Il Nano è Sbroccato

| 43 commenti

No, la politica non c’entra nulla, stavolta. E’ ufficiale: Tom Cruise s’è bevuto il cervello. Non che mi dispiaccia, sia chiaro. Uno che ha soldi, ville, fama e s’è pure scopato Nicole Kidman, per me merita ogni accidente possibile, quindi è con grande soddisfazione che leggo questo articolo su TgCOM.

Cioé, va bene che si parla di un attore di Hollywood (da loro m’aspetto sempre il peggio, subito dopo ci sono le popstar e poi i personaggi tv), ma lo stesso come si fa a rimanere seri quando senti uno dichiarare certa roba? No, davvero, uno ti dice che grazie a Scientology è in grado di disintossicare un tossicodipendente dalla dipendenza in tre giorni, e magari pure che "ha percepito" con chissà quali doti di sensitivo la gravidanza di sua moglie Gioipotte, senza che nessuno gli dicesse nulla. A’ Tommme, se me la fai trombare pure a me Gioipotte anche io mi sento di poter percepire una sua prossima gravidanza… ma vaffanc…

Com’è che se su TeleBorzonasca62 sentiamo un cartomante che dice ‘ste robe lo prendiamo per fesso e cambiamo canale, ma se le dice Tomcruis allora c’ha ragione lui? Davvero, non me lo spiego, e mi ci metto di mezzo anch’io, che a maggio esce Mission Impossible III e io quel film lo vado a vedere lo stesso, anche se l’attore principale è palesemente fuori di melone. Ma tant’è…

43 Comments

  1. Io però un po’ ci credo… una quindicina d’anni fa aveva dichiarato che stava diventando calvo e ne L’ultimo samurai esibisce una chiometta non da ridere…

    Quasi quasi m’iscrivo a Scientology.

  2. Perché scomodare astrusi culti che servono solo a spillar quattrini ai gonzi? Iscriviti a Forza Italia, allora. Coi capelli se la cava uguale, e almeno non devi andare fino in America…

  3. e che dire del precetto che vieta di urlare alla donna durante il parto? O di parlare al neonato per i primi sette giorni? Forse per non iniziare a riemppirlo di stronzate fin da subito?

    Mi associo al vaffanculo a tommecruise!

  4. errata corrige: lo estendo a tutti gli scientologisti!

  5. a dire il vero devo ammettere che ne so poco o nulla su ‘sta Scientology. a giudicare dalle cazzate dette dal buon vecchio tom, è probabile che questo culto meriti indagini un po’ più approfondite. dal punto di vista umoristico può dare molte soddisfazioni…

  6. Abbasso gli scienziologi, evviva le missionimpossibili!

  7. “Quanto al sesso, Tom è tutt’altro che superficiale. Unico incontro erotico che concepisce è quello fra due persone che hanno una relazione davvero intima e devota”



    ed ecco nella diapositiva Tom Cruise che offre 2 metri di intimità e devozione alla sua amata

  8. spassky: belin, però questo terzo film minaccia di essere ancora più truzzo del secondo…

    doc: si ok. immagino che non abbia mai approfittato della sua notorietà per scoparsi 4 fan alla volta in un hotel di las vegas…

  9. Percepisco ostilità in questo post. Miii, sono sensitiva anch’io.

  10. io vedo tele turchino!hihi hai ragionissima…ma non ho mai visto una missione impossibile o forse l’unica cosa d impossibile è salvare quell’uomo!!!:)

  11. juditta: uhm.. sarai mica anche tu di scientology? che altre capacità hai? cammini sulle acque del porto di genova? moltiplichi pani e pesci nelle spese delle dichiarazioni delle tasse dei ristoranti?

    nessuno77: invidia massima, io teleturchino non la becco. ah e teleborzonasca l’ho inventata, eh, s’era capito, no?

    comunque il primo mission impossible non era male…

  12. A Genova non ci sono capitata che di passaggio, per cui non saprei. Però riesco a spegnere la tivù usando il cellulare e procurare un black out col solo utilizzo del phon.

  13. ma da uno che a 16 anni voleva farsi prete, per poi diventare divo di ollivud , da uno che ha lasciato la chidman per la olms e che si è legato a scientologi..ma che potevi aspettarti?

    era quasi più simpatico quando faceva i coctel con la camicina auaiana! (il che è tutto dire)

  14. Un saluto da tre nuovi abitanti di splinder… da oggi abbiamo iniziato a invadere un po’ di blog, compreso il tuo… bello e piacevole ^^

    Ripasseremo volentieri =)

    by gothica

  15. Se la Scientology è la via dello scopone, alias, Kidman, Holmes etcetera etcetera…

    ma ad un ateo assoluto come me… che mi frega di iscrivermi ad un gioco? Scientologia a vita, così!

  16. che bello lo spam!

