La Posta dei Lettori

| 47 commenti

Pazzesco, sono quasi sei mesi che non pubblico La Posta dei Lettori? Un’infinità di tempo. Non ne avete sentito la mancanza? No, neppure io in effetti. Però ve la beccate lo stesso questa quattordicesima puntata. Che, per l’occasione, è anche incredibilmente ricca di roba (AVVERTENZA: questo post è schifosamente lungo, andare al bagno prima di consultarlo).
Per quelli che ancora non conoscono La Posta dei Lettori, in genere funziona così: voi fate una ricerca bizzarra su internient, arrivate qui per sbaglio, io mi segno le parole-chiave che avete usato, le pubblico sul blog, rispondo al vostro quesito, e vi espongo al pubblico ludibrio. Forte, no?
Dai, iniziamo.

– Caro Dott. Hardla,
  "il seno a pgreco sesti"

– H: Allora Pigreco sesti, cacchio questa la sapevo, allora due pigreco era la circonferenza, 360 gradi, quindi pigreco sesti dovrebbe essere trenta gradi. Cioé la domanda è : "il seno a 30 gradi", beh ma a quelle temperature per il seno è molto meglio il lavaggio a mano, senza contare che è moooolto più divertente.

– Caro Dott. Hardla,
  "cerca vecchio sito a scrocco gratis"

– H: Ecco, questo quesito m’intriga molto, perché tu non cerchi siti porno, come tutti. A te basta un sito qualsiasi, pure vecchio, basta che sia a scrocco. A te interessa fondamentalmente fregare qualcuno, non t’importa chi e per cosa. Bravo. Comunque una notazione tecnica sui siti vecchi, in realtà sono i più facili da crackare, perché le password sono tutte in numeri romani.

– Caro Dott. Hardla,
  "la strafottenza secondo freud"

– H: Ma chisseneincula.

– Caro Dott. Hardla,
  "foto di alieni di tanto tempo fa"

– H: Ah, quei cari vecchi alieni d’una volta, che arrivavano sulla terra con le loro astronavi a vapore rivestite interamente di mogano intarsiato, e che poi distruggevano i nostri villaggi con i loro mirabili raggi prodotti da enormi pile galvaniche.

– Caro Dott. Hardla,
  "quel bastardo del responsabile risorse umane"

– H: Non t’ha assunto, eh? Dai poteva andarti peggio, poteva darti il lavoro.

– Caro Dott. Hardla,
  "ping pong estremo"

– H: Si gioca ad alta quota. Ad altissima quota. Sulle vette degli 8000. Il lato estremo dello sport, in questo caso, si riferisce alle difficolta delle condizioni climatiche, ma anche e soprattutto al trasporto del tavolo regolamentare in vetta, senza aiuto di sherpa. Vince chi non muore.

– Caro Dott. Hardla,
  "trasmissioni dove si vedono le mutande"
  "video di conduttrici senza mutande"

– H: Il mondo è bello perché è vario, c’è chi vorrebbe solo tv di biancheria intima e chi invece non ne sopporta proprio la visione.

– Caro Dott. Hardla,
  "tv del merluzzo"

– H: Ho visto parecchi canali tematici piuttosto bizzarri, ma questo probabilmente li batte tutti. Pensavo che Tele Padre Pio fosse il massimo. Mi sbagliavo.

– Caro Dott. Hardla,
  "che caramelle mangiare mentre si smette di fumare"

– H: Anfetamine all’anice. Il fumo diventerà l’ultimo dei tuoi pensieri. Garantito.

– Caro Dott. Hardla,
  "nome di skype di fabri fibra"

– H: "Idiota12345"

– Caro Dott. Hardla,
  "vorrei distruggere account msn"

– H: Minchia! Addirittura distruggere! Non ti basta chiuderlo come fanno tutti?

– Caro Dott. Hardla,
  "tette più grandi della tv"

– H: E’ una domanda imprecisa. Tutto sta naturalmente nelle dimensioni della tv, se parliamo di un LCD da 7 pollici, beh, è facile trovarle. Ma se andiamo sui 42 pollici al plasma, forse solo alcuni grossi mammiferi arrivano ad avere tette di quelle dimensioni. Non so, Giuliano Ferrara.

