Indovina chi?

| 55 commenti

E’ da un po’ che non si fanno giochi in questo blog. E allora vi propongo un quizzettino veloce ma non privo di spessore. E quando dico spessore non uso mica parole a vanvera.

INTRODUZIONE: due di queste ragazze sono effettivamente coriste, una invece no.

INDOVINARE: chi è l’intrusa e quale mestiere fa?

55 Comments

  1. Chi sia l’intrusa è evidente… E’ sul “che lavoro fa” che ho forti dubbi…

  2. beh, non sarebbe un quiz serio se non ci fossero delle difficoltà!

  3. Secondo me è un’assaggiatrice di gelati…

  4. (la prima ragazza a destra, a voler essere precisa)

  5. E’ la prima, a sinistra. Fa sicuramente politica… non so perchè, ma mi ricorda la Mussolini… hehehe

  6. aurigafenice: ma come li mangi tu i gelati? te li spànteghi tutti dentro e poi li lasci sciogliere?

    neternauta: senza contare che ha pure le ungghie smaltate nere, tipicamente fasciste!

  7. 😀 l’ultima non è una corista, decisamente 😀

  8. La brunetta perche’ e’ un sommelier di microfoni professionista.

  9. La seconda perchè guarda dentro al microfono. La terza incriminata da tutti secondo me ha familiarità con lo strumento e si sta togliendo un prezzemolino tra i denti.

  10. fry: e secondo te che lavoro fa?

    silviam: buona motivazione

    tiptop: sembrebbe più un elefante, che un prezzemolino… e quindi la seconda quale professione farebbe, secondo te?

  11. l’intrusa è ovviamente la prima a destra, notare la lingua sporgente agognante al microfono. La risposta ovvia potrebbe essere stata la prima a destra vista la sua voracità, ma l’ovvietà non di questo mondo.

    Il suo lavoro? Collaudatrice di microfoni! E’ Ovvio!!

  12. io l’ho osservata poco…penso che la moretta non è una corista e dal fisico rende più l’idea di una “bella vita”…fa i p*****i…

    notte

    Mauro

  13. la prima manda avanti troppo il mento e non si canta così! la seconda usa i muscoli della gola anziché il diaframma, quindi non è una corista. La terza si tiene la pancia e alza moltissimo il palato, quindi è lei l’unica corista, le altre lavorano da sephora in via roma a torino.

  14. hardla:

    un job…

    marchesa:

    d’oh!

  15. hardla:

    ripensandoci, la terza è sicuramente un’operatrice di call center out-bound!

  16. Il mestiere? Un’ispettrice, certamente.

  17. Ispettrice di pulizia, preciso.

  18. edgarkenneth: in condizioni estreme, naturalmente… quindi sta solo facendo uno stress-test, secondo te?

    maurocerroni: non ho capito la tua allusione, scusa.

    marchesa: dimenticavo che tra noi c’è un’esperta! no, vabbé intendevo una corista esperta, cioé, insomma UNA CORISTA! che poi magari la gente equivoca.

    fry: un job fa molto schedulazione informatica… a me sembra più in-bound, così dalla foto…

    tiptop: Responsabile Nettatura Microfoni

  19. Conoscevo vari tipi di job informatici, ma il blow mi mancava! 😀

  20. non mi dire che la prima da destra fa la pompinara!?

    ha il microfono in gola!

  21. ecco, bravo! una corista e basta, anche perché in fatto di palato alto continuo ad avere gli stessi problemi tecnici di 20 anni fa, e la mia insegnante di canto arriva ad indicarmi metafore esemplificative che poi sono quelle a cui allude la tua fotografia…

  22. fry: è quando ti salta in aria il computer per i troppi processi in esecuzione.

    latramaelordito: non te lo dico.

    marchesa: devi anche capire che di canto non so nulla e che mi sembrava di ricordare che lavori nel coro. se ho sbagliato terminologia chiedo venia. la tua maestra sembra piuttosto esperta anzichenò.

  23. Mhhh… allora io sarei un corista perfetto: ho una certa predisposizione ad alzare il velopendulo, anche se e` un po’ che non la esercito.

  24. anche io di canto non so nulla, apro la bocca e lo faccio, ma non so quello che succede. della mia insegnante ti posterei un’immagine, ma tu prova a immaginare alvaro vitali un po’ più in carne ed è la stessa cosa.

  25. la brunetta fa come il drago-mostro Guzura che mangia materie prime e rigurgita oggetti finiti. di mestiere produce microfoni.

  26. kutuzov: ottima risposta! per ora è la migliore…

    marchesa: potrebbe essere un buon argomento per un post, ma preferisco di no, ho appena mangiato.

    SIGNORI, AL MOMENTO STA VINCENDO KUTUZOV, AFFRETTATEVI A RISPONDERE DEGNAMENTE AI QUESITI OPPRE TACETE PER SEMPRE…

  27. Ritiro la mia risposta e appoggio quella di Kutuzov.

  28. io adoravo Guzura. lo davano su telegenova e io lo registravo, anche se lo interrompevano malamente e lo tagliavano.

