Addio? Arrivederci!

| 20 commenti

Oggi faccio una cosa davvero inaspettata per un ingegnere elettronico e mi metto a parlare d’informatica. Pazzesco, cercherò di non farlo più, in futuro, ma ‘sta cosa proprio la devo scrivere da qualche parte. E cioé qui, dove sennò? Così poi scoprite anche che fine ho fatto negli ultimi tempi.

Mettete che uno decida di cambiare provider internet e che tra la fine del vecchio e l’inizio del nuovo passino giuste giuste 3 settimane. Fatto? Ok.

E mettete che nonostante gli sforzi di pensare ad altro, quello stesso sventurato sia costretto a leggersi alcune mail. Che si fa?

Si tira fuori il vecchio modem d’anteguerra, ecco che si fa. Ci si arma di santa pazienza e ci si mette a ravanare negli Armadi Delle Cose Dimenticate, frugando tra regoli calcolatori, compassi delle medie e Game&Watch Nintendo. Ve lo ricordate ancora il modem 56k? Si, quello che sembra che vada a dinamo per quanto lentamente funziona. Quello che se per sbaglio hai impostato l’aggiornamento automatico dell’antivirus, ti si impalla tutta la connessione per 10 minuti e non riesci a vedere neppure la homepage di google, che è la pagina più vuota che si può immaginare…

Dio, meno male che ieri mi hanno attivato il nuovo ADSL, perché questo nuovo web proprio non è fatto per i vecchi modem. E non invidio che ancora è costretto a farci i conti tutti i giorni. Vero Fry?

20 Comments

  1. Lo dico sempre che il tuo è un blog di pubblica utilità!

    Mi hai ricordato il vecchio modem a 56K e relativi 5 metri di cavo che giace nella polvere dietro al mio computer. Stasera lo tolgo, così la Signora Vanna è contenta e può passare l’aspirapolvere con maggiore facilità. ;D

  2. la signora Vanna è un angelo a sopportare la tua incuria nella gestione della casa

  3. a volte dal mio ufficio mi sembra di avere ancora il vecchio modem (33k, altro che 56!)

  4. @ Secchin:

    Ma la Signora Vanna esiste davvero oppure è un essere fiabesco come quello del tuo avatar?

  5. no, qui da me la connessione è una bomba. per qualche giorno sono anche riuscito a installare e-mule, quando ci siamo trasferiti nei nuovi uffici, poi però hanno configurato il firewall in modo più restrittivo e all’improvviso 300 persone hanno smesso di navigare su internet. dopo un paio di giorni la situazione era di nuovo a posto, ma e-mule non si poteva più usare….

  6. me lo ricordo e mi ricordo che il suono della composizione del numero mi dava sui nervi!

    anche da me hanno fatto un sacco di lavori sulla rete e adesso c’e’ un filtro anche per andare al bagno… il risultato e’ che vedo si e no 10 siti e tutti i blog sono con foto bianche sigh…

  7. Anche io me lo ricordo.

    Me lo ricordo come fosse stamattina!

  8. sonoetta: eccidenti, che sfiga. no, io per fortuna vedo tutto, non ci sono filtri (a parte per e-mule, che comunque posso tranquillamente lasciar lavorare da casa quando io sono al lavoro…)

    fry: belin, guarda un po’ che scherzi che ti combina la memoria!

  9. Eh, già!

    Ma noto solo ora che hai un prestigioso US botics esterno da 56k.

    Sai che la leggenda dice che era l’unico modem da 56k a non essere soggetto al “ping of death”?

    Pensa che io ho un lercio winmodem… -_-

    Che quando fa il numero mi si freeza il PC

  10. Ah, che Fry si consoli: lo uso ancora anche io:-/

    E proprio quello, quello li’ della foto, maremmamaiala. Che quissu’ sui monti mica ci arriva una cippa di niente, forse il mulo e l’asinello, ma il segnale… tze’….

    Forse nel prossimo millennio.

  11. fry: pensa che l’avevo scambiato per un softmodem perché sul computer della precedente proprietaria era un casino da installare…

    morgana: tu si che puoi veramente scaricare roba col mulo…. altro che e-mule… piuttosto non esistono connessioni parziali tramite l’antenna parabolica, fatte apposta per le zone sfigate? so che qualcosina risolvono… informati…

  12. Io scarico col 56k da emule!

    Sono all’80% di Monkey Island IV 1,6GB

  13. in che anno hai iniziato?

    spero tu abbia la tariffa flat….

  14. Anche a me davano fastidio i suoni del vecchio modem, più che altro perché spesso non si connetteva e dovevo interpretarli ‘ad orecchio’ per capire se qualcosa non andava.

  15. Eh saranno mesi che ho iniziato.

    Sì sì, tariffa flat: Alice 56k viene via con 12 euro al mese.

    Se fosse a tempo spenderei di meno a farmi arrivare una copia originale da un collezionista americano con corriere espresso in topless! 😀

  16. mudcrutch: l'”orecchio assoluto” dell’informatico…

    fry: immagino che in casa tua il telefono sia un oggetto misterioso, dal momento che non suona mai e quando alzi la cornetta fa dei strani fischi…..

  17. un ingegnere????

    ero sicuro che tu lavorassi come mercenario den darfur.

    sono un po’ deluso.

  18. tu sei deluso? pensa io devo fare l’ingegnere…

  19. Sì, ormai le telefonate-voce passano solo dai cellulari, che se su internet non ci sono io c’è mio papà.

    Solo che lui normalmente si dimentica pure di disconnettersi.

    Ormai se squilla il fisso 99 su 100 è qualcuno che vuole venderci l’ADSL.

    E non è una battuta. I parenti ormai hanno capito che è sempre occupato…

Rispondi

-->