Parole Misteriose

| 27 commenti

Sono anni che ci penso. Beh, ogni tanto, non è che sto sempre lì a chiedermi la stessa cosa. Oppure si, ma comunque non questa. Vabbé, per farla breve, se a Genova lasci scivolare in un discorso calcistico la parola MEALI, ci sono buone probabilità che il tuo interlocutore sappia di che stai parlando. In qualsiasi altra parte d’Italia, no.

Il MEALI (pron. "meàli", sost. masch. irr., pl. "meali") è ciò che tutti quanti chiamano "rimessa dal fondo" e si usa solo in ambito calcistico. Alcune frasi tipiche: "Vai a  battere il meali!", "Arbitro, non è angolo, è meali!" (ma se l’arbitro non è di Genova è difficile che capisca, cosa comunque irrilevante, tanto la decisione non la cambiano mai).

E’ una parola che arriva direttamente dai miei ricordi delle elementari, un po’ come bastinchio o stazzo (frase tipica: "quel bastinchio è stazzo a battere i meali") ma, non essendo un insulto, è ancora più misterioso il modo in cui questa parola ha avuto origine e diffusione. Nemmeno Google mi ha potuto aiutare… mah…

27 Comments

  1. Premetto che di calcio non capisco nulla, e i “meali”, pur stando a Genova, non li avevo mai sentiti nominare ūüėČ

    Riguardo agli altri due termini, mah…O sono gergalissimi-giovanili, e quindi li ignoro, oppure (ma √® un’ipotesi) sono storpiature derivate da due parole precise del dialetto genovese.

    Una √® “bastingaggio”, che √® una barricata di difesa che si faceva sui bastimenti mercantili per riparare al meglio la coperta dallo spruzzo delle onde.

    L’altra √® “stazzat√Ļ”, da “stazz√†”: significa “misurare la portata” di un bastimento (o di un contenitore, o di un lancio d’artiglieria)

    Dici che potrebbe esserci un senso?

    ;-*

    • Ho quarant’anni e sono genovese. Sui campi da pallone la parola meali era normalmente la rimessa dal fondo..meali era come dire corner , cross.. parole usate normalmente senza bisogno di spiegarsi .. Bastinchio era ( e lo sar√† ancora) un riconoscimento dal significato noto..per me √® italiano, poi scopro essere genovese.. Al militare dicevo rumenta, pensando fosse italiano …

  2. Non hai trovato niente perché hai cercato male!

    A quest’indirizzo, http://www.turkcekuran.com/oku.php?konu=oku&kisi=03, c’√® una lista di nomi preceduta dal chiaro titolo Kuran-ńĪ Kerim YaŇüar Nuri √Ėzt√ľrk Meali:. Ovviamente significa “Classifica dei migliori battitori di meali”

  3. Mi inchino! Io sono genovese da una generazione e mezzo, cio√® mio padre e tutti i miei nonni sono “gabibbi”, cio√© non rossi col pancione (beh mio padre si, ma solo se prende il sole…)… insomma ho delle lacune sul genovese!

    su bastinchio non saprei, non sono sicurissimo che sia una parola solo genovese, in realt√† ho sempre pensato fosse una storpiatura spiritosa di “bastardo”…

    stazzo invece si, e potrebbe avere anche un senso la tua spiegazione, un po’ come “mezza tacca”… una misura insufficiente…

  4. spassky: eh, l’avevo trovato anch’io, ma non conosco il turco. e il forum dei giocatori di calcetto che si riuniscono ogni gioved√¨ al BBQ l’hai visto?

  5. :-OO

    io pensavo fosse solamente caduta in disuso!!!!

  6. ma il nome non deriva da un giocatore degli anni ’20 che invece di batterli corti li lanciava lunghi?

    O_o’

    sto dicendo una stronzata?

  7. si sembra la spiegazione pi√Ļ plausibile. qualche anno fa pensavo che derivasse da un fantomatico giocatore Mealy. oggi ho scoperto che Meali √® anche un cognome italiano…

  8. anche a me sembra plausibile, o il cognome di un calciatore o la storpiatura di un termine anglosassone.

    Per√≤ potrebbe anche essere la contrazione di: mia un po’, o l’ha tirou ancoa l√¨”

  9. De: ovviamente in fallo laterale…

  10. Attenzione!!

    guarda cosa ti ho trovato!

    Genova, 30 settembre 1979 III g.

    Genoa – Brescia 2 – 0 ( 1 – 0 )

    Marcatori: Russo al 3′ del p.t., Giovannelli al 23′ della ripresa.