  29. Copincollo:

    Guz (Guzura) è un simpatico draghetto

    che vive in una casa abitata da una famiglia di tre persone – mamma padre e un figlioletto con gli occhiali (un pò come ’Doraemon’ o ’Nino il mio amico ninja’,vedi le rispettive schede) –

    nonostante il padre del bambino non lo voglia tenerlo in casa; alla fine,sia la mamma che il bambino convincono il padre a farlo restare,a patto che non faccia danni.

    Guz vive nel giardino della casa,in una casina tutta sua, con un fratellino più piccolo come lui,che viene nascosto al padre del bambino perchè, sopportando questi a malapena Guzura, c’è il rischio che li cacci di casa tutti e due.

    Guzura si nutre di metallo e ha il terrore delle punture!

  30. Copincollo:

    Guz (Guzura) è un simpatico draghetto

    che vive in una casa abitata da una famiglia di tre persone – mamma padre e un figlioletto con gli occhiali (un pò come ’Doraemon’ o ’Nino il mio amico ninja’,vedi le rispettive schede) –

    nonostante il padre del bambino non lo voglia tenerlo in casa; alla fine,sia la mamma che il bambino convincono il padre a farlo restare,a patto che non faccia danni.

    Guz vive nel giardino della casa,in una casina tutta sua, con un fratellino più piccolo come lui,che viene nascosto al padre del bambino perchè, sopportando questi a malapena Guzura, c’è il rischio che li cacci di casa tutti e due.

    Guzura si nutre di metallo e ha il terrore delle punture!

  31. Era quello che produceva mostri sotto forma di uova dopo aver regolato il processo produttivo per mezzo di una ghiera sull’ombelico?

  32. Ma no! Guzura (“Non sono un drago, sono un mostro”) mangiava ferro e poi rigurgitava (dalla bocca) ‘oggetto adatto alle circostanze: carri armati, casseforti, etc.

  33. Strano… non me lo ricordo 🙁

    Eppure li guardavo tutti!

    Quando torno a casa faccio una googlata. Ora sara’ meglio che mi metta a lavorare! 😀

  34. UN MICROFONO! 😀 😀 😀

  35. Ho trovato delle immagini di Guzura

    ma non hanno suscitato ricordi particolari…

    Ho provato a vedere se trovavo dei filmati su YouTube, ma non ce ne sono 🙁

    La sigla come faceva?

  36. la sigla faceva:

    da dadada daaa da da daaaaa

  37. Ma no… quella è la sigla del TG1

  38. no quella fa

    dadada dadadaaa da dadadadada da da

  39. Da-da-um-pa! Da-da-um-pa! 😛

  40. hello boys

    siam venute qui dall’illinois…

  41. Gli imbecilli di telegenova usavano il capolavoro di Guzura come riempitivo e ne tagliavano miseramente le sigle!

  42. il fidanzato dell’epoca aveva anche cercato di ottenere videocassette di Guzura chiedendole direttamente a telegenova ma non ci fu nulla da fare e io mi dovevo accontentare di spezzoni che riuscivo a registrare programmando due ore di registrazione e ottenendo dieci minuti di cartone interrotto!

  43. Come mi facevano incazzare da bambino quando tagliavano i cartoni prima della fine!!! :@

  44. Fidanzato? Ma li guardavi da bambina o da ragazza? 😀

  45. Guzura era in onda negli anni ’90, avevo 16 o 17 anni quando lo guardavo. Era piu’ di un cartone, era un’opera geniale.

  46. la prima da sinistra forse? e azzardo: collaudatrice di microfoni?? 🙂

  47. pardon: la prima da destra…eheh il caldo incrocia gli occhi

  48. Uh, grazie! 🙂

    L’ho ascoltata, ma non ha scatenato particolari ricordi… Non era del tutto nuova: probabilmente qualche puntata l’avevo vista, ma se il periodo era quello dei nostri 16-17 anni, non mi stupisce che non sia rimasto fra i cartoni del mio cuore.

    Ora però sono curioso e dovrò riuscire a vederne qualche puntata…

  49. Oh… su youtube niente Guzura, però in compenso… QUANTA BELLA POP-MUSIC ANNI OTTANTA!!!! 😀 😀

    Mi sembra di tornare quindicenne!!! 🙂 🙂 🙂

    Mandy Smith

    Sinitta!! (ve la ricordate “TOY BOY” ???)

    Black (Unica canzone pervenuta “Wonderful Life”)

    Rick Astley

    …e molti, moltissimi altri re & regine del nulla sotto forma di suono!!!

    Ahhh che bei tempi quando per fare una canzone di successo non dovevi per forza avere delle idee…

    …beh… idee diverse dagli istinti primari, intendo.

    Oddio, che adesso non è che…

  50. Come mi avevi detto che si chiamava quella nuova serie di Jeeg?

  51. Che bello! Ho scaricato l’mp3 e mi ha fatto tornare in mente tutto! Avevo gia’ sentito la sigla qualche volta. Grazie Hardla.

Rispondi

-->