Minchionando con l’Uomo Razzo

| 39 commenti

Signori, questo è un vero capolavoro. E’ non è perché lo dico ogni volta che pubblico uno di questi video. Questo è DAVVERO un capolavoro, non come gli altri, che in realtà erano solo fuffa ma intanto lo sapevo che voi non vi sareste accorti della differenza.

Cioé, avete presente William Shatner? Il capitano dell’astronave di Star Trek, si, dai, quello coi capelli, non quell’altro che poi s’è messo a fare gli X-Men. Ecco, in questo meraviglioso filmatino si mette a cantare "Rocketman", a una qualche premiazione. E’ un video meravigliosamente agghiacciante. Si, lo so, sarete tentati di stoppare tutto dopo pochi secondi, ma io v’esorto a continuare, nonostante tutto. Anche contro la vostra volontà. Fidatevi, mi ringrazierete, la parte finale è imperdibile. Potrete vedere alcuni degli effetti speciali più brutti del mondo, e una delle interpretazioni canore più ridicole mai eseguita da essere umano, seppur palesemente abbruttito da uso smodato di stupefacenti, e neppure di quelli buoni. Signori, ecco il video. Ma prima vi faccio una domanda: quanto cacchio erano grandi i papillon negli anni ’70? Ecco il video, per davvero stavolta.

Io adoro i Griffin. Che c’entrano i Griffin? Eh, lo scoprirete soltanto continuando a leggere.
A dimostrazione che questo video è diventato una pietra miliare del trash (involontariamente, s’intende, probabilmente credavano di girare un capolavoro), ecco come Stewie interpreta Rocketman.

E poi non dite che non vi coccolo. Buona settimana.

39 Comments

  1. Ma …quella è una canna vero?

  2. lo spero per lui, altrimenti significa che è proprio così al naturale. e sarebbe molto grave.

  3. Sì, i papillon anni 70 erano proprio grossi così (come i nodi delle cravatte, immensi) ;-*

  4. Eh, ragazzi…

    …stiamo parlando del Capitano Kirk, mica cotica!

    Stiamo parlando dell’uomo che ha venduto (per beneficenza) un suo calcolo renale con tanto di catetere usato per l’intervanto!!!!

  5. ti leggerò con più calma

  6. Cazzarola!!!

    L’ho visto solo ora perché (essendo da casa in banda stretta) l’ho dovuto prima scaricare con keepvid.com e poi guardarlo dall’hard disk.

    E’ proprio trash x3 -____-

    Se quest’uomo è il recordman del raspberry award un motivo c’è…

    …azz!!! Non mi annoiavo così tanto dall’ultima volta che ho assistito a una riunione di condominio in serbocroato

    Ora spero di tirarmi un po’ su con Stewie

  7. 😀

    Ehh…

    …meno male che ci sono i Griffin!!!

    Azz… un altro cartone animato di cui mi devo comprare i DVD!

    Modificherò il mio nick in South Fry Simpson Griffin

  8. eheheh se c’era una possibilità che il tipo si fosse voluto esibire in uno scheck comico bè i Griffin hanno tolto ogni dubbio che così non era…cmq bravissimo attore, capace d’interpretrare gioia e dolore con stessa classe ed intensità …mica da tutti 😉

    Quanto può durare una sigaretta???

  9. meno male che ci sono i griffin!! e il primo video proprio nn sn riuscita a vederlo tutto m stavo addormentando!!

  10. placidasignora: che poi coi pantaloni bracaloni a zampa d’elefante, e le pettinature esagerate, beh, le feste sembravano raduni di clown

    frysimpson: mah, io non mi stupisco se qualcuno vende il proprio calcolo renale, io mi stupisco se qualcuno se lo compra. e lo paga 25 mila cocuzze. e quello che l’ha venduto non si tiene i soldi. per quanto riguarda il nick, beh, tieniti sempre degli spazi vuoti, prima o poi li riemi. finirai per avere uno di quei nomi messucani con 25 cognomi y nomi.

    LiborioButera: quando vuoi, sono sempre qui. e se non ci sono io, lascia detto.

    menilmontant: a guardare il video ti direi che dipende da cosa c’è dentro…

    arancione: HAI FATTO MALISSIMO! La parte migliore è in fondo, alla sua terza replica quando gigioneggia in modo atroce, col cravattino slacciato.

  11. Grazie per le coccole ! :-DD

  12. Grazie per le coccole ! :-DD

  13. Ma perchè succedono solo a me ste robe? 🙁

  14. Era un effetto speciale rivoluzionario all’epoca o era un modo per rendere l’idea di come cazzarola vedeva lui le cose in quel momento?Beh, il pubblico applaudiva entusiasta…………..forse hanno fatto passare qualcosina anche in platea!Cmque grazie per il fatto che cerchi e poi ci fai vedere qste chicche!Mai deludenti!Cia’

  15. sai cosa? era una cerimonia di premiazione per fanatici di fantascienza.

    in fondo lui era e rimarrà sempre l’unico e solo capitano kirk. quindi poteva anche suonare il sassofono stonando orribilmente per mezz’ora ininterrotta e il pubblico avrebbe comunque applaudito entusiasta.

    oddio, non è che poi ci sia andato troppo distante, comunque, anche senza sassofono…

  16. Molto bello e divertente il tuo “chi sono” ….ciao

  17. > in fondo lui era e rimarrà sempre l’unico e solo capitano kirk.

    Quoto!!!

    Abbasso Jean-Luc Picard!!!

