmoni chiedeno pietà….

    perchè una stecca di marlboro rosse, son pur sempre una stecca di marboro rosse…

    svanita in soli 6 giorni….

    e io che vanto una media di 7-8 sigarette al giorno

    continuo ancora a chiedermi il perchè di tutto questo accanimento…

  9. L’ho sempre detto e pensato che sei più bravo di me.

    E’ ora che cominci a prenderti come esempio.

  10. Che pasta d’uomo, e gran lavoratore!

    etc etc.

  11. blixxxa: se non ne hai voglia, nessuno ti potrà mai convincere a farlo, per quanto sensate siano le motivazioni. poi magari arriva il giorno che ti gira bene e tac, dopo due anni sei lì a celebrare l’anniversario…

    fry: perché, esistono pure persone che si mettono esami in più? sbruffoni di merda! piuttosto, poi si celebra, vero?

    cavalcere: grassie. e soprattutto BENTORNATO. ci sono mancate le tue solenni minchiate!

    marchesa: grazie, mamma! io sono passato da 40 a 0, nel giro di una notte, ma ho sofferto come un cane per 3 giorni, fisicamente. scene alla trainspotting. poi dopo le cose sono migliorate, ma ti giorno che anche ora, ogni tanto faccio il gesto automatico di cercare il pacchetto con la destra e l’accendino nella tesca sinistra. a volte vorrei potermi stabilizzare sulle 5 al giorno, ma visto che non riuscirei a mantenermi su questi ritmi, allora meglio nulla.

    piuttosto, il fumo non influsce sul tuo canto?

    dedee: sapevo che qualcuno avrebbe risposto alla domanda nel modo più pignolo possibile…

    contessaclaire: caspita un aumento mica male, da 7-8 a più di un pacchetto al giorno. ci credo che la tua gola abbia alzato bandiera bianca. dev’essere un periodaccio, per te, immagino…

    aurigafenice: uhm, magari solo per questa particolare faccenda, per il resto è meglio se ti rivolgi altrove…

  12. beh bravo Doc, io quando hai smesso non avrei scommesso mezzo euro sul fatto che avresti resistito due anni…invece…bravo allora, sperando un giorno che tu possa “smettere” anche mentalmente di fumare..

  13. Sì, certo!

    Dopocena andiamo a bere (no assenzio -_-) da qualche parte.

    Visto che le Cappe sono chiuse, dove suggerisci tu che sei l’intenditore?

    C’è anche un piccolo rinfresco in laboratorio, ma non so se l’orario sarà compatibile con le ore extra-ufficio…

    Piuttosto: devo telefonare in Segreteria di Presidenza per sapere a che ora sarà la discussione! Ormai siamo entrati nell’ultima settimana.

  14. Riguardo agli esami: sì, se ne possono aggiungere due extra per ogni anno accademico… o_O

  15. Non fatemelo bere troppo, che sabato pomeriggio il ragazzo mi serve in piena forma.

  16. Bravoooooo!!!!!! e pensa quante palanche non hai buttato in fumo …belin!

  17. Rovinare così un bel pezzo di torta..

  18. si, il fumo fa male alle corde vocali, ma soprattutto alla respirazione. perfortuna che nel coro tutti cantano tutto, e se prendo qualche fiato in più il pubblico non dovrebbe accorgersene…

  19. fry: per canapa intendi una droga leggera illecita?

    cos’è la storia degli esami facoltativi? a che pro?

  20. > fry: per canapa intendi una droga leggera illecita?

    Eh sì…

    > cos’è la storia degli esami facoltativi? a che pro?

    Non ci crederai, ma un prof illustrava questa possibilità come un’occasione per dare esami in più “compresi nel prezzo” delle tasse normali.

    Diceva che era un’occasione da non sottovalutare.

    A che scopo non lo esplicitava.

    Probabilmente per ampliare “gratis” le proprie conoscenze… o_O

    Diciamo che io mi sono “dimenticato” di avvalermi di questa offerta speciale…

  21. panchin: grazie per la fiducia…. io ero moderatamente sicuro che ce l’avrei fatta per un po’, il punto era vedere quanto po’….

    fry: essì, sono proprio un raffinatone… allora se tocca a me, dico in riva al mare…. e per gli esami extra, si lo sapevo, ma mi sembrava un’idea balzana….

    aurigafenice: meglio se non faccio domande, qui…

    da4coni: ecco, si. quella è stata la motivazione principe che m’ha fatto proseguire. altro che tumori… quelli mica li vedi subito!

    secchin: alle 4 del mattino per giunta, e con la connessione a 56k… dovevo proprio volerlo questo post!

    marchesa: si, però se lo fate tutti, alla fine il coro produrrà un caratteristico suono che ricorda moltissimo quello generato dall’indimenticabile “cuscino scorreggione”, quello degli scherzi ai parenti durante le feste di Natale….

  22. Cuscino che, per la cronaca, è stato upgradato grazie ai prodigi dell’elettronica o_O”

  23. le feste di natale in famiglia sono già loro degli scherzi di natura; non aggiungerei nulla…

  24. fry: non avevo dubbi che l’elettronica sarebbe corsa in soccorso di una causa così importante…

    marchesa: bestemmiatrice! mai rinunciare alle virtù del cuscino scorreggione!

  25. Bravo. Ora capisco perche’ da due giorni ho deciso di fumare meno, era telepatia.

    Ah! siccome ultimamente mi prendono tutti alla lettera, prima che qualcuno scriva sotto: “Kutuzov, guarda che la telepatia non e’ scientificamente dimostrata e che se tu credi a certe cose puoi anche stare zitta”, dico che forse, in questo caso, magari si tratta di una coincidenza. Pero’ cio’ non toglie che alla telepatia io creda.

  26. in prossimità del genetliaco ti ritornano velleità salutiste?

  27. mi avrebbe dato un dispiacere enorme deludere la tua aspettativa, dopotutto la domanda era un chiaro invito, e sono certo tu saresti stato prontissimo a correggere un’eventuale risposta errata 🙂

  28. io non fumo dal 20 dicembre 2007….

    soffro maledettamente ma confesso che ogni tanto quando posso rubo un tiro a qualcuno….soffro!!!!

  29. io devo dire che ho evitato accuratamente di fumare qualsiasi cosa e in qualsiasi circostanza. anche se è un tiro della sigaretta di un altro, o una canna che gira… visto che le tentazioni non sono il mio forte, preferisco far finta che non esistano! ma non è facile, certi momenti…

Rispondi

-->