Il Fai-da-te

| 73 commenti

E’ che l’uomo nasce con un istinto naturale per queste faccende. O almeno così crede, perché in effetti spesso ci sarebbe bisogno di qualche spiegazione accessoria. Ma si sa, chiedere consiglio agli amici è segno di scarsa virilità, perché un vero uomo non può che essere abile nel fai-da-te.

Per questo motivo domenica mi sono piacevolmente sorpreso nel vedere da Castorama una raccolta di utili opuscoletti che chiariscono molti dubbi riguardo a pratiche sulle quali l’informazione è spesso troppo scarsa. E soprattutto ci evita una imbarazzante ammissione d’incompetenza al cospetto di coloro a cui avremmo dovuto chiedere consiglio.

In effetti nello scaffale oltre le casse si trova un po’ di tutto, a partire dai principi fondamentali, come l’utile opuscolo "La sega a mano", che spiega come maneggiare correttamente la sega ottenendo il massimo risultato col minimo sforzo, senza rischi per la propria sicurezza. Fino ad arrivare a cose più complicate e sfiziose come le interessanti spiegazioni sul "Seghetto alternativo", che è sicuramente più indicato per lavoretti in cui si presentano particolari esigenze di velocità d’esecuzione e maneggevolezza.

Mettendo da parte il nostro orgoglio virile, non sarebbe male dare da leggere questi opuscoli anche alle mogli o fidanzate di modo che talvolta possano darci una mano per i lavori più lunghi e faticosi. Ma questo poi sta alle preferenze personali, se ritenete di dover fare tutto da soli, beh, sono fatti vostri. Senza contare poi che non tutti hanno una compagna a portata di mano…

73 Comments

  1. Morganalarossa:

    No, che lo so si presta a troppo facili battute, ma tu non sei tipo da scadere nello scontato.

    come non mi conosci…. ehehe….

  2. Son qui che aspetto il pool di espertoni che si scateni su questo argomento di così difficile trattazione.

  3. E per i più negati col bricolage c’è sempre il kit già pronto!

  4. Auriga: stavo giusto pensando a quando è che facciamo un po’ di laboratorio…

  5. Puoi sempre andare a dare una mano alle Cappe Rosse… 😛

  6. è un argomento delicato, in effetti…

    ma che può dare molte soddisfazioni….

  7. Ok le facili battute, ok lo scadere nello scontato però Castorama ci mette del suo eh! 😀

    Comunque li ho letti niente di interessante solo qualche bella foto..

  8. AurigaFenice:

    Ma alle Cappe il bianco l’hanno già dato, e per il rosso e il nero non sono attrezzato…

    Secchin:

    Be’ mi sembra normale che una rivista sulla sega a mano si concentri più sulle foto che sul testo!

  9. Sì, effettivamente è un po’ una minchiata, quindi avrà una marea di commenti. 🙂

    Comunque ben 215 commenti per non risolvere l’unico mistero interessante: chi si cela sotto lo pseudonimo di Jellylike?

    Se qualcuno lo sa mi dia qualche indizio.

  10. uomo o donna?

    frequentava la casa dello stodente?

  11. bello lo stOdente! 😀

  12. uomo e si.

    se è lui, conosce sicuramente lorenzo

  13. Mhh… un uomo che frequentava la Casa ma non ingegneria e che conosce noi tre?

    Uno della banda di Massimo?

    Non mi vengono in mente altri uomini non ingegneri casadellostudenteschi…

  14. Escludendo la banda der Braciola…

  15. uno che conosce bene Lorenzo e te non molto bene…

    mudcrutch: – – – u – – –

  16. no, intendevo un altro.

    la u è in posizione diversa, ho anche fatto lo schemino tipo impiccato….

    e poi è il nome, non il cognome

  17. @ Fry Simpson:

    Per il rosso non ti preoccupare, caro, ti attrezzo io facendoti sputare sangue se la lumaca non corre. :*

  18. Hardla:

    Ma infatti il tuo schemino dell’impiccato l’avevo completato col nome:

    Claudio

    tre_lettere u tre_lettere

    la hint sul cognome l’avevo messa per disambiguarlo dall’altro claudio…

    Ehm… sarà meglio che vada a occuparmi di tesi, sennò ‘sto weekend mi sa che al bricolage mi ci devo dedicare da solo :((((

  19. ups, my fault, comunque no…

  20. Il seghetto alternativo è per i fricchettoni.

    Io preferisco le cose alternative.

    O al massimo quella elettrica.

  21. Errata corrige: “Io preferisco le cose tradizionali”

  22. Castorama di domenica? :-O

    Che coraggio..

  23. eh, è che amo vivere pericolosamente.

    “hardla il temerario” così mi chiamano le amiche del circolo di uncinetto…

  24. perché fare una cosa che vi viene così bene? è un po’ come se ti chiedessi di lavarmi i denti. non lo troveresti molto scomodo?

