La Posta dei Lettori – Speciale

| 35 commenti

Numero monografico della Posta dei Lettori, dedicato interamente a una richiesta che non poteva essere sbrigata in poche righe, vista la gravità della questione.

– Caro Dott. Hardla,

"Elena Santarelli biografia".
– H: Eccoti servito.

Biografia Elena Santarelli

Elena Santarelli è nata a Castrate sul Mincio 24 anni fa. Le sue tette invece hanno visto la luce alla Plastixam Prodotti Sintetici S.R.L. di Lozzo Atestino (PD), una tiepida domenica di ottobre del 2002.
Ha ricevuto una rigida educazione cattolica nel collegio Nostra Signora Gloria Guida di Latina, dove è rimasta fino ai diciotto anni. In questo periodo ha avuto modo di distinguersi vincendo il concorso Miss Tonaca Bagnata 1998 e classificandosi al secondo posto al prestigioso Premio Letterario Michele Guardì. In questa occasione il suo componimento "Il perizoma come noumeno nella dialettica Kantiana" viene notato da Lele Mora, noto manager di stelle e stelline dello spettacolo italiano, che ben presto la aggregherà alla sua scuderia. La gavetta è dura, Mora ha dei criteri molto rigidi per la formazione di nuovi personaggi, ed Elena è costretta a seguire tutta la trafila, dal gradino più basso fino alla notorietà: fare la valletta per Emilio Fede, battere i marciapiedi di Abbiategrasso, concordare foto "rubate" coi paparazzi, rifarsi il seno, fare la valletta di Amadeus, partecipare all’Isola dei Famosi, posare per un Calendario.
Nonostante le apparenze, la Santarelli è dotata di una spiccata intelligenza e di una naturale verve dialettica, ma questi handicap non le hanno comunque impedito di stringere amicizia con altri cavalli di razza della scuderia Mora, come Costantino Vitagliano e Daniele Interrante. Raggiunta la notorietà grazie a due colpi formidabili assestati con tempismo micidiale, Isola dei Famosi + Calendario di Max, ha recentemente ingaggiato ben due press-agent: uno per sé, per meglio tradurre il suo pensiero in un linguaggio più comprensibile ai lettori di Novella 2000, o almeno ai suoi cronisti, e uno per le sue tette. Le tette però pare siano entrate in lite tra loro, e non è da escludersi che, a breve, ciascuna tetta sarà singolarmente rappresentata da un proprio ufficio stampa.
Da sempre impegnata nel sociale (i suoi idoli sono Madre Teresa di Calcutta e Simona Ventura), la Santarelli ha messo all’asta su E-bay i suggestivi costumini indossati sull’isola di Samanà. I proventi della raccolta aiuteranno a sfamare le popolazioni indigenti della Costa Smeralda, colpite dall’improvviso aumento dei prezzi del Dom Perignon.
Poco sappiamo della sua vita privata, Elena ha sempre difeso strenuamente la sua privacy, rifiutandosi di rivelare i dettagli intimi delle sue vicende sentimentali a più di due riviste patinate contemporaneamente.
Non ha ancora piani per il futuro, anche se si vocifera di una sua imminente partecipazione in una fiction di Canale5 in cui, sicuramente, saprà mostrare al grande pubblico tutte le sue doti interpretative. Non è invece confermata la partecipazione delle sue tette, che pare abbiano firmato per un tour promozionale in tutte le più prestigiose discoteche del Triveneto. Staremo a vedere.

Nella foto – Le tette di Elena Santarelli rilasciano un’intervista mentre lei riflette sui problemi del terzo mondo.

35 Comments

  1. si è quello che penso anche io, della santarelli…

  2. Appuntarsi il nome Plastixam… fosse mai che fanno miracoli 🙂

  3. Che ne sai, magari parlandole potresti scoprire che avete in comune la visione dicotomica del mondo! Sempre se riuscirai a fissarla negli gli occhi e a mantenere la sudorazione corporale a livelli decenti 😉

  4. ooohhhh, finalmente l’ho trovata.

    erano secoli che cercavo la sua biografia…

  5. serpe: almeno due li hanno fatti, a quanto vedo…

    orientprincess: non vale però, io ho visione dicotomica, ma lei mi batte, è una e trina…

  6. chandlerbing: beh, bastava chiedere, no? posso inv.. ehm riportare la biografia di quasi chiunque, soprattutto se fatta così

    orientprincess: ehhmmm.. già…

  7. non sono finita qua tramite google per sbaglio – premetto 🙂

    esilarante il tuo blog…da tanto non ridevo così!!

    un saluto

    S.

