La Morte al telefono

| 70 commenti

  • Pronto?
  • Pronto, parlo col Dott. Hardla?
  • Si, chi è?
  • Sono la Morte.
  • La corte?
  • No, non la corte, la Morte.
  • No guardi, non m’interessa, sono già abbonato con Tele2.
  • Mi sa che ha capito male, io sono la Morte, il tristo mietitore, ha presente cappa nera e falce? Gioco sempre a scacchi nei film svedesi, m’avrà visto…
  • Ah. E che vuole da me?
  • Guardi, avrei una cosa da dirle ma non s’inalberi subito, ci pensi su.
  • Beh, dica.
  • Ecco, mi risulta che lei abbia ancora un po’ di tempo da vivere, ma il fatto.. ecco… è che mi trovo a passare dalle sue parti e… insomma… mi chiedevo se già che c’ero potevo prendere anche la sua anima. Sa, per fare un viaggio solo…
  • Ma sta scherzando?
  • No, sono serissima. Mi risparmierebbe un sacco di noie che manco s’immagina.
  • Oh Cristo.
  • No, guardi, io sono la Morte, non mi occupo di religione.
  • Come?
  • Niente, dicevo che non mi occupo di religione. E’ che molti mi chiedono che c’è dopo. Ma io mica lo so, il mio lavoro è portarli dal punto A al punto B, dopo non sono più affari miei. E’ questione di competenze.
  • Capisco.
  • Allora, che ne dice della mia proposta? Vuol venire?
  • Mah, veramente io preferirei vivere ancora un po’.
  • Ne è sicuro? No, perché a me risulta che lei non se ne sia fatto granché della sua vita, finora.
  • Ma come si permette?
  • No, davvero, non volevo offenderla. Ma io non vedo niente di notevole nei suoi files.
  • Beh, i files saranno sbagliati.
  • Può essere, controlliamo subito. Lei ha condotto una vita soddisfacente? E’ felice?
  • Mah, chi può dire d’essere veramente felice?
  • Amore? E’ mai stato innamorato?
  • Boh, non ricordo. Credo di si, mi sarà capitato prima o poi.
  • Ma come, non ne è sicuro?
  • E’ che non ho mai vissuto una storia d’amore di quelle che appena le vedi da lontano dici: "ma guarda quei due come si amano". Quindi non lo so.
  • Facciamo che a questa casella ci metto NO, per il momento, poi magari la si cambia.
  • Vabbé…
  • Amici?
  • Ah, tanti. Lì non mi lamento. Anzi, pure più di quelli che mi servirebbero.
  • Bene. Farò finta d’ignorare una certa punta di sarcasmo. Lavoro?
  • Mah. Faccio qualcosa, come tutti.
  • Divertimento? Esce? Guarda film?
  • Mah, perlopiù bevo. Con gli amici, però. Mai da solo.
  • Quanti libri legge all’anno?
  • Ma è sicuro di non essere dell’Euroclub? Guardi che io sono già socio, eh.
  • Stia tranquillo, non voglio venderle niente. E comunque nei miei files c’è scritto che effettivamente suo padre è stato socio per parecchio tempo, ma ora non lo è più.
  • Vabbé, m’ha beccato.
  • Insomma… dicevamo… Le parlerò in tutta franchezza, dal quadro che emerge di lei non mi sembra che abbia particolari motivi per rimanere a questo mondo. Io le consiglio di togliersi il pensiero subito. Eviterebbe qualche anno di umiliazioni, noia e frustrazioni. Uh, per non parlare delle delusioni d’amore… non m’è permesso rivelarle nulla del suo futuro, ma guardi, roba da nascondersi per settimane sotto un piumone, con un flacone formato famiglia di antidepressivi.
  • Uh, m’andrà così male?
  • Non può immaginare quanto. Non si riprenderà mai più…
  • Cazzo.
  • Allora che faccio? Posso passare da lei?
  • Ma sta scherzando? Ho passato tutta la vita nell’apatia più grigia. Ora lei arriva qui, mi prospetta una formidabile delusione d’amore, una sofferenza così intensa che mai ho provato prima, e dovrei rinunciare a tutto questo per un’eterna tranquillità? Ma fossi matto! Me la voglio godere fino all’ultimo!
  • Ma… è sicuro?
  • Certamente!
  • Lei non è normale, lo sa?
  • Beh, se lo scriva sui suoi files, allora. Si vede che non sono aggiornati. Ora la saluto. Addio!
  • Arrivederci…

70 Comments

  1. Ben detto,goditela fino all’ultima goccia!

    P.S.anch’io fui socia dell’euroclub,son traumi quelli…

    P.P.S. se si parla di morte io ho sempre in mente la Danza Macabra e Branduardi, è più forte di me.