  25. Io francamente penso che letterature così interessanti, non si possono che integrare con la lettura delle offerte della settimana di lidl (www.lidl.it) la versione cartacea ha ormai sostituito in casa mia la lettura di tv sorrisi e canzoni. (Vuoi mettere la foto della di una bella piallatrice a 5 Euro con la storia di Sanremo?).

  26. Tratta solo unplug? o anche elettrica?

  27. In effetti anche io trovo che la domenica da Castorama non sia il massimo molto meglio un giro dall’IKEA che tra l’altro è vicina a Castorama, concludendo con l’acquisto di un bel salame di renna (sono queste le cose che migliorano la qualità della vita!).

  28. E le mitiche polpettine con la mitica salsa di cipolle liofilizzata o_O”

  29. Tu amico del coni ti riferisci alla lidl?

    La lidl è un discount alimentare che però ogni settimana propone delle offerte diverse di vario genere, comprano degli stock di roba e li vendono scontati. Giovedì per esempio propongono vestiario ed attrezzi per chi ama la bicicletta, te lo dico perchè non amo la bicicletta.

    Io recentemente ci ho preso le scarpe nere, sti qua sono tedeschi e ci trovi le scarpe tipo quelle che usano i ragazzi tedeschi a poco prezzo; ho preso un paio di scarpe nere tipo quelle che usano gli studenti in Germania al posto delle scarpe da tennis, e ci ho speso 13 Euro, se mi durano un anno va già bene, cosa ci compri con 13 Euro oggi giorno? E poi mi sembrano belle. Comunque per rispondere alla tua domanda: a volte c’è anche roba elettrica e informatica, la settimana scorsa c’erano gli antifurti. Da Castorama mi sembra ci sia materiale elettrico. Io consiglio anche Bricocasa che è più piccolo ma ha delle belle scatole di tutti i tipi (ogni tanto la domenica vado anche lì).

  30. Per Fry: le polpettine non le ho mangiate ma ho preso quel pane rotondo e piatto, tipo secco, mi sembra di segale, molto buono.

    A proposito hai visto quella puntata di Futurama in cui si facevano spedire un accelatore per la casa dall’IKEA, anche lì citavano il famoso salame di renna (povere renne!).

  31. Non ancora.

    In che stagione è? Ho quasi finito la stagione 1 e devo iniziare la 2.

  32. Che stagione trasmettono adesso in tv? mi sembra che l ho vista la settimana scorsa su Italia 1.

  33. Eh no, in tv non lo guardo perché lo becco sempre iniziato e non voglio rovinarmi le puntate….

  34. Io arrivo sempre a casa quando inizia.

    Hai i dvd?

  35. Comunque per ritornare al tema, le idee di hardla mi piacciono.

    Ma si potrebbe andare oltre perchè non organizzare delle gite in questi posti, una domenica a Castorama, un’altra a Mercatone Uno e per Pasqua una gita in Svezia a vedere tutte le IKEE possibili…

  36. Proposta: Sabato a La Lepre a bere ASSENZIO!!!

    Che ne dite?

  37. l’assenzio mi da il voltastomaco.

  38. Ma perchè proprio sabato? Mica perchè è l’8 marzo e c’è più pheega in giro?

    Sta’ un po’ a vedere che mi tocca venire a sorvegliarti… ;P

  39. Appunto: vieni anche tu, così ce n’è ancora di più! ;D

  40. Non è per dare a Cesare quel che è di Cesare ma io non sopporto quelli che per mantenere il loro stato di blog star devono per forza rubare le battute degli altri, senza neanche dare loro i meriti…che gentaglia.

  41. Oh beh. L’inno dell’autosufficienza, vicini all’otto marzo proprio ci voleva, bravo Hardla 😀

    (io vado a procurarmi il mio solito “mezzo metro di carne cruda”, e scusa se non sono femminista 😉 )

  42. marchesadesade: magari se tu fossi tanto spossata da non poter… o no magari se io fossi bravissimo a lavare i denti in modo che… oppure… no vabbé, ma che esempio del belino hai scelto? non ci riesco ad essere allusivo in modo convincente….

    jellylike: ma nel paginone centrale del volantino lidl ci mettono le foto di un sacco di patate nude? no, perché qui si sta alludendo pesantemente con doppi sensi al limite della decenza.

    se poi vuoi comunque fare un giro all’ikea in effetti noi ci dovremmo ritornare, abbiamo tante belle lampade da comprare per il locale. si potrebbe organizzare una bella gita a Genova Campi e Rivarolo…

    da4coni: c’erano anche gli opuscoli della sega elettrica circolare, e molti altri ancora, ma ho scelto quelli più significativi…

    fry – roja – aurigafenice: vabbè si può anche prendere dell’altro. comunque sabato facciamo una bella serata tra blogger e/o per sone normali, urbi et orbi? me lo diceva anche kutuzov.

    roja: è vero, hai ragione: ringrazio pubblicamente Cesare per aver notato quei volantini da Castorama.

    morgana: sono sessanta centimetri, signò! che faccio? lascio? comunque per 8 marzo c’è ancora tempo….