– Caro Dott. Hardla,
  "dove scaricare scene tagliate dei film porno divertenti"

– H: Ma sai che non avevo mai pensato potessero esistere cose del genere? Ma sei un genio, ma io ti amo per avermi illuminato la vita in questo modo! I blooper dei film porno! Ma che grande idea! Ma davvero esistono? Li voglio! E poi organizziamo una sera alle Cappe la visione prolungata!

– Caro Dott. Hardla,
  "antonella clerici e le sue scopate"

– H: No grazie. Mi bastano le sue sfornellate.

– Caro Dott. Hardla,
  "compiacere un uditorio difficile"

– H: Io ho una tecnica bizzarra ma estremamente efficace. Quando vedo che il pubblico non mostra interesse per ciò che dico stupisco tutti con i miei fenomenali giochi di prestigio, tipo quello che inizio a ingerire lumache senza guscio per poi defecarle immediatamente. E sono ancora miracolosamente vive, con grande entusiasmo di grandi e piccini. Avevo provato anche con quelle col guscio, ma qualcosa ai piani bassi è andato storto, e spiegare quei profondissimi tagli al medico è stato davvero imbarazzante.

– Caro Dott. Hardla,
  "indizio 5 ahahah"

– H: Caspita, questo indizio è davvero difficile da interpretare. Anche perché mi sono perso i primi 4. E soprattutto perché non ho la minima idea di che cazzo stai dicendo!

E con questo siamo giunti alla fine della prima parte. Sgranchitevi le gambe, andate a farvi un panino, portate il cane a pisciare, e poi cliccate su "Continua a leggere" che ce ne sono ancora un fottìo.

– Caro Dott. Hardla,
  "immagini di una donna che scopa un cane"
  "un cane che scopa una donna in culo video"

– H: Mi giungono molte richieste in questo senso. Io, come al solito, confesso d’essere ancora indietro con le tendenze del momento. Queste cose non mi entusiasmano, anzi è mia convinzione che questi movimenti animalisti stiano un po’ esagerando.

– Caro Dott. Hardla,
  "mia moglie non vuole prenderlo nel culo"

– H: Hai provato a usare un cane? Pare che funzioni. Almeno così dicono in giro.

– Caro Dott. Hardla,
  "conquistare ragazza stronza"

– H: Non lo so. Davvero. Boh, potresti provare ad essere più stronzo di lei. O magari potresti pure provare ad essere Riccardo Scamarcio o Fabrizio Corona. Per me aiuta.

– Caro Dott. Hardla,
  "scaricare risate con vomito di un bambino"

– H: Gusti pittoreschi i tuoi. Purtroppo non posso aiutarti, ma se vuoi ho appena scaricato l’mp3 di un pallone da basket che rimbalza su un tappeto persiano mentre in sottofondo viene tirato lo scarico di una toilette chimica del ’94. Roba da intenditori.

– Caro Dott. Hardla,
  "schizofrenici famosi"

– H: Me ne viene in mente uno, forse il più famoso di tutti, che sosteneva d’essere il figlio d’un falegname, ma pure il figlio di Dio.

– Caro Dott. Hardla,
  "orologio a cucu per bambini"

– H: Ah, si, lo conosco. E’ quello che al posto del cucù esce fuori Pikachu che tira scariche elettriche fortissime. Sono Giochi Preziosi.

– Caro Dott. Hardla,
  "come faccio per trasmettere in diretta da una webcam ?"

– H: Attaccala al computer. Ah, e mettiti davanti, mi raccomando. Ah, e accendi il tutto!

– Caro Dott. Hardla,
  "scopate di mia moglie e l’amico"
  "è bello vedere mia moglie che scopa con un altro"

– H: Contenti voi. Almeno non è un cane. Spero.

– Caro Dott. Hardla,
  "prima dopo e durante la doccia porno"

– H: Prima e dopo lo capisco, ma durante la doccia può essere pericoloso guardare un porno, a meno che tu non abbia una tv impermeabile. Anzi, compratela una tv impermeabile, a quanto ho capito può esserti utile anche prima e dopo la doccia.

– Caro Dott. Hardla,
  "siti porno gratuiti donne con la ciccia di fuori"

– H: Si, ci mancherebbe che li mettano pure a pagamento. Mah.

