Ode al Cialtrone

| 58 commenti

Io adoro il Cialtrone. Adoro anche la parola "cialtrone", ma soprattutto adoro il significato che io le attribuisco. Potrei andare su un qualche dizionario online a cercare la definizione esatta, ma 1) non ne ho voglia, 2) non m’importa. Quello che importa è ciò che per me un cialtrone rappresenta.

Il Geometra Calboni, quello di Fantozzi. Lui è un cialtrone. Soprattutto nella sua incarnazione di Giuseppe Anatrelli. Un cialtrone spettacolare. Se avete visto i film sapete di che parlo, altrimenti che cazzo ci state a fare qui? Andatevene nei forum online di punto croce. Oh.
E vergognatevi.

Altro cialtrone meraviglioso è Michael Caine, in alcuni film, non in tutti quelli che ha fatto. In "Senza Indizio" è uno Sherlock Holmes guitto e cialtrone. Un attorucolo assoldato dal Dottor Watson per interpretare la parte del detective davanti a polizia e giornalisti, lasciando libero il geniale Watson di indagare indisurbato. Una delle scene più meravigliose della Storia del Cinema Universale, ma anche dell’Ariston, e forse pure dell’Odeon (ma non so mica), è quella del "Mambo Manciuriano". Potrei stare qui ore e raccontarvela per bene, con sfumature e cazzate varie, ma 1) non ne ho voglia e 2) l’ho messa online, così ve la vedete senza starmi a rompere le balle con le sfumature e cazzate varie. Oh.

Ma un attore che ha dedicato tutta la sua vita professionale alla cialtroneria è senza dubbio Chevy Chase. Non tutti lo conoscono e, diciamocelo francamente, non tutti i suoi film meritano di essere visti. Ma in tutte le occasioni è stato un cialtrone formidabile. Talmente convincente da far sospettare che, insomma, magari non è un attore poi così bravo, che forse lui è proprio così cialtrone nella vita. Il suo film che preferisco, è Fletch. E, guarda un po’, siete fortunati che c’ho pure il trailer. Che però è in inglese, quindi v’arrangiate.

Adoro Chevy Chase. Perchè forse nel mio animo sono un po’ cialtrone anch’io, o vorrei esserlo, o forse lo sono ma non lo so e vorrei esserlo ma di più di quello che sono ma che non so d’essere. Oppure no. Ma, uno così, come lui, giusto al cinema lo apprezzi perché se te lo ritrovi come collega d’ufficio, tutti i giorni, il divertimento credo si consumi piuttosto in fretta. Come i tuoi coglioni, uguale uguale.

Questi sono i primi cialtroni che mi sono venuti in mente, quelli che più m’hanno aiutato nei lunghi anni bui della mia formazione adolescenziale, che in effetti non s’è ancora conclusa. Ma sicuramente me ne sono dimenticato di notevoli, tipo chennesò il signor Zampetti dei Ragazzi della 3a C. O anche Jerry Calà, perbacco! Quel gran cazzone di Jerry Calà.
Mi volete fate un favore? Si? No? Si? Se vi vengono in mente altri cialtroni, me li dite?
Eddai…
Su…
Che poi magari ci scappa il sondaggione…
Dai…

58 Comments

  1. Sì, sì!! Il sondaggione!! 🙂 🙂 🙂

    Adesso indosso il pigiama, mi metto in posizione orizzontale, chiudo gli occhi e sicuramente mi verrà in mente qualche bel cialtrone! 🙂

  2. Deve essere famoso, il cialtrone?

  3. Amendola figlio nei film Anni ’80 tipo vacanze in America?

    Dan Aykroid in “vicini di casa”.

    il deficiente del consiglio.

  4. aurigafenice: spero che il sonno t’abbia portato consiglio. conto molto su di te!

    kutuzov: se lo conosci solo tu che gusto c’è?

    dedee: Amendola, era boro, ma non cialtrone. Aykroyd in quel film era un po’ cialtrone, è vero. Silvio B. è senza dubbio un cialtrone di prima categoria!

  5. Confermo! Chevy Chase è cialtrone anche nella vita. Talmente cialtrone che s’è comprato una via, una strada o un quartiere, ora non ricordo, e l’ha chiamato “Chevy Chase”. Così, giusto per dargli il suo nome.