  43. AGGIORNAMENTO:

    Secchin sabato non può: ha proposto venerdì (domani), ma al venerdì AurigaFenice non può perché al sabato mattina lavora.

    Inoltre io mi sono preso il RAFFREDDORE, e credo che né domani né dopodomani sarò in grado di uscire. 🙁

    Bevetevi un bicchiere alla mia salute.

    Spero che riusciremo a vederci sabato 15!

  44. Venerdì magari si potrebbe fare un assaggino (aperitivo), ci terrei a conoscere Kutuzov che è qui immagino solo per pochi giorni. Per Sabato ci sentiamo in audio-video conferenza ! ;D

    Fry@ e ma ou belin, mi spiace per il raffreddore. Per Sabato 15 mi prenoto già.

  45. venerdì credo non possa lei

  46. ohh decidetevi!!! Semmai dico a Cesare se vuol venire con noi.

  47. facciamo che sabato viene chi c’è e poi si replica con la grande serata blogger il sabato dopo?

  48. Mi pare una buona idea quella del doppio sabato.

  49. W il doppio sabato, soprattutto quello dopo! 😀

  50. hardla: forse ho capito chi intendi, secondo te Jellylike ha due gobbe e vive nel deserto?

    Non sono sicuro che sia lui, forse si sarebbe fatto vivo, scoprendosi un po’ di più, se fosse lui.

    fry: basta solo un raffreddore per stenderti per due giorni? Hai la salute così cagionevole? 😉

    Comunque con chi c’è ci vediamo stasera.

  51. Sigh! 🙁 🙁 🙁

    Sono mal preso. Non mi godrei la serata, e poi non sarebbe molto piacevole nemmeno per voi avere come compagnia uno che non fa altro che starnutire e soffiarsi il naso.

    Ce la fate a venire sabato 15?

  52. Qualcuno ha detto che ho due gobbe? Direi di no, non mi sembra,però per farvi capire chi sono vi dico che mi piace il placton e fare pru pru con l’acqua.

    Fry: ma non sei uscito perchè era l’8 marzo?

  53. Non mi pare di conoscere nessuno che di cognome faccia Delfino…

  54. Ma guarda la foto ti sembro un delfino?

  55. Belin! Non mi pare di conoscere manco nessuno che si chiami Medusa…

  56. Sicuramente nè delfino nè medusa sono il mio cognome, ma ha importanza in questo mondo virtuale?

  57. Considerate anche me per sabato 15, sempre che la sora Luci possa accompagnare una povera invalida a gozzovigliare di notte con le sue stampelle con catarifrangenti.

    Hardla: bel post, eh. Impagabile. Sei sempre una sorpresa!

  58. Sarò sconveniente lo so, però ogni volta che compari paolav ti trovo splendida

  59. Sarò sconveniente, lo so. Ma ogni volta che compari paolav ti trovo splendida.

  60. paolav: che fai, pigli per il sedere? e comunque, quando vieni allo stadio, chiama invece che scrivere messaggi ai quali non posso rispondere perché sono sempre senza soldi…. oh… che magari ti facevo lo sgambetto alle stampelle.

    jellylike – mudcrutch – fry:

    io l’unica persona che conosco che si connette sempre e regolarmente da cengio, non può non avere due gobbe. comune di cengio, uhm…

  61. Che fai mi tracci? E’ possibile?

  62. no, non è possibile. ho tirato a indovinare. ero indeciso tra comune di cengio, oppure casa circondariale di castrate sul mincio

  63. Il mincio mi suona familiare e dove il dado è stato tratto? Ma poi quale dado è dalle elementari che non la capisco sta frase.

  64. Vorrei solo pubblicamente dire che io Sabato prossimo ho un impegno precedente, quindi o si sposta a Venerdi’ o farete senza il grande Kutuzov.

  65. Hardla: e io che scrivo perchè mi scoccia disturbare le persone!!!! Son rimasta sdraiata nei gradoni della nord alta ad aspettare un vostro cenno, manica di amici che siete! Il Secco dice che tocca a te decidere che fare sabato…aspetto lumi.

    A proposito: posso ringraziare Jellylike? Grasssie misteriosissima entità…..:)

  66. sara’ per la prossima volta, forse tra un paio d’anni capitera’ che io sia qui di Sabato.

  67. Kutuzov, ma un salutino veloce? Io per me andrebbe bene anche venerdì, ma non so se Luci può portami….

  68. E’ che sono a cena dai miei cognati (che quasi non conosco da tanto ho visto poco) e non mi va di scappare subito dopo. Faro’ il possibile, ma tengo sia alla cena che a conoscere voialtri e la cena era in programma da prima! Povera me, ho il conflitto di piaceri!

  69. A ‘sto punto visto che AurigaFenice mi sa tanto che non viene manco di sabato, per me va bene anche di venerdì.

    Fate voi, basta che mi facciate sapere.

Rispondi

-->