Ritorno al passato, cioé al futuro

| 10 commenti

Sarà che tutto è cambiato. Sarà che tutto è cambiato tutto insieme. Sarà forse che i cambiamenti finora non sono stati proprio il mio forte. Sarà anche che il mio "tutto" per altri può essere anche solo "qualcosa" o perfino "poco", ma in fondo gli altri che ne cazzo ne sanno. Ma in questi ultimi tempi mi sono sentito un po’ stordito. Stordito buono e stordito cattivo.

Un po’ come essere pesantemente sotto acido, e nella confusione del momento immaginare di vedere la donna più bella dell’universo e l’uomo più brutto del mondo che fanno a gara per farmi un pompino. Ecco cosa intendo per stordito buono e stordito cattivo. In questo preciso ordine, eh, non facciamo confusione.

Insomma è un periodo un po’ awanagana, per millantamila motivi. I migliori motivi della mia vita.

Per questo forse ho sentito di ripartire dalle cose che ho sempre ritenuto mie, i miei film, la mia musica. Nella mia casa nuova, ho ripreso ad ascoltare i Queen, dopo tanto tempo, e i Doors. Ho rivisto Ritorno al Futuro, tutti e tre. Non capolavori, ok, ma sono i miei film, la mia musica. E ho cantato, dopo tanto tempo.

Tutte cose che facevo da ragazzino, tutte cose che hanno accompagnato la mia adolescenza, fino a traghettarmi all’età successiva. E che m’è venuto spontaneo riprendere, come punto di ripartenza.

Next level: ready, set… let’s go!

10 Comments

  1. che metafora (è una metafora?) suggestiva quella dei due che fanno a gara…

  2. Vero? Sapevo che ti sarebbe piaciuta.
    Magari è poco chiara, ma sicuramente suggestiva!

  3. e ti sei rivisto le partite Lakers-Celtics?
    Cazzo fossi a Genova, si potrebbe andare a villa Bombrini a fare due tiri e sentirci invecchiati assieme!

  4. no, quelle le ho lasciate dai miei, sono su videocassetta e non possiedo un videoregistratore!
    non sai quanta voglia avrei di fare quei due tiri a canestro. la mia canotta è sempre pronta!

  5. ok, allora affare fatto, la prossima volta che sono giù, due tiri a canestro come una volta…  
    1) non penso entrerò più nella canotta (che ovviamente conservo anch`io)
    2) forse i miei gomiti si sono un po’ smussati per via di qualche chilo in più…

  6. io forse c'entro, anche se anni fa avevo fatto la furbata di chiedere a mia madre di restringerla un po', aaaaah beata innocenza!
    per i gomiti, molto meglio così, anzi, se vuoi ingrassa ancora un po' e metti i chili di troppo tutti lì, un po' fa braccio di ferro che è magrissimo con due bicipiti a forma di zeppelin

  7. Ma quel flusso canalizzatore lì accanto è acquistabile?

  8. penso che in rete tu non abbia difficoltà a trovarne…
    come questo, ad esempio

  9. Beh, carino, dai… Non è il complemento d’arredo per cui spenderei centinaia d’euro. Non per una replica. Magari funzionante…

Rispondi

-->