  2. > Quella che gioca sempre a scacchi nei film svedesi…

    E anche in un albo di Dylan Dog su quattro, peraltro.

    Ma si sa che i Dylan Dog sono in gran parte scopiazzati da qualche film o qualche libro…

    …per questo ho smesso di comprarli.

    Carino il post, comunque!

    Ma lo sai che Splinder si riserva tutti i diritti di quel che scrivi qui?

    Io avessi la tua vena creativa mi guarderei bene dal regalare i diritti a terzi…

    …se proprio vuoi farti sfruttare, regalali a me che perlomeno poi ti offro da bere! 😀

  3. Bellissimo Andre ! Non tu, il post eh?!

    Dobbiamo tornarci più spesso in quel bar.. ti ispira..

    E la sequenza dei cocktails.. segnatela!

    Proprio bello, bravo!

  4. Beh strana la vita..o meglio la morte..a me viene in mente il finale di una canzone del buon De Andre..

    Dov’è Jones il suonatore

    che fu sorpreso dai suoi novant’anni

    e con la vita avrebbe ancora giocato.

    Lui che offrì la faccia al vento

    la gola al vino e mai un pensiero

    non al denaro, non all’amore né al cielo.

    Lui sì sembra di sentirlo

    cianciare ancora delle porcate

    mangiate in strada nelle ore sbagliate

    sembra di sentirlo ancora

    dire al mercante di liquore

    “Tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?”

    Buona sofferenza vecchio…

  5. …e finì con i campi alle ortiche

    finì con un flauto spezzato

    e ricordi tanti

    e nemmeno un rimpianto…

  6. Ecco, quello che ho sempre sperato è di arrivare alla”chiamata”proprio piena di ricordi e rimpianti nessuno……stanca, molto stanca e sazia, abbandonarmi come quando stai per dormire, magari se la Signora mi offrisse un cocktail,il migliore mai bevuto……… sarebbe gentile!Sono un’esperta di delusioni d’amore, quindi quando ti capiterà,chiedi pure cosa c’è da fare!Ma ,sai, io mi abbandono parecchio all’emozione,non valuto quasi mai i rischi prima, anche quando ci sono chiari segnali della possibile batosta,tu mi sembri piu’ controllato, piu’ razionale……….un bravo poeta che bada molto alla forma(non in senso negativo,al controllo dell’emozione grazie alla forma….).Va beh, sono stata molto presuntuosa a fare questo quadro,sono solo impressioni,sensazioni.ciau

  7. Allora, che ne dice della mia proposta? Vuol venire?

    Neanche morto! 😀

  8. franMC: si, l’euroclub è una di quelle cose che lascia un marchio a fuoco sulla pelle, mentre un mandingo ti sta sodomizzando contro la tua volontà per giunta. mio padre è stato iscritto per 10 anni, fai tu come si può sentire adesso. si fa chiamre luisa.

    frysimpson: si ecco. è che fa più fico alludere a bergman piuttosto che a dylan dog, ma comunque hai ragione.

    sulla cosa dei diritti m’hai incuriosito, ma non credo sia come dici tu. anche se naturalmente io non me ne farei nulla dei diritti su ‘sta roba. è solo per non regalarli a qualcun altro.

    secchin: beh, non sarà il post della vita, ma sicuramente quello della morte. ero già andato a dormire e mi sono alzato per iniziare a scriverlo. si vede che l’ultimo rum cooler ha avuto effetto ritardato.

    panchin: ogni tanto qualcuno arriva qui e mi cita De André e io per il solo fatto che sono genovese e un genovese non può non conoscelo, beh, mi sento in colpa. ma poi mi passa.

    simmy74: mah, chi lo sa? si forse un po’ razionale tendo ad esserlo, ma certe volte mi dico che forse lo sono troppo poco. ma lì è la voce dell’orgoglio che parla. mi paicerebbe essere il tizio della pubblicità del Denim Musk, che non c’aveva mai bisogno di chiedere, tanto la mussa gli volava addosso.

  9. aurigafenice: sei la solita cabarettista….

  10. AurigaFenice:

    LOL!!!! ;D

    Hardla:

    devo andarmi a rileggere bene le condizioni d’uso, ma ricordo che quando mi iscrissi a splinder c’era quella cosa che si riservavano di pubblicare a pagamento i blog o roba del genere e non mi sconfinferava.

    Anche per quello poi sono migrato su Blogspot, che però non sono sicuro che sia meno capestro come contratto.