– Caro Dott. Hardla,
  "visione di 10 secondi film hard gratis"

– H: Dieci secondi, perché solo dieci secondi? No vabbé dai, questo qui è venuto a provocare apposta, pensava che gli facessi la solita battuta stronza dell’eiaculazione precoce. Ma io non ci casco, ah no.

– Caro Dott. Hardla,
  "tetti e seni di donna"

– H: O sei un idiota oppure hai una delle fantasie più perverse che mi sia capitato di sentire. E perciò me ne compiaccio e ti faccio tutte le mie più sentite congratilazioni!

– Caro Dott. Hardla,
  "vi parlo di me e del mio cane"

– H: No guarda. Ho già capito che cosa fate. Non sprecare parole. Ma cosa sta succedendo al mondo?

– Caro Dott. Hardla,
  "risposte su domande del tipo fabrifibra e mondomarcio sono fratelli"

– H: Tipo sticazzi. E’ la risposta migliore che m’è venuta, e non ho neppure sprecato molto tempo a pensarla.

– Caro Dott. Hardla,
  "cosa si prova a succhiare cazzi"

– H: Non ho mai provato, ma tirando a indovinare, direi un pò di respiro affannoso e un certo grado di soffocamento. A seconda delle dimensioni, naturalmente.

– Caro Dott. Hardla,
  "i post di Andrea"

– H: Sono qui. Pochi, e nascosti tra la molta fuffa del sottoscritto Dott.Hardla.

– Caro Dott. Hardla,
  "porno film gratis di note attrici anche del passato"

– H: Se t’interessa ho quello di Tina Pica che si fa montare con inaudita violenza da un prestante Abissino, mentre un gerarca fascista frusta entrambi. Lo vuoi?

– Caro Dott. Hardla,
  "la zia della nonna porno foto "

– H: La zia della nonna? Ma qui si va ai primi del novecento! E vuoi proprio lei? Cazzo, dev’essere proprio una gran gnocca la vecchietta, per farti sbroccare così.

– Caro Dott. Hardla,
  "filmati per farmi bella sega"

– H: Non so i tuoi gusti. Io uso quello di Stanlio e Ollio che trasportano un pianoforte su per una scalinata. E’ quello che mi fa ingrifare di più in assoluto. Wow, è fenomenale.

– Caro Dott. Hardla,
  "inviti di compleanno di batman"

– H: Quello che Batman m’ha spedito l’anno scorso recitava: "Caro Hardla <KAPOWW>, mi farebbe piacere se tu <ZUUUUM> potessi intervenire alla mia Festa di Compleanno <SPATAFF>. Mangeremo la torta <GNAMM>, berremo la Sanguinella <SLURP>, giocheremo a Risiko <KABOOM> ed ho pure organizzato una bella caccia al tesoro <SWISHHH>. Vieni? <SBARABANNG>"

– Caro Dott. Hardla,
  "visionare gratuitamente senza scaricare video porno come fare"
– H: DVD, edicola, impermeabile. Magari dopo le 22. Devo dire altro?

– Caro Dott. Hardla,
  "immagini di gazebi con foglie di palma"

– H: Guarda, io ti dò un consiglio, poi tu fai come vuoi. Le foglie di palma sono OUT quest’anno, per gli arredi da giardino quest’anno tira moltissimo la lattuga. Vedi tu.

– Caro Dott. Hardla,
  "spiegazioni sul titolo del il codice da vinci"

– H: Da Vinci, artista, inventore, morto.
     Codice: cò|di|ce, s.m., sistema convenzionale in cui a lettere, numeri, parole o altri simboli sono assegnati dei significati arbitrari, impiegato nella trasmissione di messaggi con esigenze di brevità o di segretezza | testo o tabella che raccoglie i simboli e le norme che regolano tale sistema.
Chiaro ora?

– Caro Dott. Hardla,
  "ce posta per te maria difilippo"

– H: Sei un genio, grazie per la tua visita, ritorna pure quando vuoi, davvero, qui è casa tua!

– Caro Dott. Hardla,
  "foto di donne ke vengono sculacciate e che sono state sculacciate filmati o immagini di donne ke vengono sculacciate"

– H: Devi avere avuto un’educazione particolarmente rigida, ne prendo atto. Ed è anche giusto che tu voglia prenderti una rivalsa su tua madre, a livello inconscio. Ma non è un buon motivo per usare le k a sproposito.

