Hardla per il sociale

| 8 commenti

Uno Spot per la terza età

Anna Gigli MolinariSe non avete voglia di andare a trovare i vostri nonni, se il pensiero di passare quattro ore a parlare dei malanni di parenti che non avete mai visto vi atterrisce, ravvedetevi! Anch’io ero così, poi le circostanze mi hanno fatto cambiare. Ma ormai era troppo tardi. Lei non c’era più.

E’ andata a Roma a fare la valletta di Amadeus, a girare per le feste-bene, a uscire con i calciatori. Mia nonna me l’aveva detto che nel suo palazzo abitava Anna, una ragazza molto carina che lavorava in tivvù, ma non le avevo mai prestato attenzione. E non sospettavo fosse fatta cosi’! Non l’ho mai vista. Per me ormai è tardi, ma per voi ancora c’è speranza. Se cercate un buon motivo per far visita agli anziani, se il solo amore non basta, pensate che potreste avere l’occasione di incontrare una roba così, prima che sia troppo tardi.

8 Comments

  1. =:-OOOOOOOOO

  2. e pensa che m’ha detto mia nonna che questa era la sua naturale postura quando schiacciava il pulsante nell’ascensore

  3. e che andava in giro sempre vestita così? ‘azz avrei dovuto bazzicare borgoratti più spesso…

  4. porcapeppa! roba da andare a riesumare i nonni per farsi lasciare qualche numero di telefono!

  5. Certo che se ti lasci sfuggire queste … occasioni!….

    Provaci ancora Sam!

  6. Sai mi ha fatto ridere , e’divertente… lascio stare i commenti di voi maschietti sempre fini e simpatici…ma ho riso anche per i commenti… l ascensore non lo chiamavo cosi’… e.. p.s. non sono mai stata con calciatori.. dovreste saperlo… chiedete alle vostre nonne a borgoratti.. cmq. un bacio a tutti. Anna

  7. A inizio 2005 bazzicavo poco dalle parti di questo blog.

    Volevo, seppure in ritardo, dissociarmi sdegnato dai commenti davvero poco opportuni dei miei (ahimè!) “soci” maschietti.

    Non è automatico che se una ragazza è bella, sensuale e indossi per una fotografia artistica solo degli stivali alti in pelle nera con tacco debba per forza essere un’oca con in testa solo i calciatori..

    Approfitto per salutare la splendida Anna e porgerle i miei più sinceri e affettuosi auguri per la sua brillante carriera.

    Claudio Parodi

    Via bugie dalle gambe corte, 37

    Genova (Loc. Borgoratti)

    Cell: 349 69 69 69

  8. ehhh… i nonni! il mio mi aveva detto di aver ereditato un villino liberty in Trentino da un’anzianissima zia zitella e di averci rinunciato perché “cosa me ne facevo?”. Non gli ho creduto finché non ho trovato testimonianza di questo lascito!

    Comunque meglio così per te, caro Hardla; saperti nelle mani di una poco di buono come Anna mi farebbe tanto male.

Rispondi

-->