Robe da Blog

| 20 commenti

Come avrete notato, e se non l’avete notato meglio così che almeno ve lo dico io ora e giustifico anche il fatto che sto scrivendo queste due righe nonostante a nessuno frega niente di me, ecco… Come avrete notato (etc. etc.), in questi giorni non ho granché voglia di occuparmi dei blog. Si, ok, v’ho raccontato due cazzate sulla giornata di sabato, ma era un atto quasi dovuto. Per il resto, però, in ‘sto periodo non ho molta voglia di girellare come prima. Un po’ perché ho avuto il computer che faceva contatto col gomito, e mi c’è voluto parecchio per riportarlo a una forma accettabile, manco dovesse fare la prova costume. Un po’ anche perché Splinder ha fatto finalmente un rinnovo totale della piattaforma, spegnendo tutto per una giornata, piuttosto che lasciarci a imprecare davanti ai blog che si caricano male, come fa di solito. Un po’ anche perché ho della roba da fare, e anche se sono parecchio in rete, non ho tempo per girare per blog. Ma soprattutto perché c’ho i Cazzi Miei, con la ci e la emme maiuscole.
Oh, ogni tanto capita a tutti, niente di grave. Poi passa.

Ma intanto c’era una cosa che dovevo assolutamente fare. Concludere il Sondaggione, il Gran Premio Cotonata D’Oro per la canzone più truzza degli anni ’80. Oh, non lo potevo più vedere, davvero. Primi i Duran, poi Europe e Wham! Comunque i risultati completi li potete leggere qui. E per premiare chi ha votato (o punire, dipende dai gusti, ovviamente), le canzoni del podio le potete scaricare nell’Area Download. Che poi è il solito box lì sulla colonna sinistra.

Quando avrò voglia e tempo e ispirazione, farò partire un nuovo sondaggione, uno di quelli stronzi e taroccabili che ci piacciono tanto.
Orvuà….

20 Comments

  1. un po’ come Natale che c’ha i cazzi suoi!

    😉

    De

  2. Capisco: si vede che questo è il momento dei cazzi di ognuno.

    A presto

  3. are you lost or incomplete? do you feel like a puzzle, you can’t find your missing piece?

  4. de: belin, DiMa, piccica…

    serpe: eggià, boh, sarà, l’aria di savvalentino

    doc: Well I feel like they’re talking in a language I don’t speak. And they’re talking it to me…

  5. Riders on the storm

    Into this house we’re born

    Into this world we’re thrown

    Like a dog without a bone

    An actor out alone

    Riders on the storm

    There’s a killer on the road

    His brain is squirmin’ like a toad

    Take a long holiday

    Let your children play

    If ya give this man a ride

    Sweet memory will die

    Killer on the road, yeah

    Panz….

  6. E vabbè, ti si aspetta…

    baci e abbracci

    scrivi quando…

    …torni!

    Kuntz

  7. voglio il sondaggione stronzo e taroccato…ne voglio ancora!!lo voglio!!!

  8. Eh i Cazzi Propri..quando arrivano arrivano!(detta con voce da Pozzetto)

    Vabbuono dai,sosia genovese di Lord,io mi siedo qua buona buona e attendo il mio prossimo post preferito, quello del “Caro dott.hardla”;-)

    E come dicevano gli 883:

    “Cumuli di cazzi tuoi..ci son sempre cancellarli non puoi..”!

    Ok,ok, ammazzatemi pure

  9. eh i duranS son sempre i duranS…

    vabbè. che ti passino i cazzi. noi si attende.

  10. Ti ricordo che hai delle responsabilita’ e che non puoi lasciarti andare cosi’, soprattutto dopo averci insegnato a scrivere lettere di suicidio per far sentire in colpa coloro che restano.

  11. aleks: il mio scrivente s’è un po’ appisolato, al momento…

    morfeaviola: ritornerà, molto presto, e sarà davvero stronzo. alla mia maniera però…

    randombaby: per la Posta dovrai aspettare un po’, mica nascono sotto i cavoli i referrer… gli ottottotré però potevi anche risparmiarteli…

    da0a10: eh, era la scelta più ovvia… uàbbois uàbbois

    kutuzov: oh, finalmente qualcuno che apprezza quel post, a me è piaciuto parecchio. ma in molti hanno creduto che volessi parla finita persulserio.

  12. Belin, come ti capisco…

    Ti abbraccio, e aspetto il tuo ritorno.

    :*

  13. e non te la tirare da blogstarre!

    😉

    De

  14. solo per dire che “kutuzov” e’ il mio nick odierno preferito 🙂

  15. aurigafenice: grassie, ma non è poi così grave…

    de: occhei

    silentman: si ma non si riferisce alla zampidduria, guarderei più verso Guerra e Pace, se non ricordo male…

  16. ma dimmi un po’… sbaglio o c’è la tua faccia sotto i capelli del cantante degli europe sulla locandina della cotonata d’oro???????????

    Sadie

  17. Se il tuo Scrivente ha problemi o vertenze sindacali un bel calcio nel culo… tanto credo che sia uno di sinistra…

    ricorda in Italia la regola è chiara:

    i campeggiatori notturni antiTAV che si fanno le seghe e gli spini nelle valli…

    i barracconi disubbidienti…

    gli studenti che non si tengono i gestacci dei parlamentari…

    gli Scriventi indolenti e fracassoni…

    quelli si menano;

    i bravi ragazzi coi capelli corti corti che allo stadio giocano a fare i cattivi… giocano soltanto… quelli NO!

    Farai strada così… e forse vinci anche le elezioni del pianeta mondo!

    Un abbraccio

    Kuntz

  18. sadie: essì

    aleks: ibbraviragazzi che fannoprenderearia allascelladestra. boh. stasera cihovoglia discriverecosì.

  19. PAURA! Splinder sembrava non riconoscermi più

    terrore…

    per fortuna tutto è ok ora… condivido questa gioia enorme con voi.

    Baci a tutti

    Piccolo Kuntz ancora un po’impaurito

Rispondi

-->