La Posta dei lettori

| 13 commenti

Quarto appuntamento con la rubrica che vanta svariati tentativi d’imitazione, vero? Al solito non sono rimasto insensibile alle commoventi richieste d’aiuto di chi è capitato qui per caso.
In genere funziona così: voi fate una ricerca bizzarra su internient, arrivate qui per sbaglio, io mi segno le parole-chiave che avete usato, le pubblico sul blog, rispondo al vostro quesito, e vi espongo al pubblico ludibrio. Forte, no?

– Caro Hardla,
  "rimedi contro la depressione"
– H: L’ho già segnalato altre volte, ma ci tengo a pubblicizzare ancora una volta un libro  geniale: "Il suicidio e altri rimedi contro la depressione", di Samuel L. Bronkowitz, Ed. Paoline. Non solo questa rivoluzionaria tecnica può liberarci per sempre dal "male oscuro", ma recenti studi hanno evidenziato come si possa applicare efficacemente contro qualsiasi altra sintomatologia. L’uovo di Colombo.

– Caro Hardla,
  "bella nuda russi"
– H: E’ un peccato quando ti trovi nel letto una bella nuda che russa. E’ come rovinare un capolavoro, non so se mi spiego. Ma è ancora peggio se ti accorgi che quel rumore che ogni tanto emette non è provocato dal russare…

– Caro Hardla,
  "bambola gonfiabile norimberga"
– H: Dopo le recenti leggi anti-tortura, certe misure punitive sono state moderate, nel pieno rispetto dei diritti umani. E’ il caso della obsoleta Vergine di Norimberga, sostituita da una più gradevole "Bambola Gonfiabile di Norimberga", evidentemente non più vergine…

– Caro Hardla,
  "claudio cecchetto frustami"
– H: Questa è una delle perversioni più disgustose che mi sia mai capitato di leggere, vergognati. E se riuscissi a togliermi questo maledetto criceto dal sedere verrei lì a dirtene quattro!

– Caro Hardla,
  "emanuela fol­liero si vedono le mutande"
– H: E non solo quelle…

– Caro Hardla,
  "giletti massimo agosto 2005"
– H: Non mi dirai che hanno fatto il calendario di Giletti? Se esce pure quello di Mengacci disdico l’abbonamento a Novella 2000.

– Caro Hardla,
  "gratis tv locali"
– H: E ci mancherebbe pure che le tv locali fossero a pagamento. Le canzoni di Franca Lai o i talk show di Sirianni, magari in pay-per-view. Siamo seri, dai.

– Caro Hardla,
  "immagino por­no jessica alba"
– H: Beh, non è che mi debba sforzare molto anch’io per immaginare Jessica Alba por­no.
Imagine Jessica Alba, it’s easy if you try…


– Caro Hardla,
  "lago balaton liberta’ sessuale"
– H: Per fortuna quando ci sono stato io non me ne sono reso conto. Erano tutti vecchietti, e pure tedeschi. Phew!

– Caro Hardla,
  "misurare la velocità adsl"
– H: Lo standard ISO ha adottato il cosiddetto "Metodo Galileo": devi lasciare cadere il tuo modem o router ADSL dalla torre di Pisa e cronometrare quanto tempo ci mette ad arrivare al suolo.

– Caro Hardla,
  "significato di sculacciata"
– H: significa che sei stato un bambino cattivo. A letto senza cena, birichino!

– Caro Hardla,
  "siti mimmo gargo"
– H: Siti? Vuoi dire che ne esiste più di uno!?!?

– Caro Hardla,
  "tecnologia mortadella"
– H: La scienza ha fatto passi da gigante, nel campo degli insaccati. Dal mese prossimo verranno vendute le prime Mortadelle Bluetooth, dotate di microcamera interna. Ovunque voi siate potrete comodamente controllare la vostra mortazza direttamente col cellulare. Imperdibile!