    Insomma, è una cosa figa, nemmeno poi tanto da cialtrone… ma che ci fai, se non sei cialtrone dentro?

  6. Il servo dei nazisti che apre la porta del castello a Indiana Jones – Scozzese, “se lei è un lord scozzese, io sono topolino” è cialtrone o solo puzzasottoilnasodioso?

    Altrimenti potrei buttare lì il Pieraccioni (mioddio) dei primi film, o il Sergio Rubini di svariati film (nirvana su tutti).

    ma so già che non è questo il vero grado di cialtroneria che cervaci. mi impegnerò di più.

  7. seaweeds: boh. ho letto su IMDB che gli hanno intitolato una via, non che se l’è comprata. è un po’ diverso!

    dottorcere: eh si. ma anche io faccio fatica, non so se trovo materiale valido per un sondaggione. Nei “I Laureati”, più che Pieraccioni erano Ceccherini e soprattutto Tognazzi i cialtroni…

    quello di Indiana Jones uhm no, era semplicemente supponente. E Rubini, oltre a Nirvana, che altri film si potrebbero prendere?

  8. No, no! Comprata! Ne sono certo!

    Il mio informatore sul luogo è attendibilissimo!

  9. i personaggi di RAUL CREMONA sono dei cialtroni. soprattutto Silvan e l’attore teatrale Jacopo Ortis.


    silvan-cremona

  10. peter sellers nella pantera rosa? ci sta?

  11. seaweeds: si ma io credo di più a IMDB che non alle tue fonti anonime. trovami una conferma da qualche parte in rete che io 1) non c’ho voglia 2) ci ho già provato distrattamente ma non ho trovato nulla…

    signorinafelicita: MA CERTO!!! PETER SELLERS nei panni di CLOUSEAU!!!! gran cialtrone! sfigato, ma cialtrone!

  12. Riguardo a Rubini… non ne sono certo (lo sto comprando ora dopo averne visto un piccolo pezzo su rete4), ma credo che la sua interpretazione din “L’Anima Gemella” sia abbastanza cialtrona.

    E se buttassi lì il Bill Murray di Ghostbuster II e Ricomincio da Capo e SOS Fantasmi…?

  13. Alberto Sordi in “Un americano a Roma” come ti pare?

  14. dottorcere: eheheh, ma perché non c’hai messo anche Ghostbusters 1? BILL MURRAY in tutti i suoi primi film, nell’era post-Saturday Night Live è un cialtrone da antologia. E al SNL ha sostituito proprio Chevy Chase! Per Rubini mi fido della tua parola, non l’ho visto!

    aurigafenice: embé! Qui si tirano finalmente fuori i pezzi da 90, i grandi calibri della cialtroneria. Sicuramente Sordi aveva un’anima cialtronesca….

    E allora perché non citare anche Gassman? In parecchi film e ruoli, mi viene in mente ad esempio in I Soliti Ignoti…

    Facendo una ricerca su Google, “attore cialtrone”, tutta la prima pagina è costellata di riferimenti a Michele Placido ne “Il Caimano”. Forse un ruolo un po’ piccolo, ma la definizione è azzeccata, no?

  15. Ne conosco un sacco, ma purtroppo tutti dal vero.

  16. leetah: beh, se sono famosi, puoi dirli lo stesso, no?

    presuntuoso: no, l’ex presidente del consiglio è stato già detto…

  17. Secondo me c’è da fare un distinguo fra “cialtrone” e “cafone”. Condivido Rubini ne “L’anima gemella”, trovo discutibile il commendator Zampetti, che vedrei più nella seconda categoria. Di Gassman vorrei ricordare il personaggio di Brancaleone, cialtrone per definizione. Poi butto là

    – Sergio Vastano, giusto perché compare quando scrivi cialtrone su wikipedia;

    – Danny De Vito e Joe Pesci, abbinati per centimetri, mi vengono in mente rispettivamente I Gemelli e Arma Letale 3;

    – l’Agente Maxwell di Ralph Supermaxieroe;

    – Father Ted;

    – Diego Abatantuono nella trilogia di Salvatores conclusa con Mediterraneo;

    – Serse Cosmi;

    – Dan Brown;

    – Paperino;

    – Fabri Fibra;

    – Pablo Renzi.

  18. Conosco due gemelli di Pescara che si chiamano rispettivamente Cialtrone e Cianfrusaglia.

    No, non e’ vero.