– Caro Dott. Hardla,
  "quiz divertenti trova le differenze"

– H: Ahahahah. Belin che spasso! Io ci passo ore e ore a scompisciarmi di risate sulla Settimana Enigmistica mentre provo a trovare quelle cazzo di 15 piccole differenze.

– Caro Dott. Hardla,
  "foto di almeno 2 rospi del molise"

– H: Almeno 2? E perché proprio del Molise? Ma esistono rospi in Molise? Anzi, a ben pensarci, esiste il Molise? Io non l’ho mai visto e non conosco nessuno che ci sia mai stato. Per me è uno di quei luoghi leggendari, che non esistono veramente, un po’ come El Dorado, o il letto di Jessica Alba.

– Caro Dott. Hardla,
  "qual il vero significato della festa della mamma per la chiesa"

– H: Curioso, pochi lo sanno, ma la Festa della Mamma, ha truci origini. Tutti noi conosciamo la piacevole ricorrenza, quella che per la sua collocazione incerta risulta quasi impossibile da ricordare, la festa in cui vengono degnamente celebrate tutte quelle donne che ci stirano ogni giorno le camicie. Beh, dicevo, pochi sospetterebbero che la festa della Mamma trae origine dal terribile martirio di Santa Sofonisba. Santa Sofonisba, o come la chiamavano tutti "la chiattona", fu orribilmente dilaniata mentre proteggeva i suoi 4 pargoli da una mandria imbizzarrita di giocatori di gratta e vinci. Evento peraltro piuttosto ricorrente nel basso medioevo.

– Caro Dott. Hardla,
  "gli americani adorano morricone"

– H: Me ne compiaccio. Ti dirò, anche a me piacciono molto le sue colonne sonore, ma da qui ad adorarlo, beh, ce ne passa. No, però è bravo, eh.

– Caro Dott. Hardla,
  "film simile a The Kentucky Fried Movie"

– H: Si, c’è "Ridere Per Ridere" è davvero molto simile a "The Kentucky Fried Movie", guarda sono praticamente identici, solo l’audio è leggermente diverso. E’ tutto in italiano, invece che in inglese. No, sul serio, non esistono film simili a KFM, c’hanno provato con Donne Amazzoni sulla Luna, ma ne è uscita fuori una minchiata astrale.

– Caro Dott. Hardla,
  "tecnica stappare champagne"

– H: Gli esperti viticoltori sostengono che la miglior tecnica, quella che meno intacca le proprietà dello champagne, è il cosiddetto "Metodo Spontaneo". Che consiste nel togliere la gabbietta in fil di ferro e aspettare immobile che il tappo di sughero salti da solo. Certo, la cosa può durare ore, ma alla fine il formidabile gusto ripagherà totalmente l’attesa.

– Caro Dott. Hardla,
  "carolina marconi senza mutande si vede la figa"

– H: Ma lo vuoi sapere una cosa fantastica? Non solo a lei! E’ pazzesco, a un sacco di ragazze, se non indossano le mutande e se le condizioni logistico-climatiche e ambientali lo consentono, pure a loro si vede la figa! A volte il mondo è un posto davvero meraviglioso!

– Caro Dott. Hardla,
  "tutti i cazzi per aguilera"

– H: Francamente della vita privata del caro Pato Aguilera non voglio sapere nulla. L’hanno già  infangato con quella vecchia storiaccia, ma io preferisco ricordarlo per i suoi gol nella cavalcata UEFA.

– Caro Dott. Hardla,
  "prodi che scopa"

– H: Il premio "Ricerca più Ributtante" di questo numero va a te, complimenti.

– Caro Dott. Hardla,
  "soprannomi tra amici di una compagnia"

– H: Non sai quanto invidio quelle belle cumpa in cui c’è il Fuffi, il Raspa, lo Zio, la Gnegna. Tra i miei amici al massimo si toglie la lettera finale, Andre, Matte, robe così. Pablo invece si chiama proprio così e nessuno si sogna di chiamarlo altrimenti, anzi tutti quanti all’inizio pensano che sia uno variazione molto simpa e vagamente comunista del nome Paolo.

– Caro Dott. Hardla,
  "antonella clerici. fa le pippe."

– H: Preciso e perentorio. Se me lo dici così, come faccio a non crederti?

