La Posta dei Lettori – Numero Speciale

| 27 commenti

E’ luogo comune che in Italia ci siano 60 milioni di Tecnici. Ma pensavo che la cosa fosse limitata al calcio. E invece gli Espertoni Italici amano spaziare per una varietà insospettabile di materie. Come dimostrano le ricerche che, in questi mesi, decine di ignari navigatori hanno compiuto su Google. Che poi magari bastava cercare "tecniche di ricerca su internet", visto che tutti questi geniacci sono capitati qui.
Questo numero monografico de La Posta dei Lettori è dedicato a tutti coloro che hanno perso tempo su internient, cercando le più fantasiose Tecniche per fare qualsiasi cosa. Grazie di cuore, per essere giunti infine su questo inutile blog..

ARTI

  • tecniche di dalì (ohilà, un riferimento culturale, non ne capitano spesso da ‘ste parti, chissà come mai…)
  • tecniche di calligrafia
  • tecniche di ventriloquismo
  • tecniche autoscatto
  • tecniche di hip po (si vabbè sorvoliamo su come l’ha scritto. Da un fan di Mondo Marcio non m’aspetto molto di più, parto prevenuto)

VARIE ABILITA’

  • tecniche fischiare (a fischiare sono capace, ma se provo con le dita in bocca sputo litri di saliva sulle persone davanti)
  • tecniche di biliardo
  • tecniche per pattinare
  • tecniche di pisciare (è grave se sai fare le ricerche su google, seppur male, e non sai pisciare. fa riflettere)
  • tecniche per il rasta
  • tecniche taglio capelli
  • tecniche per inventare nomi (ah, beh, non ci sono tecniche, devi solo sbrigliare la fantasia, ma mi sa che tu non ne hai)
  • tecniche di foto memoria
  • tecniche per non russare
  • tecniche di trasmissione

IL PARANORMALE

  • tecniche per diventare telepatici
  • tecniche per poteri telecinetici
  • tecniche di trasmissione del pensiero (questa è colpa mia, lo so, è scritto nel sottotitolo del blog)
  • tecniche controllo pensiero
  • tecniche di preveggenza (sento che quest’autobus mi sta per invest….. SBAAAAAMMMMM)
  • tecniche di fascinazione (a me gli occhi…. tu sei una papera…)
  • tecniche di guarigioni (si, il guaritore via internet, ma và…)

CRONACA NERA

  • tecniche di uccisione
  • tecniche sacrifici umani (minchia!)
  • tecniche suicidio (ecco, rispetto alle prime due è meglio questa…)

LA SOLITUDINE

Ecco un trittico fenomenale:

  • tecniche per approcciare in discoteca (tesi)
  • tecniche per approcciare una ragazza (antitesi)
  • tecniche per approcciare una ragazza in discoteca (sintesi)

e se l’approccio non è andato a buon fine:

  • tecniche di masturbazioni
  • tecniche seghe
  • seghe tecniche (quando le seghe normali vengono a noia, si iniza a sperimentare quelle un po’ più tecniche, e sfiziose)
  • tecniche di celibato (quando ormai s’è persa ogni speranza)

RAPPORTO DI COPPIA

Se invece l’approccio di cui sopra è riuscito…

  • tecniche di corteggiamento
  • tecniche conquistare ragazza

Un altro trittico meraviglioso:

  • tecniche per baciare (occhei)
  • tecniche per baciare bene (non basta!)
  • tecniche per baciare meglio (eccheccazzo, sei incontentabile!)

e finalmente si passa al sodo, era ora…

  • tecniche di sculacciata (potrebbe anche non essere una pratica sessuale, ma così è più divertente)
  • tecniche per farla venire (immagino che non intenda "cara, puoi venire qui un secondo, per favore?")
  • tecniche di una stronza (non ho ben capito di cosa si tratta, ma quest’uomo secondo me ha sofferto molto)

27 Comments

  1. Secondo me sono in tanti i “sofferenti” fra quei cercatori di tecniche…;-D*

  2. si, se ne salvano pochi, in effetti. giusto le tecniche per il biliardo e il pattinaggio. e poche altre…

    bah…

  3. Cazzo, alcune potrebbero essere ottimi titoli di tesi universitarie, non necessariamente ingegneristiche.

  4. Di sicuro tesi compilatorie. E’ passato il tempo in cui materie del genere erano sperimentali e sconosciute ai più.

  5. dottorcere: beh, si. magari di psicologia. o psicopatologia criminale…

    alekskuntz: eh, mica vero. ad esempio sul paranormale c’è ancora molto da scoprire… per non parlare di tutte le migliaia di tecniche per il taglio dei capelli che ancora non sono state sperimentate….

  6. grazie per le news sull’arte

    blog carino….. :-)))

  7. beh caro Doc io vorrei iscrivermi ai suoi corsi di:

    Tecniche per fischiare (siamo in due che con due dita sono inutili nel fischio)

    Poi vorrei il pacchetto delle tecniche per rimorchiare e per baciare…sono anche interessato ai sacrifici umani ed al rasta (per quanto ormai sono passati i tempi ed i capelli..)…posso invece dare un valido aiuto sulle tecniche di celibato…ah ma non erano corsi dell’Universita Hardla tv il sapere via internient?!?! Peccato magari facevi pure prezzi modici…..