  19. Ezio Greggio in “Drive in”.

  20. spassky: Zampetti è cafone e cialtrone, ma mi riferisco all’opera omnia dell’attore Guido Nicheli. Mi sa che noi due abbiamo un concetto diverso di cialtroneria, ad esempio che mi rappresenta Bill Maxwell? E Serse Cosmi? E Paperino? Mah… Father Ted, si, è abbastanza cialtrone…

    silviam: ah peccato che hai detto che non è vero, altrimenti t’avrei chiesto se si chiamano così tra loro. e chiamano gli altri fratelli Ciaimicacentolire, Ciaociaobambina, e Ciarlisangels.

    aurigafenice: oh, si. l’imbonitore dell’Asta Tosta. Ma non solo in Drive In, direi che Greggio è un cialtrone a tutto tondo….

  21. Niente da fare, Calboni resta al TOP nella classifica dei Cialtroni. Frizzi è un cialtrone… ma per il 90% del tempo anche il Melandri (Gastone Moschin) di Amici Miei è un gran cialtrone…

    avete presente quando chiama la moglie CippaLippa davanti agli amici?

    Un abbraccio

  22. No, no, sono tutti degli illustri sconosciuti.

  23. Ochei, Bill Maxwell forse no, ma Paperino secondo me è un gran cialtrone, per esempio nelle storie in cui si mette in competizione col vicino Anacleto Mitraglia. Cosmi era una provocazione, e invece noto con un certo disappunto che non mi hai contestato Pablo Renzi. Ahimè..

  24. Non ricordo se la Gialappa’s o chi altri, insomma qualcuno, ha fatto uno speciale su Luca Giurato. E chi è? dirai tu. Guarda, prima non lo sapevo bene nemmeno io. Diciamo che è uno che fa un programma tv a orari in cui la tv non la frequento. Comunque costui è un gran cialtrone. Anche un po’ pirla. Al posto dei neuroni gli hanno messo gli Smarties. Ma comunque resta cialtrone. Fidati.

  25. io son un cialtrone anonimo(per ora)

  26. secondo me la definizione di cialtrone dovresti amplirla, qui c’e’ confusione, molta confusione.

    per me un altro cialtrone era il personaggio del predicatore tv di Guzzanti.

    Cialtrone d’antologia: fonzie

  27. alekskuntz: si, ok. in amici miei sono tutti cialtroni, per definizione. non saprei dire chi di più…

    leetah: ah, vabbè, allora no.

    spassky: è che non è famoso. non ancora, almeno. sennò andrebbe bene.

    pepissima: come si fa a non conoscere Luca Giurato? Credo fosse Striscia che ha fatto il servizio. Per me non è cialtrone, è proprio così, sinceramente dislessico e ammorbante nelle sue gentilezze un po’ barocche e assolutamente fuori luogo. Pare che sia una delle persone più gentili della tv italiana. Se è sincero, non è cialtrone.

    nessuno77: ah, ma quando diventerai famoso ricordati di rivelare la tua identità da blogger, così anche noi potremmo dire “ah, ma io lo conoscevo, quel cialtrone!”

    dedee: ho fatto degli esempi. l’ho scitto che non m’interessa dare una definizione. mica stiamo facendo cose serie, qui. yo, take it easy, dude…

    Guzzanti, si. Fonzie, no.

  28. l’hai “scitto”?

    E non offri?

    ..che cialtrone..

  29. e tu, che manco ti firmi?

  30. Bruno Cortona, ossia il personaggio interpretato da Gassman ne Il sorpasso è, secondo me, uno dei più grandi cialtroni della storia del cinema italiano.

  31. secondo il dizionario un cialtrone e’…

    cial|tró|ne

    s.m.

    CO

    1 individuo spregevole, volgare negli atti e nelle parole

    2 persona pigra e trasandata senza voglia di lavorare

    quindi caro dott hardla mi sa che devi dare un’altra definizione alla categoria…

  32. te ne metto su un’altra

    persona sciatta e trasandata nel vestire e nel comportamento

    sfaccendato che sta sempre fra i piedi, disturbando chi deve lavorare

    persona di cui non ci si può fidare.

    quindi secondo me silvio b. e’ perfetto per la definizione soprattutto per la seconda

  33. rearwindows06: si Gassman è cialtronesco in molti modi, abbiamo citato anche Brancaleone e I Soliti Ignoti…

    Roja: si, avevo detto all’inizio del post che le definizioni del dizionario non mi interessavano. praticamente nessuno dei nomi proposti qui rientra nella definizione, compresi i tuoi. però parecchi sono universalmente riconosciuti come cialtroni. quindi le definizioni del dizionario sono sbagliate.