– Caro Dott. Hardla,
  "actarus e le sue donne"

– H: Ah, già, quel gran puttaniere di Actarus. Lui e la sua possente alabarda. Lui e i suoi lunghi capelli castani sempre al vento. Lui e il suo gilet scamosciato con le frange, che non si toglieva mai, neppure per dormire. Le donne cadevano a suoi piedi, sopraffatte dall’atroce fetore.

– Caro Dott. Hardla,
  "Prove tecniche di trasmissione durante le prove delle prime trasmissioni a colori"

– H: Gran bella ricerca, complimenti. Hai sbagliato ma ce l’hai messa tutta.

– Caro Dott. Hardla,
  "e purtroppo non riesco a recuperarteli"
– H: E adesso me li ripaghi, eccheccazzo, e ogni volta che presto delle cose agli altri e poi me le perdono e io che dico "vabbé pazienza". E adesso mi sono rotto i coglioni, però.

– Caro Dott. Hardla,
  "video di seghe fatte da donne a uomini con mani gratis ora"

– H: Si in effetti i video di seghe fatte da donne a uomini senza mani, seppur gratis, sono troppo da pervertiti. Mi compiaccio della tua sensibilità.

– Caro Dott. Hardla,
  "mia sorella con suo cuggino fanno sesso"

– H: Sai qual’è l’aspetto interessante della faccenda? Non tanto gli intercorsi sessuali tra tua sorella e il cugino. Ma il fatto che il cugino è solo di tua sorella, e NON TUO!

– Caro Dott. Hardla,
  "comprare al dettaglio polistirolo in palline"

– H: Caspita. In effetti è un problema. Sembrano questioni da poco, ma dove cazzo si compra il polistirolo in palline? Al dettaglio, dico, perché rivenditori all’ingrosso, uuh, sai quanti ce ne sono in giro? No, proprio al dettaglio. Uhm, mi informerò e ti saprò dire.

– Caro Dott. Hardla,
  "foto di donne grasse tutte nude dal dottore"

– H: Sei un manico pervertito oppure soltanto uno specialista di scompensi ormonali femminili che purtroppo non ha una clientela molto vasta?

– Caro Dott. Hardla,
  "annate degli elenchi telefonici di genova"

– H: Io ti consiglio l’Elenco SIP del 1983, è veramente delizioso. Un po’ costoso, forse. Se non hai grosse disponibilità di denaro, ma ci tieni a fare comunque la tua degna figura con i tuoi ospiti, ti suggerisco l’Elenco Telecom Italia del 2001, annata ottima il 2001 per gli elenchi telefonici di Genova.

– Caro Dott. Hardla,
  "secondo voi fare il coglione che significa"

– H: Mah, rispondere in modo stupido a domande inesistenti come fossero vere. Ma anche fare ricerche alla cazzo su Google.

– Caro Dott. Hardla,
  "assenza di sciroppo per granita"

– H: Mi piace il tono molto tecnico con cui affronti il problema. Orbene, se sei provvisto di ghiaccio e di una soddisfacente tecnica per tritarlo, l’assenza di sciroppo può essere ovviata attraverso il suo acquisto in un normale negozio d’alimentari.

– Caro Dott. Hardla,
  "nel gioco del poker bisogna guardare negli occhi l’avversario"

– H: Beh, ma non è mica obbligatorio! Se uno è timido o non ce ne ha voglia, non è che viene squalificato. Mica si gioca a chi abbassa per primo lo sguardo.

– Caro Dott. Hardla,
  "troie allo stadio san nicola"

– H: Visto come va il Bari ultimamente, forse è l’unico modo per far divertire un po’ gli spettatori.

– Caro Dott. Hardla,
  "moglie Gerry scotti"
  "nome della moglie di gerry scotti"
  "le amanti di gerry scotti"

– H: A giudicare dalla frequenza con cui mi capitano queste parole chiave, si evincono due cose:
1. Gerry Scotti se la spassa con qualche sgallettata
2. Non passerà molto tempo prima che sua moglie lo venga a sapere

e infine il capolavoro, ciò che definisce il vero senso di questa prestigiosa rubrica…

– Caro Dott. Hardla,
  "tecniche di ricerca su internet"

– H: Mi fai tenerezza. Però ti stimo, perché almeno tu sei conscio della tua scarsa propensione all’uso di google, al contrario delle centinaia di tuoi colleghi che t’hanno preceduto e che sicuramente ti seguiranno. In bocca al lupo.