    Ok non fare soldi con i tuoi post, ma che un domani possa fare soldi qualcunaltro con quel che hai scritto tu mi sembra un po’ fastidioso.

    L’uomo Denim non deve chiedere, perché se solo ci prova a chiedere qualcosa… si becca dei gran masconi!!! XD

  11. Beh due cose..non ti ho citato De Andre perche sei genovese, so bene che non è nelle tue corde..a me piaceva l’idea di legare il tuo post al suonatore Jones uno che voleva vivere non al denaro non all’amore ne al cielo…stile chinanski..

  12. Tele2 rimane il male assoluto. Demoniaco.

  13. – Oh Cristo.

    – No, guardi, io sono la Morte, non mi occupo di religione.

    … E’ semplicemente geniale!

  14. Bello. Dovresti farlo più spesso.

  15. bello bellissimo..

    sta cosa dei diritti non è bella, certo non sono la più grande scrittrice del mondo, però i miei post sono MIEI!!

  16. 😀 no, dai quel tamarro!Secondo ma le biondona cercava il portafogli…..

  17. Arancione:

    Non vorrei ricordarmi male e aver sparato una cazzata, però anche Dania ha trasferito il suo blog da Splinder a un suo dominio privato per via dei diritti.

    Certo, lei correva più rischi di noi essendo diventata famosa, però…

    …come giustamente dici tu, è una questione di principio.

    E poi se magari non corriamo rischi come singoli, nel senso che non venderanno mai un libro dal titolo “Il Blog di Fry Simpson”, perché chi se lo incula?

    Però magari un libro del tipo “Il peggio di Splinder” con una selezione un po’ di tutti i blogger potrebbe anche vendere, e di far fare soldi a Splinder mettendomi alla berlina come il cantante stonato di turno alla Corrida del fu Corrado…

    …beh… non ne avrei una gran voglia.

    Comunque mi riservo di leggere quel polpettone dei termini del servizio… o_O

  18. guarda che la grande delusione d’amore sarà una secondo posto in campionato dopo aver perso in casa contro l’ultima in classifica già retrocessa. Con Adailton 52enne che sbaglia l’ennesimo rigore decisivo.

    Bruno.

  19. fry: ho dato una letta sommaria alle condizioni, e a parte che ti fanno eventualmente scegliere quale tipo di licenza creative commons applicare ai tuoi contenuti, ma poi da qualche parte c’è scritto che la proprietà intellettuale di quello che pubblichi rimane tua, così se metti online qualcosa di illegale il culo lo fanno a te e non a splinder.

    da4coni: e tu sei la visitatrice ideale, ti adoro. e pure il mio smisurato ego ti adora.

    panchin: si, ho capito. ma lo stesso mi sento in colpa ogni volta che mi si cita de andrè.

    sw4n: vogliamo parlare di wind-infostrada?

    ariendil: a me piace pure il saluto finale “addio… arrivederci”

    spassky: cosa? rispondere al telefono?

    arancione: grazie. credo comunque che i tuoi post rimangano tuoi.

    simmy74: strano posto per nasconderlo, però…

    bruno: guarda, dopo quello che è successo due anni fa, da quel punto di vista abbiamo tutti già dato abbondantemente…

  20. Mi hai colpito più del solito…dovrò riflettere…buon fine settimana!

  21. come ti capisco…

    buon week end!

  22. maredidirac: sarà che stavolta ho usato un bastone d’abete…

    menilmontant: magrazzzieeee…

    seradimaggio: anche a te. ah, io mica mi capisco, però…

  23. morte: pronto, casa Bragg? sono la morte!

    billybragg:sei in ritardo!

    morte: come prego?

    billybragg:sei in ritardo, ho fatto l’ordine più di 3mesi fa……

    consegna a 30gg si era detto….

    morte: ehm……ci deve essere stato un errore….. cosa posso fare……?

    billybragg: doppia caparra….

    o vie legali, può scegliere!

    morte: mi lasci le sue coordinate….

    mi scusi per il disservizio…..

    sa non ci sono più i collaboratori di una volta….

    billybragg: non c’è problema…. ma non credo mi servirò più da questa ditta….

    addio….

  24. ……….ma infatti lei voleva scender ancora piu’ giu’ per cercarlo….il portafogli!Precisino,come sempre!ciau

  25. LA MOUSSE DI SALMONE! 😉

  26. Non avevo dubbi che te la saresti sfangata… dalla prima battuta!

    Un bacione e notteAleks

  27. billybragg: eh, ma tu la fai semplice! la Morte non è un servizio che puoi disdire così facilmente. è un po’ come Sky, che quando ti abboni poi non ti mollano più. come Sky, ma peggio…

    simmy: si, cercava il rotolino delle 100 lire… quello che il tizio si nascondeva sempre dentro il pacco per far colpo…

    seaweeds: ??? tuberi volanti, allora…

    alekskuntz: se sono io a scrivere il finale, allora me la sfango di sicuro!