  8. ohhh questo si che è un post sociale di pubblica utilità!

    ti ringrazio davvero!!!

    finalmente ho capito chi fosse la bonazza dell’isola dei famosi!!

    bene!

    grazie di cuore.:)

  9. Spettacolare, il tuo blog.

    Ce l’avevano linkato tutti i miei amici, potevo esimermi ? 😉

  10. sibillacumina: grazie mille! peccato, però per google, sono sempre in cerca di buon materiale per la rubrica 😉

    da0a10: prego, è stato un lavoraccio trovare tante notiziole sfiziose sul suo conto, come si può vedere è una ragazza molto schiva. però sentivo di rendere un servigio importante, facendo chiarezza su una delle figure più importanti del nostro tempo.

    ilgillo: beh, grazie! ma se tutti i tuoi amici si buttano da un grattacielo tu li segui? è anche un paragone piuttosto azzeccato, devo dire…

  11. come dirigente della Plastixam Prodotti Sintetici S.R.L. la invito ufficialmente il prox weekend nel triveneto ad ESTE (PD) presso la lercioteca “EL Porceo” per un corso di formazione sui nostri prodotti.

    La serata sarà conclusa da prove e degustazioni prodotti tipici della zona.Distinti Saluti Ing.Panz

  12. accetto con piacere il vostro invito e aspetto con trepidante curiosità la dimostrazione pratica dell’efficacia dei vostri prodotti. approfitto della presente anche per rinnovarle i Ns. più sinceri auguri per un sereno genetliaco.

  13. Potresti entrare più nei dettagli, quando dici: “Elena è costretta a seguire tutta la trafila, dal gradino più basso”?

    Non ho capito la sua posizione sul gradino. In ginocchio, o in piedi?

  14. io la trafila l’ho scritta subito dopo, lascio a te usare un po’ d’immaginazione

  15. ti metto in difficoltà (?): se cercassi “Tette Lorella Cuccarini biografia”?

    eh eh eh eh eh eh

    vado ad ammazzarmi

  16. Promemoria: post su RW…

  17. doc: pensa che io sono andato su Google a verficare se comparivo in una ricerca simile, purtroppo non ci sono… aspettami che vengo anch’io ad ammazzarmi…

    anonima: prima o poi farò una sezione in cui potrete inviare le vostre richieste, così mi sarà più facile ignorarle, soprattutto questa…

  18. per il prossimo we sono lieto di annunciare alla signoria vostra che anche un cliente della filiale tedesca si unirá al corso di formazione ed alla degustazione di porcate varie….

    De

  19. alé, alé, ale-oohh. e genoa facci un gool…

  20. Scusa, quando dici che é dotata “di una naturale cervice dialettica”, cosa intendi?…

    😉

  21. ahemmm, non mi sono espresso in quei termini…

    però se l’avessi fatto probabilmente avrei richiamato l’immagine di un pupazzo da ventriloquo, in cui si infila un braccio dentro e si fanno dire al pupazzo le cose che vuoi tu. visto che sono una personcina fine, non proseguo oltre col paragone…

  22. Cavoli la Santarelli…

    Leggendo quanto sopra, mi è venuto in mente un aneddoto di qualche anno fa.

    Lei, non ancora famosa come isola, era appena stata assunta (sic!) dalla Rai come “Ereditiera di Amadeus”, e io -mentre il mio migliore amico si trombava la cugina- mi ritrovai a parlarle della dicotomia, di caposseliana memoria, tra tacchi alti e culo basso.

    Però, non finì come per il mio amico e la di lei cuggina.

    Non ci sono stato io.

    E’ tutto vero, tranne l’ultima riga, sallo.

  23. discorsi di un certo livello quindi. confermi che non è affatto stupida? mi sono fatto quest’impressione.

    ti invidio profondamente, io purtroppo ho solo visto Beppe Grillo in mutande. e Anna Gigli Molinari abitava nel palazzo di mia nonna, ma non l’ho mai vista.

  24. Beh, non è stupida, no.

    E’ idiota.

  25. che peccato.

    in qualche intervista sembrava più brillante di molte sue colleghe.

    pazienza…

  26. Non giudicare dalle apparenze: ricorda che è pur sempre (quasi) una romana. 🙂

  27. si, no, beh, dovrebbe essere di Latina, come Manuela Arcu…uhm… si scusa, hai ragione…

  28. Io te li faccio in questo post qui gli auguri di buon compleanno!!!

    Belle foto..

  29. Belin, sei nella prima pagina di Google per la chiave

    elena santarelli biografia

    😀

  30. Claudio non ci provare…le ho gia prenotate un anno fa…

  31. Suvvia, non litigate… alla Plastixam S.R.L. ci sono abbastanza tette-della-Santarelli™ per tutti quanti! 😀 😀

    E a ‘sto punto…

    😀

  32. ‘Azzo, ma è possibile inoltrare queste richieste al curatore del blog !?!

    Allora ci penserò …

    @ Hardla : buon compleanno, che tu abbia sempre l’energia di sparare caz… post come questo !!

  33. secchin: grazie. ti sei scelto un bel posto…

    frysimpson: anche meglio, per lungo tempo ero nella prima pagina di google images per “Elena Santarelli”, ero visitatissimo!

    comunque le tette le preferisco con la confezione…

    bufalo70: no, non è possibile, ma lo fanno lo stesso… grazie….

Rispondi

-->