C’è posta per te, ma non ora.

| 21 commenti

Marty's LetterChe su internient si trovi roba strana è inutile ribadirlo, lo sanno tutti. Ma il fatto notevole è che, anche quando si trova della roba che sarebbe normale, c’è sempre qualcuno che riesce a farla diventare strana. Beh, a me sembra una perversione mica da ridere. Oppure da sbellicarsi, vediamo.

Ora, che si possa spedire una e-mail per farla arrivare in ritardo, chennesò, di due settimane o quattro mesi, non è ‘sta gran novità. Cacchio, le poste italiane lo fanno da decenni, e loro hanno a che fare con roba di carta, che esiste davvero, vuoi dire che con delle lettere elettroniche non è più facile?
Certo che è più facile! E infatti esistono servizi di posta elettronica che ti fanno scegliere anche il giorno in cui queste e-mail devono arrivare: che poi è sempre stato il punto debole delle poste tradizionali (che lì quando spedivi una lettera sapevi che sarebbe arrivata parecchio dopo, ma non esattamente quando).

Si, ma che me ne faccio di una e-mail a scoppio ritardato?
Ecco, mi permetto di suggerire alcuni possibili usi: fare bella figura ricordandosi di compleanni, anniversari (magari non il proprio anniversario di fidanzamento/matrimonio, che se la tua partner riceve solo una e-mail prefabbricata come regalo, credo che stavolta lo sciopero del sesso durerà parecchio), ricorrenze varie ed eventuali. Oppure promemoria personali. O magari per spedire ARTErnativa quando siamo tutti in vacanza e il computer più vicino si trova a circa un giorno di cammino, ma a passo sostenuto. O qualche altro uso sensato, che però ora non mi viene in mente.

Per gli usi meno sensati, non bisogna nemmeno sforzarsi tanto. Basta fare una ricerca in rete, si trovano dei siti davvero curiosi: le perversioni di cui parlavo prima….

Uso Intimista: http://www.futureme.org
Future Me, ossia il me stesso del futuro. Se volete sottolineare un momento particolare della vostra vita, ricordare aspirazioni, speranze, gioie e dolori, o qualsiasi altro stato d’animo, perché non vi mandate una bella e-mail? Ma mica subito, magari ve la fate recapitare fra venti anni, o magari cinquanta…
Sempre che il server funzioni ancora, o nel frattempo non abbiate cambiato indirizzo (o che si usino ancora le e-mail) o, peggio ancora, la vostra controparte del futuro sia ancora viva (che non è sempre facile prevedere la propria data di morte, né quella altrui, alrimenti sarei sicuro di vincere al Fantamorto)

Uso Esoterico: http://www.mylastemail.com
Intanto moriremo tutti, no? E allora peché non sfanculare qualcuno, dopo che avremo abbandonato questa valle di lacrime? Consigliato a chi vuole sempre avere l’ultima parola in una discussione, a costo di dirla dalla tomba. Certo, c’è sempre il rischio che la persona a cui mandate la lettera abbia già tirato le cuoia. Oppure che sia ancora viva, ma pure voi! In questo caso, vi mandate un promemoria con Future Me, giusto un giorno prima. Così avete tutto il tempo di suicidarvi, per evitare la brutta figura.
Per inciso, sul sito consigliano di mandare un messaggio ai propri cari per far loro sapere, ancora una volta, quanto li avete amati. Ma io questo uso lo sconsiglio. Se proprio tenete a loro non vorrete certo rischiare che abbiano un infarto, quando leggeranno la lettera, no?

21 Comments

  1. alé, splinder s’è mangiato tutti i commenti…

    già la seconda volta che capita in due settimane…

  2. Belin!!!

    Non c’ho capito niente in questo post.

    :o(

  3. come se non ricevessi già abbastanza email… pure quelle dal passato ci mancano 🙂

    tambu

  4. aurigafenice: beh, dai, è scritto da schifo, come al solito, ma si capisce, il senso…

    tambu: e meno male che non ti arriva un plico dal 1885…

  5. è proprio il senso, che non ho capito. :o(

    Che le mie ridotte facoltà mentali siano in sciopero?

    aurigafenice

  6. beh, stringendo, e eliminando tutte le cazzate accessorie, è la recensione di due siti che offrono servizi simili (l’invio di email differite nel tempo), presentati da due punti di vista diversi, ma altrettanto stronzi

  7. Ca^^arola… non ci avevo pensato.

    Si buscan quattrini ad aprirsi un servizio così?

    e per chi ne usufruisce costa caro?

    Avrei due tre conticini da sistemare!

    Grazie del consiglio!

    Kuntz

  8. credo siano gratuiti…

    no, aspetta, mylastemail è gratuito se metti fino a 5 destinatari per un singolo messaggio, si paga se ne metti di più…

    boh, non credo si guadagni poi così tanto, magari con la pubblicità…

  9. per chi se lo chiedesse…. si, gli ultimi commenti li ho rimessi io a mano, visto che erano ancora nei preferiti. se aspetto Splinder che ripari i suoi casini… tanto erano pochi…

  10. OT: ma lo sai che dando un’occhiata ai referres ho beccato uno che è arrivato al mio blog cercando Hardla Tv… ormai sei famoso e, come se non bastasse, ti devo pure un visitatore 😛

  11. eh, non ha mica sbgliato di molto, poi…

    magari, alla fine, c’è arrivato lo stesso qui. seguendo un semplice link, non è difficile!

  12. Tempo fa era capitato pure a me che qualcuno passasse sul mio blog cercando “Hardla”

  13. curioso, ogni tanto qualcuno capita anche da me, cercando “Hardla”…

    ma la cosa curiosa è che spesso qualcuno capita qui cercando “quel bastinchio è stazzo a battere i meali”, una frase che avevo inventato in un vecchio post

    almeno una volta al mese…

  14. per risolvere, il problema della data della tua morte per l’uso intimista: http://www.deathclock.com/

    De

  15. è così che ti voglio, focalizzato sulla criticità e sempre propositivo…

    io non lo faccio per due motivi, non è che me ne freghi poi molto di sapere quando morirò, e soprattutto non ho voglia di convertire peso e altezza nelle fastidiose unità di misura anglosassoni…

    non è che l’hai usato anche per il Fantamorto, diavolo d’un uomo?

  16. no, non l’ho isato per il fantamorto, ma sarebbe stata una rottura di palle fallo per tutti i nomi che mi sarebbero venuti in mente, ma semmai ora ne controllo qualcuno.

    A proposito, complimenti per l’immagine giovane McFly!

    De

  17. ehehe, speravo che qualcuno la notasse, l’immagine…

    non si legge quasi un belino, a parte forse la firma, dalla quale comunque si dovrebbe poter risalire all’origine…

    il testo recita:

    “Dear Dr Brown,

    On the night that I go

    back in time at 1:30 am

    you will be shot by terrorists.

    Please take whatever precautions

    are necessary to prevent this

    terrible disaster.

    your friend,

    Marty”

  18. “questa lettera è nella nostra filiale da anni, non credevamo ci fosse qualcuno a ritirarla! C’erano già delle scommesse sopra”

    o qualcosa del genere

    De

  19. si, ma il plico era in un altro episodio…

    tra il 2 e il 3…

  20. Cosa non si fa pur di mantenere la propria integrità. Sempre.

  21. dici nell’avere l’ultima parola nella discussione?

Rispondi

-->