    GENOA: Girardi, Gorin, Odorizzi, Lorini, Onofri, Di Chiara, Manueli, Manfrin (Nela dal 42′ della ripresa), Russo, Giovannelli, Tacchi. (12 Cavalieri, 13 Boito). All.: Di Marzio.

    BRESCIA: Malgioglio, De Biasi, Galparoli, Venturi, Guida, Biagini, Salvioni, Maselli, Mutti (Zigoni dal 22′ della ripresa), Iachini, Penzo. (12 Bertoni, 14 Meali). All.: Simoni.

    forse non è Lui, ma la ricerca continua!

  11. mi sembra un po’ tanto recente…

  12. il dizionario PARAVIA, che tante gioie ci da, alla voce “meali” dice:

    Non ho trovato occorrenze per meali.

    la Wikipedia, alla voce “meali”, dice:

    Results 1-1 of 1

    Automa (informatica)

    illuminante intervento, nevvero?

  13. Invece si usa ancora. Non mi dar√≤ pace finch√© non avr√≤ trovato l’etimo di questa parola

  14. dillo a me, da quando ho scritto questo post sembra che io sia diventato il maggior esperto di Meali al mondo, tutti quanti capitano qui…

    soprattutto pare sia piaciuta la frase “quel bastinchio √® stazzo a battere i meali” che me la citano o copiano in parecchi… mah…..

  15. Secondo me meali deriva da “behind”, il termine con cui un tempo si indicava la rimessa dal fondo.

  16. √® una bella teoria. se “meali” e “behind” si assomigliassero sarebbe perfetta.

    per me invece √® una contrazione di “mettila l√¨”, perch√© all’epoca nessuno sapeva dove andava messa lapalla per la battuta….

  17. Hardla, e se derivasse “mia l√¨” come contrazione di “Arbitru, mia l√¨ ch√© l’ha tucc√† per urtimu in attacante!”…?

  18. A Genova oltre a dire "batti il meali!" e "u l’é stassu!", cioè è scarso ("è grammo"), si gridava anche "Hensi! Hensi!".  Non capivo: era il fallo di mano. Hands! Hands!   D’altronde il Genoa è una squadra inglese. Quando andava a giocare a Vercelli, negli anni Dieci , i tifosi della Pro gridavano Italia! Italia! e i tifosi del Genoa ribattevano Europa! Europa!  E quando un giocatore del Genoa a vercelli protestò contro le ingiustizie assurde di un arbitro, quest’ultimo rispose deciso: "Per vincere qui bisogna essere ITALIANI!".

  19. @fry: per quello ci vorrebbe un acronimo!

    @anonimo: bellissimo aneddoto, grazie. non lo sapevo!

  20. Hai ragione…stiamo discutendo da un po' sull'origine di questa parola……ma anche noi brancoliamo nel buio.Pensavamo derivasse dal nome storpiato di un giocatore oppure che avesse origine da qualche parola genovese anche quella storpiata………ma  non siamo riusciti ad approdare ad alcun risultato.Continueremo le ricerche………….

  21. ve lo chiedo come favore personale, se trovale una soluzione venite qui a dircela? grazie!

  22. Ragazzi è dura. Il meali si usa ancora specie nella fascia d'età da 35 ai 60 anni ma non si trova una spiegazione. Cerchiamo forza che da qualche parte ci deve essere qualcosa..

  23. Eppure secondo me la teoria secondo cui potrebbe essere una storpiatura di "behind" (pron: bi-hàind ma anche be-hàind) rimane la più convincente. Se si pensa che da queste parti chewingum è diventato ciùngai…

  24. io continuo invece ad essere scettico sul "behind", non riesco a vedere le somiglianze tra le due parole, ma tutto è possibile!

  25. Credo abbia ragione chi intende MEALI come normale corruzione da giardinetti di BEHIND, alla maniera di ENSI ENSI, che tra l’altro nella mia zona era diventato un modo per dire che si era colpito di spalla e non di mano (mano si diceva MANO, che diamine, non ensi…)

  26. Premesso che il termine √® ancora usato a Genova ( mio figlio 15 anni lo dice e pensava di averlo sentito in TV dai cronisti di Sky!! …) il significato era misterioso anche a noi ragazzi degli anni sessanta. La teoria prevalente era che derivasse dal nome di un giocatore “mostruoso” a battere le rimesse ma nessuno ne sapeva di pi√Ļ neanche allora. Io anzi inizialmente pensavo si scrivesse con due elle.

Rispondi

-->