Crash

| 7 commenti

CrashAllora, il fatto è che il mio computer ha dei problemi. E chi non ne ha, a ‘sto mondo? Ma i suoi si dovrebbero poter risolvere più facilmente dei miei, almeno credo. Solo che non so più che fare. E’ che qualche mese fa ha iniziato a incartarsi ogni volta che veniva avviata una applicazione multimediale. Ma non subito, dopo un numero di minuti variabile dall’umore, il suo non il mio. Non riesco nemmeno ad ascoltare gli mp3: si blocca, poi sembra voler ripartire, fa un paio di pernacchie ma no, no si blocca di nuovo. Aspetto ma non riparte, vabbè riavvio. Se vado su internet, non ci sono problemi, se scrivo con word neppure, ma se apro winamp, media player o un giochetto qualsiasi, si incarta. Reinstallo Windows, il metodo dell’ingegnere, ma non funziona. Tolgo la scheda audio e avvio quella integrata, niente. Cambiata la memoria, niente. Spostata la memoria, nulla. Aumentata la memoria, zero. Inizio a sospettare che la memoria non sia il problema, peccato ne avevo tanta, e non solo perché sono ghiotto di pesce. A questo punto può essere la scheda madre, e forse una la recupero da un mio amico per provarla. O il processore, e sono cazzi.
Oppure mando tutto a quel paese e faccio come negli ultimi sei mesi: gli MP3 li ascolto dallo stereo e ai giochi non ci gioco, che c’ho la tesi da finire.

7 Comments

  1. Solo un uomo può salvarti:

    Computer Repairman! Our hero!

  2. provato con gli aggiornamenti WXP?

  3. ehm, no… ma comunque è un problema hardware, il giorno prima funzionava tutto perfettamente…

  4. ehehe :-), avevo già curiosato per il tuo sito, davvero molto bella la striscia, anzi tutte quante… le dinamiche della macellazione mi ricordano un po’ le strips di Spy vs Spy…

  5. ho chiuso aldiladelmondo, ma continuero’ a visitarti.

  6. suona come una minaccia! tipo quelle dei film: “questa volta hai avuto fortuna, amico. ma non mi arrendo così facilmente, guardati le spalle”

    seriamente, mi spiace perché il tuo è stato uno dei primi blog che ho visitato, ma in fondo ci vediamo tutti i weekend, i racconti me li farai a voce!

Rispondi

-->