– Caro Hardla,
  "la fotografia assomiglia un quadro ma di fatto funziona come un ready made"….
– H: ZZZZZzzzz… scusa, mi sono assopito un attimo. Avanti il prossimo!

– Caro Hardla,
  "voglio una linea telefonica porca troia"
– H: Si, ok, ma se la telecom non viene a installarti la linea, la colpa mica è mia. Prenditela con quelli del call-center, è il loro lavoro sorbirsi gli insulti degli imbecilli.

– Caro Hardla,
  "video porno sintesi gratis"
– H: Dentro, fuori, dentro, fuori, dentro, fuori -….- dentro, fuori, -spruz-. Andava bene la sintesi? Troppo prolissa?

– Caro Hardla,
  "tirare un treppiede a berlusconi in culo"
– H: Ci hanno già provato. L’hanno preso in faccia. Missione pienamente riuscita, quindi!

– Caro Hardla,
  "combattimento tra donne e robot"
– H: Bella idea, magari per un game-show. Che ne pensi anche di: commercialisti contro etichettatori Dymo, forni a microonde contro sacerdoti, deputati UDEUR contro cotolette di pollo, giocatori di pallacorda contro cani-guida per non vedenti…

– Caro Hardla,
  "donne che si sfregano la figa tra di loro"
– H: E’ una antichissima tecnica preistorica per l’accensione del fuoco, infatti ancora oggi si dice: "quella ragazza fa scintille". In seguito si scoprì che sfegare tra loro due legnetti era forse meno divertente, ma senza dubbio più efficace.

– Caro Hardla,
  "tecniche di uccisione silenzio"
– H: Guarda ci sono moltissimi metodi per uccidere il silenzio: uno dei miei preferiti è entrare in una chiesa e iniziare a cantare a squarciagola il testo di "Run to the Hills" degli Iron Maiden.

13 Comments

  1. Io sono rimasto insensibile alla provocazione, ma per punizione non ti leggerò più per 4 ore.

    Ecco.

    Comunque se il modem lo fai cadere dalla Torre degli Asinelli l’esperimento funge meglio! 😀

    Ma mi spieghi come possono raggiungerti con la pappardella delle fighe sfregate? Dio, ho riso dieci minuti di fila, senza interruzioni!

    Beh, a fra 4 ore, allora….. tzk

  2. come sempre reagisci ottimamente agli stimoli!

  3. grazie grazie…

    doc, però non ho capito: tu mi copi i post e poi t’offendi pure se lo faccio notare? Mah…

    Comunque il Metodo Galileo è certificato per la torre di Pisa. Se proprio vuoi farlo a Bologna, almeno prova dalla Garisenda, che è pendente pure lei.

  4. qui bisogna che le raccogliamo e ci facciamo un libretto..

  5. mmm, si può fare… eppoi che ci facciamo?

  6. macccheccarino questo blog!

    una cosa interessante scoperta grazie a quel cinico di aqualung!!

    tornerò a fare un girino (nessun figlio di rana…solo “giretto”)

    a presto!

  7. grazie, questi sono commenti che mi fanno iniziare bene la giornata!

    peccato che mi sono svegliato alle settemmezza, anche tu potevi passare prima, però!

  8. la prossima volta mi attrezzo meglio.

    punto la sveglia alle 6.

    e che sai…sarei in ferie…per cui me la son presa comoda.

  9. facciamo una via di mezzo, per le 8. non sono in ferie, ma mi piace dormire un po’ prima di buttarmi sulla tesi… 😉

  10. ho un collega che assicura che al lago balaton è davvero così 😀

  11. ci sono andato fuori stagione, e viste le persone che ho trovato, forse è stato meglio non avere riscontri…

  12. Favoloso! Pero’, dopo aver riso fino alle lacrime, mi chiedo se non sia il caso di continuare a piangere. Secondo te il tasso di imbecillita’ e’ in aumento?

  13. anonimo: non so il tuo, il mio di sicuro. sono come il whisky, miglioro invecchiando…

Rispondi

-->