  8. Dimmi: perché sei così genio? 🙂

    Ho voluto Alfierianamente fortissimo i referrers, e poi non ne faccio mai niente perché non sono divertenti quanto i tuoi!

    Qual è il tuo segreto?

    Ehi, ora cerco: “tecniche la posta dei lettori hardla”!

  9. In effetti, hardla, ti ci vedo abbastanza bene alle 3 di notte a dar lezioni di “tecniche di fascinazione” su HardlaTv in streaming via internet….

  10. gdesign75: beh grazie a te. se vuoi iscriverti ad ARTErnativa manda una mail a “arternativi-subscribe@yahoogroups.com”

    panchin e dottorcere: beh in effetti se trovo qualche fess…. volenteroso studente che vuole imparare dalla mia augusta persona le tecniche per sputare lontano, o per scartavetrare ossa umane, mi metto a disposizione. i prezzi sono modici, almeno quanto il CEPU, se non di meno (modici, dico).

    seaweeds: eh che tu fai sempre citazioni dotte e non ti lanci in turpiloqui senza senso. la differenza sta tutta lì…

  11. “Tecniche di pisciare” ero io! E visto che sul tuo blog non ho trovato niente che potesse aiutarmi ho risolto in altro modo: vado a fare rieducazione da Martedi’ prossimo.

    Ah, i bei tempi in cui leggendo la Posta rischiavo di farmela addosso! Ora mi limito a piangere dal ridere e non perche’ sia scesa la qualita’ della rubrica…

  12. certo che il tuo blog è una miniera, inesplorata di tecniche meravigliose… ce lo fai un numero speciale sulle tecniche di sacrifici umani?

  13. Tecnicamente, il mondo è degli imbecilli.

  14. kutuzov: spero di poter tornare a farti pisciare addosso in tempi brevi… uhmmm…. mah…

    dedee: appena trovo una cavia per le esercitazioni pratiche, volentieri.

    juditta: la tecnica non è tutto, ma aiuta. ad essere imbecilli.

  15. Applicheremo il laser al taglio di capelli, vedrai. Ma ti hanno mai chiesto di tecniche di coprofagia? A me è capitato…

    …ho rinviato a una serie di programmi interessanti che illustrano l’argomento.

  16. uhm non male “tecniche di coprofgia”, sono invidioso, me lo dai? te lo scambio con “tecniche di masturbazioni” che ce l’ho doppio….

  17. uan volta dissi che avrei copiato questa rubrica, ma i tuoi lettori ti scrivono lettere che i miei al confronto sembrano degli anal-fabeti

  18. beh, ok. ma questo è un numero speciale, racchiude diversi mesi di cazzate. non è che in un mese solo mi sono arrivate tutte queste lettere di supplica.

    però è probabile che, dopo questo post, nei prossimi mesi le richieste aumenteranno.

  19. questo numero speciale di questa splendida rubrica è illuminante. dico sul serio. hai avuto una buona intuizione: la parola “tecnica” e l’uso che ne documenti nelle ricerche mi sembra che meritino un approfondimento.

    i miei referrer continuano ad essere noiosissimi, ma lo so, ne sono consapevole: sono io che sono noioso. uno degli ultimi però mi ha fatto ridere: mi chiede “in che città abita Cannavaro?”. così, con il punto di domanda 🙂

  20. ehehe, adesso Madrid…

    non so se approfondire, certe ricerche mi sembrano abbastanza illuminanti così come sono, su altre invece preferirei non indagare oltre…

    non sei l’unico a crucciarti della scarsa qualità dei tuoi referrer, non so come mai a me capitino così sfiziosi, ma di certo non me ne lamento!

  21. sì, certo, le ricerche sono illuminanti di per sé, ma è proprio la ricorrenza della parola “tecnica” che merita un approfondimento. proverò a farlo io 🙂

  22. nessun mistero. la parola è “tecniche” e non “tecnica”, e c’è un motivo se è così ricorrente qui, guarda nella barra in alto della finestra del browser, c’è scritto “Hardla TV – Prove TECNICHE di trasmissione del pensiero”, quindi è molto in evidenza, addirittura sul titolo, e credo che google ne tenga debitamente conto.

    se invece intendevi dire che gli italiani fanno delle ricerche bizzarre, beh, allora bastava leggere qualsiasi altro numero della Posta dei Lettori, per accorgersene… eheheh….

  23. Se saremo pazienti verremo premiati: prima o poi, qualcuno farà una ricerca sulle tecniche di tecnicaggio!

    Jana

  24. certo, intendevo la seconda che hai detto 🙂 perché così tanto cercano “tecniche” su internet? non è una domanda affascinante?

  25. jana: sarebbe la chiusura del cerchio, anzi del circolo vizioso…

    cronachesorprese: si, filosoficamente è notevole tutta questa sete di conoscenza. e segna una svolta nel luogo comune dell’uomo italico, che di solito prova a fare senza sapere.

    anche se poi non è che bisogna generalizzare troppo: insomma paragonare le tecniche del biliardo a quelle per i sacrifici umani, beh, è un po’ azzardato…

  26. c’avrà pure i cazzi suoi ma è molto simpatico 🙂

  27. pensa quando non li ho, sono un vero spasso…

Rispondi

-->