Questo numero è finito, ma non vi lascio a mani vuote. Se avete voglia di cimentarvi anche voi vi regalo un quesito al quale potere comodamente rispondere nei commenti, se ne avete voglia. La risposta più convincente verrà pubblicata qui.

– Cari amici del Dott. Hardla,
  "ramazzotti understatement"
Risponde in modo geniale Torgul:
– T: "Datosi che Understatement: lo sminuire; dichiarazione attenuata e che, come sanno tutti, Ramazzotti=Milano da bere;
THEN
Ramazzotti understatement: Milanello da sorseggiare!!!"

47 Comments

  1. Che il tizio prenda una ramazza e vada a scopare in mare!

  2. aurigafenice: quale tizio, a cosa ti riferisci?

    frysimpson: dai, confessa che non l’hai manco letto tutto. volevi solo pubblicare il commento!

  3. L’ho letto tuttissimo!!!!!! 🙂

    Ho anche provato a rispondere a “ramazzotti understatement”, ma non mi viene niente di divertente…

  4. minchia, però in effetti questo numero della Posta è parecchio lungo.

    magari lo spezzo a metà…

  5. bèh… corto non lo è, ma io mi sono andato a leggere anche una puntata vecchia oltre tutto questo.

    Certo che uno che non ti conosce può essere scoraggiato dalla lunghezza.

  6. Puff puff…Sono arrivato in fondo senza fiato..che non riesco neanche a commentare un semplice ramazzotti understatement…lo sai preferisco i negroni…

  7. frysimpson: ma come, non verrà travolto dal mio frizzante buonumore?

    vabbé, comunque non dicevo di toglierne qualcuna, intedevo spezzarlo con un link “Continua a leggere” in mezzo…

    panchin:

    Caro Dott. Hardla, preferisco i negroni.

    E io che ti dovrei rispondere, secondo te… ?

  8. Mi riferivo alla risposta del ramazzotti understatement, ho letto solo quello di tutto il post! 😀

    Oggi sono all’università, ma con tempi molto stretti.

  9. “Ping pong estremo”: il casino è quando cade la pallina a valle..

    Sì vabbè.. così capisci che ho letto solo fino a lì.. ne cerco una più in basso..

    “conquistare ragazza stronza”: meglio ancora provare ad essere la FU-SIO-NE! (tipo Dragon Ball) tra Riccardo Scamarcio e Fabrizio Corona.

    Eleggo a mia preferita:

    “e purtroppo non riesco a recuperarteli” per la “e” all’ inizio della frase, fondamentale per la ricerca.

    Su “ramazzotti understatement” cominciano le pretattiche, segno che ci teniamo tutti a vincere!!

    Quindi, non mi sbilancio neppure io. :-DDD

  10. -cari amici del dott. hardla,

    “ramazzotti understatement”:

    -e poi nn t kiedere xkè prendi sempre nn suff. in inglese,ignurante!

  11. i miei neuroni sono stati irrimediabilmente danneggiati dalla lettura della rubrica.

    e adesso pretendi pure che risolva il quiz? ma va’… va’…

    p.s. anch’io pensavo che Pablo fosse Paolounpo’comunista

  12. aurigafenice: beh, per fortuna ora c’hai l’ADSL a casa…

    secchin: ti capisco, il prestigio di comparire come guest-star nella Posta dei LEttori è enorme. E’ per questo che nessun altro ha mai partecipato, quando ho proposto altre cose di questo tipo. Erano tutti divorati dalla tensione!

    anonimo: beh, però me lo chiedo io, in fondo understatement è una bella parola, sofisticata. Cioé, bisogna avere le palle quadrate per usarla bene. Vabbé, si, insieme a ramazzotti è un po’ bizzarro come accostamento.

    blixxxa: beh, ma mica è un quiz, mica c’è una risposta esatta. e comunque, modestona, i tuoi neuroni erano già andati da un bel po’, al limite questo post può aver infierito sul loro cadavere….

  13. VA BENE TUTTO MA CHE UN TIZIO FINISCA DA TE PERCHè CERCA FOTO DI GAZEBO CON FOGLIE DI PALMA!!!

  14. no no, i neuroni prima c’erano, ne sono sicura.

    sentivo l’eco delle loro vocine nella mia testa… mi hanno raccontato tante cose interessanti sulla fine del mondo e sulla mia vera identità. perché pare, caro doc, che io sia nientemeno che la Salvatrice dell’umanità…

  15. ce l’ho!!