    Beh, ma non è sciatto nel vestire.

  34. ‘Er Pomata’ in Febbre da Cavallo?

  35. Ollio di Stanlio e Ollio?

    Ho timore a proporre candidati nel caso non ti vadano bene.

  36. Luca Nervi di Camera Caffe’?

  37. si. ok. ho capito. stiamo raschiando il fondo di un barile sfondato.

  38. Frizzi è un CialtrOne…

    e Giletti è un CialtrOne

  39. Frizzi no, Giletti si.

  40. Sbaglio o non avete detto Thomas Millian nei vari personaggi di poliziotto capellone che ha interpretato?… piu’ cialtrone di quello….impossibbole!;-)

    Per non parlare del personaggio di Tognazzi nella saga di ‘Amici miei’!

    P.S. dissento totalmente sulla cialtronaggine dell’ispettore Clouseau: lui era rincoglionito totale e geniale al contempo:-) Un caso a se’ ed unico:-D

  41. Eddie Murphy e Cristian De Sica in diversi loro film.

  42. Qaro gemello, devo comunicarti che abbiamo un altro fratello di cui non conoscevamo l’esistenza (almeno io, fino ad ora). Si chiama “Irrisolto” (irrisolto.splinder.com).

    La cosa comincia a essere grave…

    Siamo tutti dei cloni di noi stessi?

  43. vabbè.

    Risolto il problema.

    Siccome sia tu che Antolla esistete – da un punto di vista puramente virtuale – dfa prima di me, ho deciso di cambiare avatar.

    Ho messo il simbolo di Hurricane Polimar.

    Se sai chi è, ti linko.

    Sennò, no.

  44. @Irrisolto: Io lo so, e l’avevo individuato da prima che lo dicessi…

    Anche Hardla lo sparà, al 100%.

    A questo punto, direi che possiamo linkarci a Vicenza tutti entrambi noi tre.

    Peace&Loan.

  45. Triplice gemellaggio attivato.

    E comunque, un gran bel cialtrone è Enrico Papi.

  46. Morgana: Clouseau era cialtrone inconsapevolmente. Era convinto di non esserlo, la maggior parte del tempo. Er Monnezza, certo! Amici Miei già detti, tutti quanti…

    Aurigafenice: Anche Steve Martin, allora…

    Irrisolto: ma no, perché hai cambiato avatar, ti ordino di rimettere il monoscopio, altrimenti il gemellaggio non ha senso! E comunque purtroppo ho l’età per sapere chi è Hurricane Polimar, e ti rilancio con Judo Boy….

    Antolla: dai, variamo questo gemellaggio televisivo! E per restare in tema, per me Enrico Papi si comporta da cialtrone ma non lo è. Ma sono sfumature psico-onanistiche (seghe mentali).

  47. ….ho linkato anche te, dopo Antolla.

    Perchè.

    Perchè se abbiamo messo il medesimo simbolo è perchè siamo gemelli dentro.

    Dell’estetica ce ne freghiamo.

    L’importante sono i sentimenti… 🙂

  48. massì, dai…

    volèmmose tanto bbbene

  49. Vi ricordo che il gemellaggio è nato grazie al mio blog

    Attendo i dovuti riconoscimenti

    🙂

  50. Sento i violini suonare…

  51. P.s. Ti rubo il video Real Simpsons. E’ geniale!

    E mi sa che ti linko, pure.

  52. Blixxxa: ma io ignravo ciò che stava accadendo, però ho controllato. Hai ragione tu, il merito del gemellaggio è anche tuo, e di Juditta, che m’ha fatto incontrare con Antolla. Ah, per il video dei Simpsons fanno 4.99€, grazie.

    Antolla: e le farfalle nello stomaco, no?

  53. gassman come cialtrone era superbo, che meraviglia il cinema di quegli anni

  54. su mia involontaria ammissione, e su sua esplicita richiesta, suggerisco che anche il Dottorcere, con buona probabilità, è un cialtrone.

    o anela ad esserlo…

Rispondi

-->