    Oggi abbiamo visitato il tuo blog! E’ bello e piacevole, come tutti quelli che abbiamo visitato! Venite a trovarci, l’ottimismo è il profumo della vita!

  17. juditta: io una volta me lo sono fatto esplodere in faccia, il phon, con la sola forza del pensiero, senza riportare nessun danno (almeno evidente)

    da0a10: beh, PIU’ simpatico, forse. ma non ABBASTANZA simpatico

    gothica: uhm, grazie…

    alekskuntz: ma intanto per avere i vantaggi dei soci come tomcruis bisognerebbe disporre di troppi quattrini, che non ho, e non avrò mai…

    dedee: un po’ poco smaliziato, come messaggio pubblicitario, vero?

  18. mi cade un mito pero…se il nano è stato sposato con la Dea Nicole…allora…forse…noo che tristezza…Panz

  19. Argh..letto or ora su internett..

    Mentre la gravidanza scientologica della piccola Katie è agli sgoccioli, Tom Cruise continua a infierire su di lei e aggiunge ogni giorno nuove regole da rispettare in nome di Ron Hubbard. Il parto silenzioso, senza urla o improperi non è abbastanza: la futura mamma dovrà evitare il contatto con il neonato per una settimana e al piccolo non verranno effettuati esami medici. Neanche i testimoni di Geova arriverebbero a tanto… Ma il potere di Scientology è infinito, giura Tom Cruise! E aggiunge che anche lui farà la sua parte. Pare infatti intenzionato a mangiarsi la placenta, subito dopo il parto. E nel frattempo ha già trasformato la loro villa in un ospedale attrezzatissimo. Ma mentre detta alla sventurata compagna le impossibili regole della buona condotta dianetica, quell’invasato non smette un minuto di ribadire in giro il suo grande amore.

  20. ahhahah!!! ero venuta qui per integrare la notiziona e aggiungere il pasto a base di placenta!!! ma la mitttttica random mi ha preceduta!

    ammappa che schifo però!!!

    p.s. RANDOOOOM TOOOOOORNAAAA ‘STO SPLINDER ASCPIETTA A TIAAAA!!!!!

  21. panz: non c’hai i sacchi…

    randombaby, da0a10: secondo me tutta ‘sta cosa è geniale. in realtà lo scopo di scientology è di far apparire cretini i più celebrati e danarosi divi sulla scena mondiale…

    adesso spero solo che ci sia un rituale propiziatorio che preveda una prolungata e copiosa pratica di coprofagia!

  22. Accidenti anche io ero venuta qui con la notiziona del pasto placentare ma sono arrivata troppo tardi.

    Buon appetito, comunque!

    Dopo sarà anche più sbroccato.

    Non vorremo mica perderci il dopo parto vero?

    Jana

  23. chissà il demente che cosa tirerà fuori per sollazzarci…

  24. He told GQ magazine, ”I’m gonna eat the placenta. I thought that would be good. Very nutritious. I’m gonna eat the cord and the placenta right there.”

    But, it seems Tom may have bitten off more than he can chew with his bold declaration.

    The interviewer pointed out that a placenta is rather large, so Tom replied: “OK, maybe I won’t.”

  25. E’ NATA!!!

    LA FIGLIA DELLA SCIENZA E’ NATA!!!

    Sono aperte le scommesse! Mangerà la placenta? Si, no? Come? Cruda, bollita, fritta, saltata in padella?

  26. Occavolo che tempismo, dev’essere nata a causa dei nostri commenti!!!

    Secondo me la mangia al forno con contorno di patate al rosmarino.

    (mi preoccupa il dopo però…)

    Jana

  27. Avevate letto questo vero?

    Per farla tacere Tom le regala l’iPod

    “Resta in silenzio e fai in modo che ogni movimento fisico sia lento e comprensibile”. Fuori dalla loro villa di Beverly Hills, Tom Cruise e Katie Holmes hanno fatto affiggere dei poster con le regole che l’attrice dovrà osservare, per partorire come Scientology comanda. Per non fare aprire bocca alla compagna, Cruise le ha regalato un iPod con 300 canzoni che dovrebbero calmarla durante le doglie.

    La dottrina di Scientology insegna infatti che le urla della mamma possono recare traumi o, peggio, danni cerebrali al neonato. Per questo, la Holmes è perseguitata dall’ammonimento a non farsi sfuggire neanche un lamento.

    Il parto dell’attrice dovrebbe avvenire ad aprile, nell’ospedale St. Johns a Santa Monica. Solo Cruise e qualche adepto di Scientology saranno presenti in sala parto. Subito dopo Katie sarà separata dal bambino e resterà lontana da lui almeno per le prime 24 ore. Le regole del gruppo mistico-religioso impongono anche che la madre non possa cullare il suo bebè o curarlo con medicine convenzionali, in caso di malattia. Unico lato positivo dell’evento (a questo punto lieto?), è l’iPod che Tom ha regalato a Katie per distrarla dal dolore. Naturalmente corredato di auricolari per non disturbare.