    Datosi che Understatement: lo sminuire; dichiarazione attenuata e che, come sanno tutti, Ramazzotti=Milano da bere;

    THEN

    Ramazzotti understatement: Milanello da sorseggiare!!!

    So’ u’ ccenio!!

  16. GRANDE Torgul!!!

    Sembra una crittografia sinonimica!!! 😀

    Ti diletti con la Settimana Enigmistica?

  17. per ora sono arrivata solo alla prima tappa e la cosa migliore/peggiore è la richiesta sui porno tagliati……….cioè??????ma, porellla me, mi sfugge chi ti scrive, dove ti scrive e perchè fanno queste domande a te?Anche i vecchi extraterrestri non è male, ora saranno morti, ce li ricordano solo delle foto ingiallite!ciao

  18. Fry: Si, ma solo con “unire i puntini da 1 a 56″…

  19. Letto tutto d’un fiato… piegata in due con le lacrime agli occhi dal ridere 😀

  20. – Caro Dott. Hardla,

    “dove scaricare scene tagliate dei film porno divertenti”

    – H: Ma sai che non avevo mai pensato potessero esistere cose del genere? Ma sei un genio, ma io ti amo per avermi illuminato la vita in questo modo! I blooper dei film porno! Ma che grande idea! Ma davvero esistono? Li voglio! E poi organizziamo una sera alle Cappe la visione prolungata!

    Esistono 🙂

    LE SEXY PAPERE

    Anche durante le riprese segretissime di un film hard succedono quei gustosi episodi che abbiamo imparato a vedere durante trasmissioni tipo “Paperissima”: errori, risate, gente che inciampa o sbaglia la battuta, e via di questo passo. Per la prima volta sono state raccolte in un divertente collage quelle che abbiamo chiamato “sexy papere”: verrete catapultati direttamente dietro le quinte dei set a luci rosse e vedrete cosa accade quando la tendina della doccia si stacca, oppure quando durante una focosa scena di sesso i due protagonisti scivolano dal divano… Una succosa esclusiva che solo il MiSex è in grado di offrire! Tutti i giorni al magico Hard Academy Theatre! Domenica 18 settembre, alla presenza di un ospite d’eccezione, la splendida Eva Henger!

    Spero che siano un po’ più divertenti di questo video perché più che ridere fa cadere le palle…

  21. Vi svelerò un segreto, il mio vero nome è Genoveffo, ma me lo sono fatto cambiare in Paolo appena raggiunta la maggiore età, solo che l’impiegata del comune ha trascritto male, e mi ha chiamato Pablo.

    Il fatto che tutti mi abbiano chiamato così anche prima dei 18 anni resta un mistero.

  22. – Caro Dott. Hardla,

    “ramazzotti understatement”

    – H: E a questa che cazzo gli rispondo? Mah.. gliela metto in fondo al post e mi ci invento una minchiata delle mie tipo “vediamo un po’ cosa avreste risposto voi lettori..”. Sì ! Sono un genio !!

  23. Secchin:

    mi sa proprio che c’hai preso in pieno! ;D

  24. Io ne ho 2 di numero:

    antonio spadaccino gay

    traduzione in italiano di mayday-mayday.

    Sono mooolto invidiosa dei tuoi.

  25. traduzione in italiano di mayday-mayday

    giornodimaggio-giornodimaggio

  26. Fry, giovane padawan, di nuovo mi cadi sul banale…

    la Traduzione italiana di mayday-mayday è sfaccettata:

    Se sei di Roma, o cummunista: ConcertodiSanGiovanni-ConcertodiSanGiovanni

    Se sei casereccio:

    Grigliata-Grigliata!

    Se sei uno alla “Io le lingue non le studio, tanto il senso si capisce”:

    Mioddio-Mioddio!

    Ovvio, no?

