MoM, ho perso l’aereo….

| 18 commenti

Per celebrare la terza serie di LOST, iniziata mercoledì sera in America, ma qui da noi era mattina, ma prima di trovarlo in rete qualche ora passa, poi lanci il download e ti metti a fissare il monitor facendo il tifo per i numerini che fanno il conto alla rovescia e finisce che io la prima puntata l’ho vista solo ieri sera… vabbè per celebrare l’inizio della terza serie di LOST, eccovi due filmati…

Il primo si chiama Brokeback Island, e non ha bisogno di molti commenti, dico solo che mi sono pisciato addosso dalle risate, e devo ancora asciugare per terra. Quindi guardatevelo e non fiatate….

Il secondo invece è il famigerato Sri Lanka video, che se non lo sapete quest’estate c’è stata una caccia al tesoro mondiale chiamata LOST Experience, ma non c’ho voglia di scrivere tutta quanta la pappardella, tanto c’è chi l’ha già fatto meglio di quanto potrei fare io. In pratica c’era da ricorstruire un video in cui sono rivelati dei retroscena sfiziosi sulle vicende di LOST, tipo cosa sono i numeri.

Se non avete visto la seconda serie è meglio che non proseguiate oltre, così almeno non perdete tempo, tanto non capireste un granchè…. comunque è uno SPOILER.

Ah, per chi se lo chiedesse il titolo del post è un gioco di parole. E chi scarica le puntate da e-mule, forse l’ha capito. Ma anche no, non è poi ‘sta figata di gioco di parole…

18 Comments

  1. Il primo video l’ho visto, ma ho paura di cliccare su “continua a leggere”: sono a metà della seconda serie.

  2. ah vuoi dire quando succede che…..

    no dai… non è scandalosamente spoiler come filmato, al limite non capisci nulla…

  3. Oops troppe schiene rote in giro per i miei gusti..e poi sai che ad una certa età iniziano certi dolori sospetti…..Buon Venerdi..Panz

  4. beh, capisco. eppoi se non conosci LOST non capiresti un granchè….

  5. in quanti ti hanno già detto che questo è un signor blog? vediamo…dov’è il tasto iscriviti….ah ecco fatto:)

  6. mi sono portata dietro i tuoi dvd e me ne glorio.

  7. Io non ho coraggio di vedere manco il primo video, che ho paura più degli spoiler che dei comunisti.

    giuro.

    so che tu non lo faresti mai (di dare spoiler, non di essere comunista), ma fidarsi è bene e non fidarsi è meglio… no?

  8. dottorcere: non te lo posso garantire, ma mi sembra che ci sia tutta roba innocua. cioé roba che non ha alcuna ripercussione sulla trama generale… fai tu, non mi voglio assumere questa responsabilità. il secondo invece magari non guardarlo…

    orientprincess: bene. ora devi iniziare anche tu a scaricarti la terza serie…

    4passi: in effetti sei il primo. il primo tranne naturalmente il dottore che, consultando l’ecografia morfologica del mio template, m’ha detto: “complimenti, avrà un signor blog, è un maschietto”. ma lui non conta, vero? grazie… scusa, sono un coglione….

  9. ma “in chiaro” quando si potrà vedere la seconda stagione?

    serpe

  10. la seconda la stanno dando ora sul satellite, quindi presumo che sulla RAI arriverà l’anno prossimo, febbraio-marzo, probabilmente…

  11. più marzo, che febbraio

  12. Devo ancora leggere gli arretrati e so che questo non c’entra nulla col tuo post, ma ho appena letto questa notizia e non posso non aggiornarti:

    ADN Kronos – Mar 10 Ott

    Pubblicità

    Los Angeles, 10 ott . – (Adnkronos) – L’attore statunitense Tom Cruise avrà il privilegio di avere un giorno dedicato a lui nel calendario giapponese. La data scelta per l’attore della saga di ‘Mission Impossible’ è il 6 ottobre, secondo quanto riferito oggi dalla rivista ‘Variety’. Mentre la Chiesa cattolica dedica quella data a San Bruno e a Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe, l’associazione nipponica incaricata del calendario di commemorazione giapponese ha confermato che il 6 ottobre diventerà ‘il giorno di Tom Cruise’. Anche se non è stato precisato il motivo della scelta della data, un portavoce dell’associazione ha invece spiegato le diverse ragioni per le quali il paese del Sol Levante ha deciso di dedicare un giorno del suo calendario alla star di Hollywood. Cruise è stato l’attore che più volte ha visitato il Giappone e ha sempre mostrato un grande interesse a mantenere il contatto con i fan di questo paese. Il suo amore per il Giappone si è visto inoltre riflesso nel film ‘L’ultimo Samurai’, che aveva incassato nei botteghini giapponesi più di 117 milioni di dollari. Inoltre, durante l’ultima visita dell’attore in Giappone, Cruise aveva mostrato l’intenzione di girare proprio lì la quarta parte della saga ‘Mission Impossible’. Altre festività nazionali del calendario giapponese includono il Giorno dell’Imperatore, il Giorno dell’Anziano, il giorno degli Atleti e il Giorno dell’Occhio, che si festeggia proprio oggi.

    Jana

  13. Voglio un Hardla Day!

    Tipo si potrebbe fare il giorno O quello di San Martino 11 Novembre…”Di San Martino, ogni mosto diventa vino”..aspettando il Negroni day…

  14. Il Negroni day! Stile festa di San Patrizio….

  15. Assolutamente sì! Il Giorno dell’Hardla sarà un successone! Gli altri calendari si picchieranno per averne uno.

    Buona giornata dell’occhio a tutti!

    (ah no, era ieri)

    Jana

  16. Jana! Nel giorno di tomcrus, si mangeranno involtini di placenta per tutti.

    Nel mio, invece, Cuba Libre, se il giorno cade d’estate o Lagavulin 16 anni, se invece si decide per l’inverno.

    Ma perché non ne facciamo due, di giorni dell’Hardla?

Rispondi

-->