    (o come cavolo si scrive… è più un nome da pasticcere di Oneglia che da comandante di nave spaziale!)

  18. Ho capito, che figura de m—a, ma sai, io nn sono un’intenditrice.Un festival di fantascienza?Carino, particolare, beh, lui nn poteva mancare, certo.Solo che mi da un po’ l’impressione di un autista di bus di linea in pensione…..tutta una vita con quel mezzo grande ed ora……perso, senza il suo volante, senza la gente che prenota fermate, senza la maestria di schivare le insidie del traffico….eh!Quante potrebbe raccontarne, lui!Va beh, è che la fantascienza mi arrovella il cervello e cerco di semplificare così!;D

  19. “Interpretazioni canora”? Perchè, stava cantando? Concordo: stava fumando una canna di sicuro, altrimenti non si spiegherebbero le allucinazioni!

    Filmato veramente agghiacciante, complimenti!

    p.s. vorrei un figlio come Stewie…sono normale?

  20. non sono riuscito a finire il video.

    mea culpa.

    ma quello che fumava il capitano era troppo forte anche per me…

  21. Devi recuperare “Has Been”, il cd che Shatner ha realizzato nel 2005 con la compicità di soggettini come Joe Jackson ed Henry Rollins…oltre le colonne d’Ercole dell’Umana sopportazione.E quindi di culto assoluto.

  22. nabladue: e quello è niente, in questa pagina c’è pure una biografia random che cambia ogni volta che si ricarica la pagina

    FrySimpson: la mia era una constatazione, non una dichiarazione di Fede. a me non m’importa granché, e ti dirò pure che Picard non m’è antipatico. sul pasticcere invece non m’esprimo, non lo conosco.

    simmy74: si, adesso non vorrei rigirare il coltello nella piaga versandoci pure sopra del sale, ma lo dice nelle prime parole del video, è una qualche premiazione del cinema di fantascienza, avessi le casse al computer del lavoro ti scriverei il testo esatto, ma solo per menartela….

    maredidirac: si, in effetti non ricorda molto il pezzo cantato da elton john. e no, non sei normale.

    lavinza: malissimo. spero però che tu abbia almeno visto quello dei griffin.

    contenebbia: ommioddio. mi fa paura. e quindi appena trovo un emule a disposizione me lo scaricherò.

  23. Va beh, dai, io ho due casse piccole e due orecchie piccole! ;D

  24. ah no. quello dei griffin l’avevo visto.

    non immaginavo però che quel viaggio psichedelico del piccolo demoniaco stevie fosse ripreso da un video vero.

    cià.

  25. simmy74: giustamente, tutto a misura.

    lavinza: io probabilmente un giorno o l’altro onorerò Seth Macfarlane con un sacrificio umano. adoro i Griffin, e pure American Dad. ma più i Griffin.

  26. La mia, invece, era proprio una dichiarazione di fede.

    Sono un TOSsista (anche se non pratico molto).

  27. a me i griffin m’han fatto innamorare, pensa te.

  28. Frysimpson: io invece la serie originale, non l’ho vista granché. ho visto i film però.

    amicicce: pensa te. e come è successo, scusa? ora sono curioso.

  29. Era stupendo quando l’astronave dava uno scossone e, per inerzia, metà equipaggio veniva sbalzato verso destra e metà verso sinistra! XD

    O quando, in assenza di pressurizzazione, il sangue dalle ferite invece di zampillare colava normalmente (tanto che i più dietrologi avanzarono l’ipotesi che le scene incriminate fossero state in realtà girate a pressione atmosferica! XD )

  30. da quello che ricordo di quell’Enterprise, l’unico modo di mantenerla dritta era proprio gettarsi metà a sinistra e metà a destra. Altrimenti andava alla deriva!

  31. AHAHAHA!!!!

    LOL!!!

    Sì sì!

    Era un po’ instabile!

    Eran più le volte che ballava che quelle che andava liscia.

    Avranno progettato il regolatore col classico errore da bocciatura: cancellazione zero-polo nel semipiano positivo! 😛

  32. sono orgoglioso di dirti che quella roba lì del zero-polo ho riconosciuto che è d’ingegneria, se mi sforzo un po’ mi viene pure in mente qualcosa tipo “teoria dei sistemi” che credo fosse nei primi anni. ma quello di cui sono veramente orgoglioso è che proprio non mi ricordo una mazza di quello che significa la frase che hai detto. ma sul serio, ne ignoro le implicazioni ma anche che minchia è un polo. e per favore non dirmelo, preferisco di gran lunga così.

    quanti anni sprecati dietro a questa merda inutile, cazzo!

  33. Eh… almeno tu ne sei fuori!

    C’è chi sta peggio 😛

    Io ormai sono dipendente come Christiane F.

  34. ma io quella roba l’avevo dimenticata anni prima di laurearmi…

  35. Si vede che non hai mai preso il vizio! 😀

    Io invece non riesco a smettere.

    Scherzi a parte, in TdS non è che l’avessi capita molto ‘sta cosa della cancellazione, ma poi l’ho ripresa in Controlli Automatici che ho dato relativamente da poco.

    E me lo ricordo che non va fatto perché l’ing (Rocco) Casalino ripeteva ad ogni lezione Io boccerò chi all’esame farà ‘sta cosa qui.

  36. Simmy74:

    Era l’angolo del geek! ;-P

  37. scusate, stavo minchionando con le nozioni ingegneristiche…….. 😀

Rispondi

-->