  28. Hai postato due commenti uguali o sei contento di vedermi?

    E già, m’ero dimenticato che sei un infedele.

    Ecco.

  29. uhccazzo, alla fine l’aveva pubblicato quel cazzo di commento… vabbè tolgo il doppione.

    beh, pensa che ce l’ho pure quel film, figurato quanto sono stato attento…

  30. Premesso che sono un autoriparatore… x meglio comprendere…

    mi è apparso S.Pietro in sogno e mi dice, tempo scaduto in terra devi venire in paradiso, “ma ho solo 60 anni” … ah! su scusa m’ero confuso… si si nei registri c’è scritto che hai ancora 20 anni… ” Grazie dico” mi sveglio felice… al pomeriggio muoio davvero… chiedo spiegazioni a S.Pietro che dice… Ho visionato le Tue Fatture… e dalle Ore di Lavorazione Fatturate risulta che hai vissuto 150 anni… capito?

    Poveri autoriparatori.

    Edo

  31. godersi tutto, godersi tutto, godersi tutto, godersi tutto, godersi tutto, godersi tutto!! Ok ce la posso fare!

  32. EdoEleStorieAppese: grazie Edo. è una giornata veramente di merda ma mi hai fatto sorridere sinceramente. Poi prò m’hai fatto venire in mente che devo portare la vespa a riparare. e la giornata è tornata grigia.

    nicoleanja: eh, per me sarebbe già un successo riuscire a provarci.

  33. Ho un’amica che diceva sempre volere è potere… in fondo viviamo in un mondo di convinzioni e illusioni, perchè non imporsi anche in qualcosa di positivo!?

  34. molto giusto. è che certe volte è difficile scrollarsi di dosso le cattive abitudini. però io sono riuscito a smettere di fumare, quindi magari posso riuscire anche a fare questo….

  35. Sui diritti darei un rovescio a chi li ha inventati. Anche perchè nessuno tutela gli sfigati soprattutto se giocano a tennis solo amatorialmente.

    parafrasando de Andrè se dai diamanti non nasce niente figuriamoci i poveracci che vita grama sono destinati a fare.

  36. e pensa se gli sfigati lavorano a maglia, incece che giocare a tennis o a raccogliere fiori in mezzo al letame…

  37. Hardla #34: solidarizzo con la tua giornata veramente di merda. Sarà il tempo..

    Mi dicono che per quel che riguarda il Lunedì può succedere, se hai trascorso un bel week end. E allora potrebbe essere anche un fatto positivo.

  38. il weekend è stato sicuramente molto intenso. e sicuramente la giornata di merda nasce anche da questo contrasto.

    ma la teoria del tuo collega fa acqua da tutte le parti. il bicchiere era mezzo vuoto, quando ho scritto quella frase.

    ma poi sono tornato a casa e mi sono fatto una corsetta con gli mp3 da corsetta di sottofondo. e tutto sommato il mondo non è così brutto.

  39. Si, anche per me il week end è stato intenso x vari aspetti……oggi mi sembrava tutto spento e moscio, il lunedì lavorativo dovrebbe essere ad orario ridotto…per me,poi, che lavoro col pubblico non è facile!io ci tengo parecchio ad essere gentile e sorridente, a dare un sorriso a chi entra in reception, i clienti son felici e io anche, in piu’ non mi piacciono le persone che lavorano col muso, scazzate e incazzate con la gente, ma certo…..quando ho i miei pensieri non troppo allegri….. torno a casa piu’ stanca.

  40. ma scusa è??!!!

    ma e con il Genoa in A come la mettiamo?dopo 12 anni di attesa ti arriva un incapucciato qualsiasi e ti toglie il piacere della serie A?ma stiamo scherzando???

  41. simmy74: io passo la giornata davanti a un computer, a cui non importa se sono triste o allegro, basta che schiaccio i tasti giusti e lui è contento. come una donna, in fondo.

    fresa85: scommetto che tornerà a farsi vedere appena prima della Stella, perché è fondamentalmente una gran stronza!