    Nonostante manifesti, regole e ammonimenti, la futura mamma attende sorridente il parto. Nei giorni scorsi è stata vista passeggiare con la madre Kathleen e la madre di Cruise Mary Lee. Indovinate dove? Nei pressi del quartier generale di Scientology, dove sta facendo gli ultimi ripassi, prima che si rompano le acque.

    La domanda è: se ha urlato, quale sarà la punizione?

    Jana

  28. l’iPod doveva metterselo lui, se non voleva sentire le urla. ma nel culo, però. e magari quello vecchio da 20GB che è pure grosso e pesante…

    se ha urlato la punizione è scontata: dovra partorire ancora con quei pazzi finché non lo farà bene….

  29. Occavolo, mi sa che hai ragione per quel che riguarda la punizione…

    A proposito, aggiornamento: pare che lui non abbia mangiato la placenta e neppure il cordone ombelicale.

    Ci si chiede il perché a questo punto.

    Sono pensieri che non ci lasceranno dormire…

    (chissà forse mancava il limone, o le patate di contorno?)

    Jana

  30. secondo me i santoni hanno verificato che la placenta non aveva la giusta gradazione di PH… quindi era dannoso mangiarla…

  31. io una volta me lo sono fatto esplodere in faccia, il phon, con la sola forza del pensiero, senza riportare nessun danno (almeno evidente)

    Se il phon era come questo direi che hai avuto una fortuna sfacciata.

    Image Hosted by ImageShack.us

  32. ehehe, Balle Spaziali….

    ma mica sono la principessa Vespa…

    ragazze, vi adoro, oggi tu e Jana m’avete citato Ipcress e Balle Spaziali, che fanno parte del mio bagaglio culturale e formativo…

  33. Non potevo non nominare Ipcress: io amo Michael Caine!

    Jana

  34. anche io lo adoro, ne parlavamo giorni fa sul blog di spassky

    e ancora prima avevo scritto questa roba qui

  35. E se mi lasci questi link io non resisto: ho commentato anche da Spassky!

    Sono andata anche a leggere quello che avevi scritto ed ho tirato un urlo leggendo questa cosa:

    Voglio la classe di David Niven, i suoi modi educati e nobili. Il suo rigore morale, la sua superiorità, anche quando non si prende sul serio. Il suo atteggiamento British vecchio stampo, ormai scomparso.

    Non puoi scrivere certe cose, io amo David Niven in una maniera spropositata!

    Dimmi, ti prego, che lo hai visto in “Invito a cena con delitto” mentre telefonava i(n mezzo alla nebbia) da una cabina telefonica col suo martini in mano.

    Sono Britishdipendente, lo ammetto.

    Jana

  36. – è stato come se…

    – cosa, Dick?

    – …come se qualcuno avesse troncato il filo!

    – davvero, e che suono ha fatto?

    – TRONC

    è uno dei miei film preferiti, sin da quando ero piccolo, come puoi leggere in QUESTO POST

    ce l’ho in DVD, naturalmente, come anche Il Giro del Mondo in 80 Giorni…

  37. Questa cosa è incredibile!

    Guarda, prendimi per scema ma io ho avuto degli attacchi (della serie che non riuscivo a smettere di ridere) davanti a questa scena:

    Milo Perrier: He’s gone!

    Jessica Marbles: Who’s gone?

    Milo Perrier: The butler. Here’s the key.

    Sidney Wang: If butler gone, where you find key?

    Milo Perrier: In his pocket.

    Jessica Marbles: What pocket?

    Milo Perrier: The butler’s pocket.

    Sidney Wang: Butler gone but pocket still there?

    Ecco io mi sento male ogni volta in cui vedo quella scena!

    Peraltro, ora che ci penso, non l’ho mai visto in Italiano, ho sempre avuto paura di rimanerne delusa.

    E’ tradotto bene?

    Anche io avrei il Dvd ma non è qui con me a Genova, ma presto ci rimetterò le mani sopra.

    Invece ti invidio tantissimo “Il giro del mondo in 80 giorni!”

    Jana

  38. io in inglese devo averlo visto solo 3-4 volte…

    in italiano ce l’avevo in videocassetta dalla prima adolescenza, ormai il nastro è smagnetizzato…

    tanto per citare ancora in allegria, la faccia di Peter Sellers quando Jessica Marbles dice che quella in carrozzella è la sua infermiera… è solo una frazione di secondo ma è spettacolare!

  39. Accidenti, mi sta venendo la voglia di guardarlo di nuovo!

    Jana

  40. io lo sto facendo adesso!

  41. (bastardo)

    Ne approfitti perché sai che non posso farlo.

    Jana

  42. ehehe

    ne approfitto perché ce l’ho, e tutto questo parlarne m’ha fatto venire voglia di rivederlo, in inglese…

  43. Veramente he’s gone out… ciao!

Rispondi

-->