Il pesce puzza

| 13 commenti

Ogni anno sempre la stessa storia. Ogni primo d’aprile migliaia di blogger minacciano la chiusura del blog, la castità a vita, il ripudio della moglie, un attentato a istituzioni più o meno inutili, e il suicidio di massa. Ormai non ci si casca più, siamo personcine scafate. E perdono l’amico Secchin che in un eccesso d’entusiastica inesperienza s’è anche lui prodigato nello scherzone più diffuso tra i blogger…

Quindi, quest’anno io giuro solennemente che

  • non ho alcuna intenzione di chiudere il blog
  • anzi, ho ancora un voglia enorme di continuare a scrivere cazzate
  • sono una fonte inesauribile di facezie
  • non vi libererete mai del sottoscritto

E naturalmente, tanto per essere chiari, questo è un Pesce d’Aprile

13 Comments

  1. e bravo!

    rimetti a posto il secchin, va.

    ah, questi blogger inesperti…

  2. non se ne può più, davvero…

    “oooh, nooo, ti prego, non chiudere il blog….”

    già visto…

  3. nooo dai ti prego non non-chiudere il blog…

  4. si, in effetti potrei non non chiudere il blog, ma se dovessi non non non chiudere il blog però non prendetevela….

  5. Nel mio caso non capisco a cosa ti riferisci.. devi aver sognato..

    Ma è vero che per paura dei pesci d’aprile sulla schiena oggi sei andato in giro vestito “a cipolla”? Tipo le visierine multistrato dei caschi in Foruma 1, ogni tanto buttavi via una giacca! 😀

    Comunque mi sembra di capire che non ci sei cascato, vero?

  6. Pensa che io ho sognato che Hardla sognava che Secchin faceva un pesce d’aprile! 😀

  7. non capisco come si possa essere così stupidi da cascarci… mah.

  8. sognato cosa?

    cascato dove?

    quale pesce?

  9. il padreterno il quarto giorno sta dando gli utlimi ritocchi alla fauna ittica: Inizia a prendere i pezzi per la sua nuova creatura marina e alla tv passano una puntata in replica di scrubs. anche se l’ha già vista non resiste: così è nata la rana pescatrice,credo

    certo che ti devono girare i coglioni a nascere rana pescatrice

  10. E’ perché si vergognava del suo vero nome che la rana pescatrice si scelse il nome d’arte di coda di rospo…

  11. Oh, peccato. Il tuo blog ci manchera’…

    Ora vado a girare la ferale notizia a quelle due o tre persone che ti conoscono. Tanto sara’ una cosa veloce..

    Ciao neh, ricorda che mi piacevi tanto.

    ;-P

  12. La riedizione del paradosso del mentitore … Hardla sei un mito !

  13. parlare di attentati non e’ mai una cosa furba..

    hai voglia di dire che scherzavi, quando arriva la psicopolizia!

Rispondi

-->