  42. Mio caro hardla,mi son kiesta: quali potrebbero essere i tasti giusti ke potrebbero far felice una donna??????????………………

    Prego ….risposta nella mia mail !!!!!!!!!……………Baci

  43. Quanto al blog,6 eccezionale!……..Passero’ spesso a farti visita , e ti aggiungo come amico…..non posso farne a meno.

    Una carezza,Marilena

  44. > basta che schiaccio i tasti giusti e lui è contento. come una donna, in fondo.

    male chauvinist pig!!!

    > scommetto che tornerà a farsi vedere appena prima della Stella,

    mhhh… l’ottimismo di questa previsione è celato in quell’appena… equivale a una previsione di vita ultracentenaria!!! XD

  45. caro Hardla, se la morte si farà vedere appena prima della stella penso che camperemo ancora qualche centinaio di anni almeno…

    Bruno.

  46. mada1967 – frysimpson: non siate sempre volgari e allusivi… ah, no, sono io che di solito sono volgare e allusivo, mi sbagliavo.

    no cominque avete capito male, io intendevo riferirmi alle piccole levette morali, gentilezze, regali, dar sempre ragione, che se usate con sapienza possono portare alla felicità l’eventuale altra metà. non intendevo assolutissimamente alludere ad alcunché di sessuale, sia ben chiaro!

    ipitagorici: si, ma vuoi mettere vivere 274 anni e morire appena prima del raggiungimento della stella? certo ci hai guadagnato una gran lunga vita, ma pensa che giramento di coglioni!

  47. Anch’io avrei scelto di rimanere e soffrire: almeno è qualcosa che si muove! ODIO la fissità e l’apatia…

  48. io ci sono sempre stato immerso, ma sto cercando di venirne a galla…

  49. ciao

    so che ultimamente non leggo molto il tuo post… ma cazzarola un post del genere merita la mail di avviso!!!

    è da tempo immemore che non leggevo un post del genere.

    Concordo con pablo.. fallo più spesso!!!

    a proposito .. parlare con la morte è accettabilmente facile.. ma parlare con la vita… minkia che le/gli fai dire? è uomo o donna.. beh ok sono uscito fuori tema!! ciao ciao Sk1

  50. ciao SK1!

    ‘ste robe vengono quando vengono, e non avvisano prima. e allora perché dovrei farlo io? comunque, si, a distanza di giorni lo trovo ancora carino. e non è detto che non faccia una telefonata alla vita, prima o poi. non la sento molto spesso, in effetti…

  51. è vero, comunque. la morte è la quintessenza della burocrazia 🙂

    bel post, davvero.

    ciao

    alessandro

  52. Ueilà!!

    Ieri mi sono giocato un “No guardi, non m’interessa, sono già abbonato con Tele2” con una pubblicità telefonica di una macchinetta del caffè a cialde. Ma la signorina non l’ha capita. 😀

  53. Quando mi chiedono se ho l’ADSL rispondo che non ho il computer…

  54. cronachesorprese: beh, grazie mille, alessandro.

    secchin: ha fatto finta. voleva mandarti affanculo, ma la sua voglia di venderti la macchinetta era più forte.

    frysimpson: così però non è divertente. potresti dire che non hai il telefono!

  55. XD LOL!!!

    La cosa divertente è stata sentire la voce interdetta e imbarazzata del tipo all’altro capo della cornetta.

    Evidentemente (essendo della Telecom) sapevano che usavo Internet, ma in teoria non avrebbero dovuto passare tale informazione al reparto commerciale senza il mio consanso…

    …perché ha fatto proprio un bofonchio “ah.. eh… ok..” tipico di quello che sa che stai mentendo ma non può dirtelo.

  56. già, anche noi in ufficio stiamo vivendo dubbi esistenzial/legali molti simili a quello. poi abbiamo deciso di evitarci le denunce….

  57. evitarvi le denunce nel senso di evitare di denunciare qualcuno o di evitare che qualcuno denunci voi?

  58. la seconda, c’è qualcuno del marketing che vorrebbe usare la privacy dei nostri clienti in modo molto libero e fantasioso.

  59. Bello, bellissimo, bellissimissimo, mi piacerebbe morire per farti i complimenti di persona.

  60. Poker game in addition,

    [..] Poker game in addition, [..]

  61. che sballo!

    dell’autentico SPAM, qui, sul mio blog!

    e pensare che ci sono un paio di lettori a cui quest’annuncio potrebbe interessare!

  62. Infatti..

    Ho appena vinto il viaggio a Las Vegas da 5500 $ !!

  63. con il sito indicato nel commento?

  64. uhm che? questo post mi piace molto, ancora.

  65. è bellissimo! te lo scriveva anche la mia attuale fidanzata, hai visto?

  66. l’uhm era riferito alla delusione d’amore finale.

Rispondi

-->