Contaminazioni mediatiche

| 4 commenti

Più che La Fattoria, bisognerebbe chiamarla La Discarica. Già la selezione di presunti VIPsss in cerca di popolarità o riscatto, beh diciamocelo, è quello che è. Tra veline tettone, tronisti rintronati e Varia Umanità, c’è un bestiario mica da ridere (anzi il pianto sarebbe più indicato). Se poi ci buttano dentro i rifiuti degli altri programmi, la situazione non migliora mica.
Il fatto è che 3 concorrenti eliminati di fresco dal Grande Fratello (che è ancora in corso, notate), saranno impacchettati e spediti per posta celere in Marocco. Lì Franco il Poeta, Pier Renato il Dottore e Rosario il Siculo si presenteranno ai celebri (?) fattori (?!?), che probabilmente non hanno la minima idea di chi siano, visto che i due reality stanno andando in onda in contemporanea, o quasi. Si sfideranno tra loro in un televoto d’ingresso e solo uno rimarrà nel cast. Gli altri faranno l’autostop per tornare a Roma dalla Marcuzzi per la puntata di giovedì prossimo.

Questa la situazione, spiegata nel modo più oggettivo che sono riuscito a trovare mentre soffocavo i conati. Adesso un paio (un paio abbondante) di considerazioni personali:

  1. Aumentando i reality show, la digestione di personaggetti televisivi diventa sempre più veloce. A Floriana, vincitrice di un GF anni fa, il percorso GF-Fattoria-Oblio era durato qualche mese. Questi tre sfigati dureranno al massimo qualche setimana, considerando anche le comparsate in discoteca.
  2. La Fattoria è un rumentaio. Almeno Floriana l’aveva vinto il suo GF, aveva comunque conquistato una certa notorietà, ‘sti qui sono stati eliminati a metà del programma.
  3. Se è vero che i concorrenti della Fattoria non possono aver conosciuto le facce dei concorrenti del GF, visto che erano impegnati col loro spettacolino, sospetto che anche i tre del GF avranno parecchie difficoltà a riconoscere qualcuno dei sedicenti VIPsss che troveranno in Marocco.
  4. La Fattoria durerà qualche settimana in più del previsto, visto il successo che pare (???) stia riscuotendo. Non potrebbero fare entrare altre persone e far durare il gioco qualche altro annetto, anche senza telecamere? Anzi, meglio se senza telecamere. Io la butto lì…
  5. Far entrare un nuovo concorrente in un reality show, senza motivo alcuno, intorno al 60mo giorno di gioco, beh, farebbe girare i coglioni anche alle persone più tranquille e posate. Figurarsi a quelle iene in cerca di popolarità
  6. Chiunque dei tre entrerà a far parte del gioco verrà sbranato in dieci secondi, probabilmente dalla Ricciarelli. I Fattori si stanno scannando tra loro da settimane, figurarsi cosa possono combinare a uno sconosciuto che arriva fresco fresco a poche settimane dalla fine del programma e che ha le loro stesse chances di vincere.
  7. Per fortuna La Fattoria è stata spostata al sabato sera. Per fortuna ho ancora una vita sociale abbastanza intensa, almeno nei weekend, e non ho alcuna scusa per stare a casa e accendere la tivvì…

4 Comments

  1. Hai ragione su tutta la linea Hardla. Quest’anno il GF ha scagato in ogniddove potesse scagare. Ora ci si mettono anche con questa altra defecazione del crossover nei reality. La cosa brutta è che gli autori dei reality ci credono in queste cose, e ancor più brutta c’è gente che li guarda, anche come noi che li guardiamo solo per criticarli, facciamo il loro gioco. Amen.

  2. no, secondo me gli autori non sono così coglioni da credere in quello che fanno. cioé sanno quando una cosa è una vaccata o no, solo che dal loro punto di vista non è poi così importante. l’importante è che paghi in termini di ascolti.

    avevo iniziato questa stagione televisiva guardando un po’ tutti i eality, in cerca di trash mediatico di cui sparlare, ma devo ammettere che mi sono venuti a noia. ce ne sono troppi, e troppo poco interessanti…

  3. e – a quanto pare – nuovi ed eccitanti format are comin’ to get us!

  4. non vedo l’ora di poter cambiare canale!

Rispondi

-->