  27. aleks: si in effetti sarebbe molto più normale che cercasse foto del cantante Gezebo coperto di foglie di fico

    blixxxa: minchia, siamo messi bene. diventerai anche tu una schizofrenica famosa….

    torgul: uhm, non male, non male davvero!

    simmy74: beh, non è che me le fanno proprio direttamente. diciamo che cercano risposte a domande stravaganti, e per puro caso capitano qui.

    da4coni: meno male, obiettivo raggiunto allora.

    fry: beh, a casa ci darò un’occhiata, però non è che abbia tutta ‘sta voglia di andare al MiSex per vederne altri. Che poi il MiSex me l’immagino più o meno come il MARC o lo SMAU. Orde di ingegneri sfigati che sbavano. Che sbavino dietro a donne nude o computer, la fauna è egualmente raccapricciante.

    spassky: Genoveffo però fa poco intellettuale comunista, e Paolo è banale. Si, sei stato fortunato nel cambio. Il mistero però è bizzarro.

    Secchin – Fry: Secchin ha innegabilmente ragione. D’altra parte l’avevo già detto io nel numero 11 della rubrica.

    franMC: sui significati dei tuoi quesiti, ti lascio nelle forti mani dei miei amici, che quando c’è da aiutare una donzella in difficoltà non si tirano mai indietro, a meno che non ci siano da spostare mobili. Per quanto riguarda la tua invidia, beh, ti dico solo che è normale essere invidiosi, non sei la sola e comunque anche i tuoi referrers cresceranno in numero e qualità, basta coltivarli con ammmore.

  28. Torgul:

    anni e anni di ingegneria hanno minato profondamente la mia fantasia e la mia capacità di… di… la mia capacità di…

    Bèh… la mia fantasia. 🙂

  29. non so se augurarmi che queste persone escano a respirare un po’ d’aria, a vedere il sole, ad avere contatti con la gente nel modo classico, invece di masturbarsi la mente (e non solo) ,o se augurarmi che stiano davanti al pc a rodersi, perchè , sai, non vorrei mai conoscere un uomo che mi pare normale e dopo un po’ mi chiede di comprare un bel cagnone……..cosi’….. per amore….

  30. che stiano a casa, perdìo!

    sennò come fanno a cercare tante cose meravigliose su internient?

  31. Tornata! Per poco ma ci sono ^^

    Devo recuperare un sacco di post non letti, e lo farò.

    Al momento sono solo qui per darti un bacione e per dire *cheminchiasuccederàdomanipomeriggio?*

    Forza Genoa!

    Jana

  32. Beh sarebbe un gran bello spettacolo… meglio dei Modern Talking

    Un bacione e notte

    Aleks

  33. jana: ma BENTORNATA! ogni tanto sparisci per qualche mese, ma poi la strada la ritrovi sempre! per quanto riguarda oggi, meglio non dire nulla. non ho ramazzotti, altrimenti parlerei di understatement, diciamo che voliamo sotto traccia…

    aleks: eggià, se non altro per la curiosità della faccenda…

  34. anch’io voglio il bentornata. no, per dire.

  35. Oggi ho ben due refer

    Google.it (LITURGIA NOME DEL DEFUNTO)

    o_O

  36. juditta: MA NON CI POSSO CREDERE! pure tu sei ritornata in questo luogo di perdizione, dopo anni e anni! pazzesco, tu e jana nella stessa settimana! ed entrambe avete il nick che inizia per J!

    (andava bene l’entusiasmo?)

    fry: ma tutti e due con quelle chiavi di ricerca?

  37. Si. E’ una cosa strana. Heracleum mi dà 2 (più uno ristretto al dominio blogspot.com, ma quello sono stato io), mentre ShinyStat mi dà 1.

    Forse è lo stesso che ha cliccato due volte e ShinyStat lo ha contato una volta sola ricordandosi l’IP mentre Heracleum s’è fatto gabbare.

  38. Non è la prima volta che Heracleum mi dà 2 o 3 per una chiave di ricerca e Shinystat mi dà 1.

    E sì che Eracleum conta “per giorno” e Shinystat “per mese”.

  39. facimmo che ci possiamo anche credere va’. 🙂

  40. facìmmolo… oì…

  41. Sì, ma poi di chi era la risposta più convincente? (la mia! la mia!)

    Dai, che ormai si sono dimenticati tutti della cosa.. ti offro anche un giro, appena finisci il fioretto!

    Chi vuoi che lo venga a sapere..

  42. E poi doveva essere la risposta più convincente, non quella più geniale!

    Mi appello al Tar del Lazio!

    E ora non ti parlo più, davvero. Non come prima.. :-((((

Rispondi

-->